4 segni di un matrimonio irrimediabilmente rotto

Non sei pronto a rinunciare al tuo matrimonio? Un consulente matrimoniale autorizzato può aiutarti: chatta con un professionista ora.

Fonte: pxhere.com



Un matrimonio fallito non è sempre una tragedia. A volte, due persone che avevano ragione l'una per l'altra in una fase della loro vita si sono allontanate e la cosa migliore per entrambi è porre fine a un accordo che non funziona più. In altre parole, sistemare un matrimonio fallito non è sempre nelle carte in regola, e questo va benissimo.

Arrivare a questa consapevolezza e ammetterlo può essere piuttosto difficile. Naturalmente, quasi tutti entrano in rapporti coniugali con l'intenzione di vivere felici e contenti. Non avresti mai pensato che saresti finito in un brutto matrimonio, figuriamoci considerando il divorzio. Hai cercato di stare molto attento, hai aspettato e ti sei preso il tuo tempo per trovare un partner che avesse tutte le cose di base necessarie per un matrimonio di successo. Hai cercato di non precipitarti in nulla e ti sei assicurato di uscire con qualcuno per molto tempo. Eravate perdutamente innamorati l'uno dell'altro, lui / lei era una persona così affettuosa, ed entrambi sembravate d'accordo su tutte le cose che contavano, almeno così pensavate. Non avresti mai immaginato di poter essere una di & lsquo; quelle persone. & Rsquo;

Ora, sembra che tu e il tuo partner non sia possibile superare i tanti problemi matrimoniali ricorrenti che stanno minacciando la tua casa e il tuo matrimonio. Entrambi sembrate ai ferri corti riguardo praticamente a tutto; non ti senti più amato o apprezzato e le più piccole cose che fanno - alcune delle quali prima trovavi anche affascinanti e carine - sembrano infastidirti la luce del giorno. Non capisci come la tua relazione un tempo perfetta sia passata da buona a cattiva. Una delle promesse che hai fatto a te stesso è stata che quando ti sposerai, sarebbe fino alla morte non ti separerai, ma eccoti qui, nel mezzo di un matrimonio travagliato che sembra tendere al divorzio ogni momento che passa. Non vuoi cedere alla pressione e rinunciare, ma ti senti anche senza speranza e non sei sicuro per quanto tempo puoi resistere, oSeresistere è la cosa giusta da fare.

D'altra parte, una separazione o un divorzio è un cambiamento significativo della vita. La separazione o il divorzio raramente saranno confortevoli o indolori e non dovrebbero essere intrapresi casualmente. Ciò che molte coppie sposate più giovani non riescono a realizzare in tempo è che i matrimoni sani di solito non si trasformano improvvisamente in matrimoni interrotti a causa di una misteriosa forza esterna, ma per una costante negligenza. portando al graduale accumulo di problemi matrimoniali.


I segni di ciò possono essere visti molto prima che raggiungano il punto critico di indicare un matrimonio rotto, spesso diventando evidenti alle persone al di fuori della relazione prima che la coppia possa vederlo da soli. In effetti, ogni relazione coniugale ha le sue diverse stagioni di picco e di valle; ci sono momenti in cui il gioco è davvero buono, dolce e roseo, e ci sono momenti in cui sembra che le cose semplicemente non funzionino. Quindi, ti stai chiedendo se i problemi matrimoniali che stai attraversando in questo momento sono una normale & lsquo; valle & rsquo; situazione che passerà dopo un po 'di tempo, o se il tuo matrimonio è praticamente solo di supporto vitale e se è ora di allontanarsi.

