14 consigli per uscire con un papà con bambini

È affascinante, attraente e un vero gentiluomo. Ha messo insieme il suo atto. Chiama persino sua madre e suo padre così spesso per assicurarsi che stiano bene. È un ragazzo dolce che sembra avere tutto. Pensi a lui 24 ore su 24, 7 giorni su 7, come lui. Ma c'è qualcos'altro in lui: ti ritrovi anche tuDi Piùattratto da lui perché, beh, è ​​un papà. Forse è la cura e l'amore che riversa sui suoi figli o il modo in cui è gentile e tenero con loro, per non parlare di un grande modello paterno. Forse è il modo in cui compra i fiori alla sua bambina e la porta agli appuntamenti, o gioca a becco con suo figlio, anche dopo una lunghissima giornata di lavoro. Inoltre, è impegnato, è impegnato con i suoi figli e sei certo che lo sarà anche con te.

Fonte: pixabay.com



Sei uscito per una manciata di appuntamenti e anche per qualche fine settimana, e ora stai pensando di togliere la tua relazione daandandonelle date aincontriesclusivamente lui. Questo è un grande passo, soprattutto quando sono coinvolti i bambini. È molto diverso che uscire con qualcuno che non ha figli. Il solo fatto che abbia un passato, un ex, che è la madre dei suoi figli, dà una svolta completamente nuova alle cose.

Le donne che frequentano un padre single, in particolare le donne che non hanno figli o non si sono mai sposate, spesso lottano per cercare di soddisfare le loro esigenze personali cercando anche di essere comprensive e realistiche riguardo alla responsabilità del loro partner nei confronti dei suoi figli. Quindi, con uno sforzo così nuovo, diverso (ed eccitante) davanti a te, è importante avere alcuni suggerimenti per aiutarti a navigare in questa terra straniera di relazioni; seguendo questi suggerimenti utili sarai in grado di farlo meglio.

14 consigli per uscire con un papà con bambini

1. Non dovresti incontrare i bambini finché non sai di essere tutto dentro


Questo merita un posto in cima alla lista a causa dell'impatto negativo che può avere sui suoi figli se non sei tutto dentro e se non sei sicuro che sia lui. E se rompessi con lui, solo per far vivere ai bambini l'ennesima separazione? Metti i bambini al primo posto e considerali sopra ogni altra cosa, inclusa la tua voglia di farti incontrare. Hanno sperimentato abbastanza transizioni e cambiamenti nelle loro vite; non hanno bisogno che qualcuno entri nella loro vita, formando stretti legami, solo per farli sparire dalle loro vite. Assicurati di essere tutto a posto, e poilentamentevai da lì.

2. Anche i bambini devono essere pronti ad incontrarti

Se ti sei assicurato di essere totalmente coinvolto, che questa relazione durerà a lungo, allora è tempo che il loro papà parli di te con i suoi figli. Sono già stati accecati una volta con il divorzio, quindi l'ultima cosa di cui hanno bisogno è di essere di nuovo accecati. È importante capire che se i bambini lo sonononpronto a conoscerti, allora non è il momento. L'orario non appartiene né al loro papà né a te, sta a loro. Hanno bisogno di sentirsi al sicuro, amati e ascoltati. E non prenderla sul personale (ne parleremo più tardi) se non sono pronti. Non ha niente a che fare con te, e tutto su quello che stanno passando.

3. Non cercare di essere una mamma per i suoi figli


Questo merita un posto in cima alla lista a causa dell'impatto negativo che può avere sui suoi figli e sulla tua relazione se dichiari di essere 'mamma' dal primo giorno. Hanno una mamma. Cercare di mettere il cappello da 'mamma', specialmente all'inizio della relazione, farà più danni che benefici, sia per il tuo rapporto con loro che per il tuo rapporto con il loro padre. Pensa al tuo ruolo più come una zia o un amico di famiglia stretto materno e lascia che si evolva da lì, ovunque vada. Consenti ai bambini di prenderlo nella direzione che desiderano, al ritmo con cui si sentono a proprio agio. E non insistere mai che ti chiamino 'mamma'; dovrebbero rivolgersi a te con il tuo nome.

4. Stai uscendo con la famiglia, non solo con lui

Come accennato prima, i bambini vengono prima. Semplice come quella. È solo qualcosa che devi accettare. Hanno una storia, e forse lunga, a seconda di quanti anni si sono sposati la loro mamma e il loro papà. E con ciò arrivano molti ricordi e tradizioni a cui probabilmente si aggrappano. Anche se verranno forgiati nuovi ricordi e sarà possibile creare nuove tradizioni, non ignorare ciò che già hanno.

5. Rispetta il suo bisogno di parlare con il suo ex

Una delle cose migliori che può fare per i suoi figli è mantenere una comunicazione rispettosa e aperta con il suo ex. Non solo avvantaggia enormemente il benessere dei bambini, ma dà anche ai bambini un senso di sicurezza sapendo che mamma e papà vanno ancora d'accordo. Detto questo, per quanto difficile possa essere, soprattutto se vanno molto d'accordo, cerca di evitare di essere geloso o risentito. Deve avere comunicazione con lei per il bene dei loro figli.