Anche se non esiste un modo infallibile per capire se i problemi matrimoniali che stai attualmente affrontando sono solo un punto difficile su cui puoi lavorare istituendo un piano di salvataggio, o se questi problemi matrimoniali sono davvero grandi indicazioni che il tuo rapporto matrimoniale sta colpendo le rocce, ci sono alcuni segnali o suggerimenti che ti aiuteranno a capire se il tuo matrimonio è in grossi guai (puoi trovare un terapista specializzato in consulenza di coppia per guidarti attraverso questo processo). Se riesci a discernere uno qualsiasi dei seguenti aspetti nel tuo matrimonio, potrebbe essere il momento di valutare lo stato del tuo matrimonio, prepararti a impegnarti per riparare la tua relazione (anche se potrebbe non sembrare ancora urgente) e tentare di salvare il tuo matrimonio.

Negoziazione costante

Sapere come scendere a compromessi è una tecnica necessaria in ogni relazione romantica. Tuttavia, ogni persona in una relazione dovrebbe badare al proprio coniuge oltre a se stessa. Tuttavia, in un matrimonio fallito, questo sarà molto più difficile.


Puoi fare molti piccoli compromessi ogni giorno, come 'Preparerò la cena se lavi i piatti', ma quando si tratta di fare un sacrificio significativo per la felicità del tuo partner, come spendere le sfide familiari e grandi decisioni finanziarie, le coppie di successo scendono a compromessi per amore del proprio coniuge, mentre le persone in un matrimonio fallito lo fanno per il proprio guadagno personale.

Litigare invece di discutere

Le discussioni sono una componente cruciale del lavoro matrimoniale, ma quando queste conversazioni si trasformano in litigi, spesso stanno meglio se vengono interrotte completamente. La vera conversazione implica parlare di questioni rilevanti, invece di criticare a vicenda. Richiede l'ascolto attivo invece di aspettare il tuo turno per parlare.

La discussione occasionale non è affatto un segno di una relazione in difficoltà, ma come ti comporti durante i momenti di stress può essere cruciale. Non tutti sono abili nell'ascoltare bene e nel controllare ciò che dicono quando le emozioni sono alte. Fortunatamente, la terapia di coppia, e in particolare la gestione dei conflitti, può essere di grande aiuto per mitigare le emozioni intense e può persino rafforzare le fondamenta del matrimonio.

La mano sinistra non sa cosa sta facendo la destra

C'è una cosa come richiedere troppe comunicazioni, come chiedere di essere chiamato ogni ora durante il giorno. Tuttavia, ogni coppia dovrebbe sentirsi abbastanza a suo agio da condividere gli eventi e le preoccupazioni significativi della propria vita, comprese quelle derivanti dal lavoro, dalla salute e dalle finanze. Non essere aperti su questi argomenti impedisce al tuo partner di supportarti quanto potrebbe desiderare e può portare a una serie di problemi che potrebbero portare o essere visti come un sintomo di un matrimonio rotto.

Risolvere il matrimonio infranto non sembra valga la pena

Il tono emotivo della maggior parte dei matrimoni falliti non è l'indignazione appassionata, ma piuttosto l'indifferenza esausta. In realtà è raro che una relazione cada a pezzi sotto una tensione improvvisa. È più probabile che i matrimoni infelici diminuiscano lentamente nel corso di diversi mesi o anni.

È possibile riparare un matrimonio che ha già subito gravi danni, ma ciò richiede lavoro e impegno da entrambe le parti. Quando uno o entrambi i partner pensano che non valga la pena, il matrimonio può sembrare finito, anche se non si traduce in un divorzio o in una separazione formale.

È quasi inevitabile che un matrimonio affronti almeno una crisi che indurrà la coppia a contemplare il divorzio. Durante questa crisi, tu e il tuo partner sarete sfidati a comprendere, riconoscere e perdonare le trasgressioni e gli errori l'uno dell'altro. Se una consulenza approfondita o una mediazione religiosa non ti ha riportato di nuovo insieme, potresti sentire che non puoi più stare insieme felicemente come coppia. Ciò può essere particolarmente vero se hai provato diversi metodi per migliorare la tua relazione e non hai avuto successo e senti la pace dall'idea di vivere separati.

Ostacoli che non possono essere superati e che porteranno al divorzio:

Fonte: rawpixel.com

  1. Abuso fisico:Non ci sono scuse per violenze fisiche o abusi. Se un partner riconosce di essere fisicamente o mentalmente violento e si rifiuta di cambiare o di chiedere aiuto, non c'è speranza di salvare il tuo matrimonio. Il partner maltrattato non ha altra scelta che cercare la separazione e / o il divorzio al fine di proteggere se stesso ei bambini (se ce ne sono) dall'abuso. Ad esempio, se sei sposato con qualcuno con disturbo bipolare, comportamento pericoloso o aggressivo o problema di gestione della rabbia e sei costantemente soggetto ad abusi fisici, allora devi andartene, trovare un terapista che ti aiuti a superare l'esperienza e guarisci dal trauma. L'abuso non migliora mai se l'aggressore rifiuta di ottenere aiuto. Si intensificherà solo fino alla violenza che potrebbe finire in qualcuno che perde la vita. Gli psicologi avvertono che il momento più pericoloso per un partner maltrattato nella loro relazione è il momento in cui si trasferiscono effettivamente e vivono altrove. Il trasferimento deve essere pianificato meticolosamente. Assicurati di avere abbastanza soldi per vivere e di sapere dove andrai. Devi fare il passo coraggioso, con il piano di salvataggio messo in atto; dì a un amico fidato oa qualcuno della tua famiglia cosa stai facendo e dove possono contattarti. Per la tua sicurezza, cerca di non sparire.
  2. Controllo finanziario:Se uno dei partner si rifiuta di concedere al proprio partner un maggiore controllo finanziario anche dopo la consulenza, la relazione o il matrimonio dovrebbero essere interrotti. Il partner che controlla finanziariamente di solito vede se stesso come colui che ha ragione e probabilmente non prende in considerazione i bisogni e i desideri del partner. Per loro, non importa se anche il loro partner lavora e contribuisce finanziariamente alla famiglia. Possono insistere su un conto bancario che solo loro controllano. Controllano tutte le finanze, possibilmente anche assegnano all'altro partner un 'assegno', determinano esclusivamente cosa dovrebbe o non dovrebbe essere acquistato e controllano e monitorano tutte le spese. Se questa è la 'norma' in una relazione, è improbabile che vada via senza supporto. Se prevedi di andartene, dovrai avere le tue finanze, quindi valuta la possibilità di apportare alcune modifiche finanziarie, come prendere assegni cartacei invece di averli depositati direttamente sul tuo conto congiunto, prima di partire.
  3. Infedeltà:Se uno o entrambi i partner in un matrimonio ricorrono ad avere una relazione, il matrimonio può spesso essere salvato con la consulenza e il perdono. Tuttavia, più affari anche dopo la consulenza e le promesse vuote riguardo al comportamento futuro possono far sì che la fiducia venga veramente infranta. Ciò è particolarmente vero se un partner ha ammesso la trasgressione e non farà nulla per cambiare il proprio comportamento. Forse l'imbroglione nella relazione ha deciso che sarebbe stato più felice con qualcun altro, e il partner lasciato indietro deve tagliare i legami e andare avanti indipendentemente da quanto sia infelice la situazione. Non è salutare rimanere in un matrimonio con infedeltà, gelosia e rabbia, piuttosto che semplicemente andarsene e ricominciare da capo. Questo stress causato dal soggiorno potrebbe anche portare a malattie fisiche, quindi è importante metterti al primo posto quando il tuo coniuge non è disposto a cambiare.
  4. Dire bugie: Alcune persone sono così abituate a mentire che per loro diventa una seconda natura. Se la consulenza e la terapia non cambiano il comportamento del bugiardo, potrebbe essere il momento di considerare la separazione o il divorzio. All'interno di un matrimonio, la menzogna può iniziare come una serie di piccole bugie insignificanti che puoi ignorare e trovare scuse per. Con il passare del tempo, tuttavia, potresti vedere un'escalation in questa evasione della verità. Il coniuge è sincero riguardo a dove si trova dopo il lavoro? Spesso mancano soldi dal conto congiunto? Sono state trovate prove di un comportamento inspiegabile? Ci sono assenze inspiegabili? Le loro spiegazioni suonano vere o sono piene di buchi? Cosa dicono quando dici di avere le prove che mentono? È sempre colpa di qualcun altro? A volte un bugiardo si comporta come se si fosse offeso di essere stato colto in una bugia e cerca di ribaltare la situazione avanzando accuse contro di te (il che può portare a una situazione pericolosa ed è uno degli indicatori più toccanti di una rottura matrimonio). L'argomento può diventare un caso di chi è il più potente e chi ha la voce più alta. Affrontare un bugiardo ha anche la possibilità di degenerare in violenza fisica. L'accusatore deve essere molto attento e consapevole del modo in cui il bugiardo difende le proprie azioni. Se c'è una minaccia di violenza, è meglio fare marcia indietro e prendere provvedimenti per proteggere te stesso (e i bambini se ce ne sono), o prendere provvedimenti per allontanarti del tutto da casa. La consulenza per entrambi i partner è necessaria per riparare la fiducia erosa. Ma se un partner rifiuta di riconoscere le bugie o rifiuta di cambiare, il divorzio è probabilmente la scelta più salutare.