Fonte: pixabay.com

6. Capisci che non hai vinto per primo

Ahia! La verità a volte è difficile da sentire, ma se vuoi iniziare la relazione su basi sane e solide, allora comprenderlo è essenziale. Assicurati di chiedere ciò di cui hai bisogno, ma capisci anche che i suoi figli hanno bisogno del loro papà durante questo periodo incerto. La paternità dovrebbe essere la sua massima priorità. Inoltre, essere il papà dei bambini è stata probabilmente una delle cose che ti ha attratto di lui in primo luogo.

7. Ascolta

Anche lui sta attraversando molte cose. Anche se il divorzio è definitivo e l'inchiostro sul decreto di divorzio si è prosciugato anni fa, deve ancora trattare con la sua ex per quanto riguarda i suoi figli. E sebbene desideriamo una relazione amichevole tra i genitori per il bene dei bambini, non è sempre così. Ascoltalo quando è frustrato, preoccupato o turbato. Anche lui ha bisogno che ci sia qualcuno. E assicurati di ascoltare per capire piuttosto che ascoltare per rispondere. C'è una differenza fondamentale tra i due, e mentre le persone possono pensare che potrebbero ascoltare per capire, quello che stanno facendo è in attesa di rispondere. Ha bisogno che tu ascolti veramente.

8. Considera sempre i bambini & rsquo; Esperienza

Questo potrebbe essere difficile da fare se non hai mai divorziato o non hai mai avuto genitori che hanno divorziato. Perché? È difficile capire veramente cosa stanno passando i bambini a meno che tu non ci sia stato tu stesso. Ma anche così, fai del tuo meglio per capire e considerare la loro esperienza, i loro sentimenti e il loro bisogno di avere sicurezza e stabilità.

9. Prenditi del tempo per te

Una delle cose peggiori che puoi fare è dedicare tutto il tuo tempo e le tue energie a lui e ai suoi figli trascurando te stesso. Stai attraversando molte cose anche con i nuovi cambiamenti e hai bisogno di tempo di tanto in tanto per liberare la mente e ricaricare la batteria. Esci con gli amici, vai al cinema, fai una lunga passeggiata nel parco, qualsiasi cosa per concederti un po 'di tempo per 'me'. Starai meglio in questo modo.

Fonte: rawpixel.com

10. Non prendere nulla di personale

Più facile a dirsi che a farsi. Sei obbligato ad avere una certa resistenza da parte dei ragazzi considerando il trauma emotivo che hanno vissuto. Potrebbero metterti alla prova o confrontarti con la loro mamma. Ma non lasciare che questo ti disturbi. I suoi figli potrebbero comportarsi come se non gli piaci, ma è solo l'idea che incarni che non gli piaci, non tu. Si sono finalmente stabiliti nella loro nuova 'normalità' insieme a un po 'di sicurezza e routine, e ti capita di personificare tutto ciò che lo minaccia.

11. Non spingere troppo forte

I bambini sono più intelligenti e più intuitivi di quanto pensiamo. Sanno quando esageri per essere la ragazza divertente, e quello sciocco che combatte in soggiorno fa loro delle banana split per cena e si comporta come un clown. Non funziona e ti farà solo sembrare non autentico e, onestamente, strano. Sii te stesso e abbi la sicurezza di sapere che prendersi il tempo per conoscersi è la strada migliore.

12. Disciplina

Ti stai frequentando da un po 'e sei sempre a casa sua sempre più spesso. Praticamente vivi lì, ed è durante questo periodo che potresti scivolare sottilmente nel pensare di avere più voce in capitolo sulla disciplina di quanto ne hai. Devono essere stabiliti dei confini solidi. Ricorda, tu seiincontriil loro papà, e lui è il capo disciplinare. Puoi ricordare ai bambini le regole e segnalare il comportamento scorretto al loro padre, ma non amministrare le conseguenze.

13. Comunicare

Sì, è bello che tu lo ascolti, ma devi anche esprimere i tuoi sentimenti. Se ti senti frustrato o non hai soddisfatto i tuoi bisogni, devi esprimerglielo. Ha molto da fare ed è probabile che non lo faccia apposta. Potrebbe essere completamente inconsapevole dei tuoi sentimenti, quindi comunicarglielo è necessario per te, per lui e per la tua relazione.

14. Dormire a casa

Siamo stati tutti lì: una nuova ed eccitante relazione, volendo stare insieme tutto il tempo, e non puoi aspettare che i bambini siano finalmente giù in modo da poter passare un po 'di tempo romantico da solo con lui. Questa non è necessariamente la mossa giusta. Dovresti dormire a casa tua durante il tempo in cui i suoi figli sono con lui, specialmente nei primi mesi della tua relazione. Questo aiuta a dare il buon esempio ai bambini e consente anche al loro papà di trascorrere del tempo di qualità con loro, di cui lui ei suoi figli hanno bisogno.

Fonte: pixabay.com

Che tu abbia domande su come frequentare papà con bambini, appuntamenti in generale o qualsiasi altra cosa, sappi che ReGain è sempre disponibile per aiutare chi ha bisogno. Non sei solo e i terapisti di ReGain sono qui per aiutarti a risolverlo. Con ReGain, puoi parlare con un terapista 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sette giorni su sette. Con le opzioni di chat, testo, telefono e video chat, puoi parlare con un terapista nel modo che preferisci.

Puoi contattare ReGain cliccando qui.