Non sei pronto a rinunciare al tuo matrimonio? Un consulente matrimoniale autorizzato può aiutarti: chatta con un professionista ora.

Fonte: rawpixel.com

Se hai una relazione malsana e tu e il tuo partner siete disposti a impegnarvi per salvare il vostro matrimonio, contattate oggi stesso un consulente autorizzato. In uno studio del 2007, il ricercatore e psicologo Neil S. Jacobson ha scoperto che anche quando una o entrambe le persone in un matrimonio sentivano che la loro relazione era senza speranza, la terapia con un consulente autorizzato faceva una differenza positiva. Avere qualcuno che ti guida attraverso conversazioni difficili e condividere con te tecniche di costruzione di relazioni può aiutare a trasformare i matrimoni in meglio.

Se tu e il tuo coniuge avete orari fitti o il compito di aggiungere un tragitto giornaliero e trovare servizi di assistenza all'infanzia sembra troppo da aggiungere al vostro piatto, considerate un'opzione online. Esistono diversi tipi di terapia, quindi è necessario assicurarsi di trovare l'aiuto giusto. ReGain ha consulenti autorizzati disponibili per parlare con te online, così puoi stare nel comfort e nella privacy della tua casa. Di seguito sono riportate alcune recensioni dei consulenti ReGain da esaminare, da parte di persone che hanno problemi simili.

Recensioni del consulente

'Camille è assolutamente incredibile !!!! Siamo molto grati per la sua esperienza e i suoi meravigliosi consigli. Ha letteralmente salvato il nostro matrimonio e le saremo sempre grati. '

«Christina è stata di grande aiuto quando le ho detto che avevo lasciato mia moglie. Non ero sicuro di quello che volevo, un divorzio o una riconciliazione. Mi ha aiutato a iniziare a elaborare dove ero, dove mi vedo, cosa voglio, come vedo me stesso ottenendo questi obiettivi. Non ha influenzato nessuna delle mie decisioni, ma mi ha guidato con domande stimolanti. Durante le nostre brevi sessioni, ha continuato a rassicurarmi sul fatto che lei o qualcun altro sarebbe sempre stata lì per me. Grazie Christina per la tua professionalità, la tua guida e la tua compassione per aiutare gli altri. Non vedo l'ora di continuare le mie sessioni di terapia con te, poiché i miei obiettivi non sono ancora stati raggiunti. '

Conclusione

Sia che valga la pena salvare la tua relazione o che tu abbia bisogno di supporto nel processo di lasciare la tua dolce metà, ci sono strumenti per aiutarti ad andare avanti. Avere un professionista della salute mentale dalla tua parte ti aiuterà a raggiungere un posto più felice e più sano nella tua vita, che sia insieme al tuo coniuge o da solo. Siamo qui per aiutarti e per aiutarti a vedere che tutto andrà bene.

Domande frequenti (FAQ)

Cos'è un matrimonio rotto?

Un matrimonio fallito, noto anche come matrimonio fallimentare, è un matrimonio che sembra essere insostenibile e richiederà un lavoro matrimoniale, probabilmente con l'aiuto di un consulente matrimoniale autorizzato per diventare di nuovo armonioso.

Sebbene la definizione di cui sopra sia una buona regola pratica, il termine è molto soggettivo. Alla fine della giornata, se c'è qualcosa che fa sentire il matrimonio rotto, allora è molto plausibilmente un matrimonio rotto, e anche pensare 'come posso salvare il mio matrimonio'. non è un buon segno.

Vale la pena riparare un matrimonio rotto?

Non sempre: riparare un matrimonio rotto è una grande mole di lavoro e, in alcune circostanze, salvare un matrimonio è essenzialmente impossibile, con o senza l'aiuto di un esperto di matrimoni. In questo caso, cercare di salvare il tuo matrimonio causerà più danni che benefici.

Ad esempio, se io e / o il mio partner non siamo impegnati a salvare il matrimonio, probabilmente non vale la pena provare a risolverlo e qualsiasi tentativo di salvare il mio matrimonio, come la classica manovra di avere un bambino , probabilmente renderà le cose più disordinate e complicate.

Come si risolve un matrimonio fallito?

Non esiste una risposta univoca a questa domanda, poiché ogni matrimonio fallito inizia a fallire per motivi diversi, e quindi non esiste un consiglio matrimoniale che possa essere fornito. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, vedere un consulente matrimoniale autorizzato è un ottimo punto di partenza.

Se pensi di avere un matrimonio fallimentare o una relazione interrotta, è fondamentale essere proattivi e cercare il consiglio di un esperto di matrimonio il prima possibile. Più a lungo aspetti, meno è probabile che il matrimonio sia recuperabile. È importante conoscere i passaggi giusti da eseguire per risolvere il problema. Secondo John Gottman del Gottman Institute, parte della saggezza convenzionale per il matrimonio in cui la maggior parte delle persone crede e applica al proprio matrimonio sono in realtà miti: sono lontani dalla verità. Quindi, per alcuni, potrebbero solo aver bisogno di un riorientamento. In alcuni casi, può essere che uno o entrambi i partner debbano lavorare sulla propria crescita personale o migliorare le proprie capacità di ascolto. Nel caso in cui un partner soffra di disturbo bipolare, dipendenza da ADHD (disturbo da deficit di attenzione / iperattività) o altri problemi di salute mentale correlati, è necessario trovare un terapista esperto in salute mentale per aiutare una persona del genere.

Quali sono i segni di un matrimonio fallito?

I segni che il tuo matrimonio può essere infranto irreparabilmente includono maltrattamenti fisici, controllo finanziario, infedeltà e menzogne ​​eccessive.

Sebbene questi siano tutti indicatori abbastanza sicuri, ci sono altri fattori meno gravi che possono accumularsi e servire anche come segni di un matrimonio rotto. Tali cose includono risentimento, noia e litigi continui.

Più specificamente, ci sono alcune zecche comportamentali che possono essere attribuite a qualcuno che ha una relazione infelice. Gli studi dimostrano che un uomo sposato che scherza sul fatto di lasciare la moglie ha molte più probabilità di trovarsi in un matrimonio fallito rispetto a quelli che eviterebbero persino di scherzare su queste cose.

Un matrimonio rotto può essere ripristinato?

In alcuni casi, è possibile ripristinare una relazione o un matrimonio interrotti. È fondamentale che entrambi i partner siano disposti a ricevere consigli sul matrimonio, non neghino il fatto di essere in un matrimonio fallimentare ed entrambi abbiano il desiderio di salvare il matrimonio.

Tuttavia, è importante rendersi conto che non è sempre possibile o vale la pena riparare un matrimonio rotto. Se le cose raggiungono un punto in cui non vuoi nemmeno tornare a casa, probabilmente non vale la pena preservare il matrimonio. Le persone che sono sposate con partner con disturbo bipolare, dipendenza da ADHD o altri disturbi mentali che li fanno agire violentemente o in modo imprevedibile rientrano in questa categoria. Parla con uno specialista per aiutarti a conoscere il passo giusto, il piano di salvataggio e l'approccio che si adattano meglio.

Si può salvare un matrimonio fallito?

La buona notizia è che salvare il tuo matrimonio è possibile se entrambi i partner sono disposti a dedicare la grande mole di lavoro necessaria per salvare un matrimonio. Non tutti i problemi matrimoniali devono finire definitivamente con il divorzio. Ci sono stati casi di matrimoni rotti in cui la moglie o il marito se ne sono andati, ma dopo un po 'di tempo, con i giusti interventi e l'aiuto ottenuto, il matrimonio viene riscattato e la coppia si riunisce. Richiede molto lavoro e alcuni compromessi o adattamenti da uno o entrambi i partner. Potrebbe aver bisogno di trovare un terapeuta esperto in diversi tipi di terapia che li accompagni durante il processo, aiutarli ad affrontare i loro problemi matrimoniali e intraprendere azioni per migliorare la loro relazione. Questo è uno dei modi significativi in ​​cui puoi lavorare sul tuo matrimonio travagliato e ripristinare il legame e l'amore che esistevano nella tua casa.

Tuttavia, se hai raggiunto un punto in cui entrambi i partner pensano che il fallimento del matrimonio sia passato al punto di non ritorno, allora probabilmente hanno ragione, ed è probabilmente una buona idea interrompere la relazione, indipendentemente dagli anni di matrimonio. Anche in questo caso, è fondamentale capire come disperato 'salvare il mio matrimonio'. cannucce.

Puoi sistemare una relazione interrotta?

È molto possibile riparare una relazione interrotta se non viene interrotta troppo gravemente ed entrambe le persone coinvolte sono disposte ad affrontare i problemi del matrimonio a testa alta e ad apportare le modifiche necessarie.

È fondamentale ricordare che un matrimonio o una relazione fallimentare è destinata a finire solo se le circostanze sono particolarmente gravi o le persone nel matrimonio vogliono / hanno bisogno che finisca. Se ritieni che ci sia una possibilità che il tuo matrimonio possa ancora essere salvato, allora puoi trovare un terapista con una buona esperienza per aiutarti a salvare il matrimonio. Se dopo aver tentato di far funzionare le cose e aver messo tutti i tuoi sforzi, continui ad affrontare una serie di problemi per salvare il matrimonio, allora forse potrebbe essere il momento di abbandonare il matrimonio.

Come si risolve un matrimonio fallito dopo la separazione?

Per riparare un matrimonio rotto dopo la separazione, è fondamentale:

  • Prendi le cose lentamente
  • Crea e rispetta i confini
  • Dai la priorità alle relazioni
  • Diffida di te e delle emozioni dei tuoi partner
  • Essere onesti
  • Lavora sulla tua crescita personale
  • Pianifica il futuro

Anche se fare queste cose sicuramente aiuterà, non sono una garanzia che le cose funzioneranno, poiché alcune persone sono fondamentalmente incompatibili indipendentemente da quello che fanno.

Cosa causa il fallimento del matrimonio?

Una moltitudine di fattori può causare il fallimento di un matrimonio. Alcune cose che possono portare al fallimento di un matrimonio includono:

  • Lavorare sul matrimonio più che sul matrimonio
  • Credere che sia compito del coniuge renderti felice
  • Investire nei tuoi figli molto più del tuo coniuge.
  • Abuso di qualsiasi tipo
  • Comportamento inaffidabile di qualsiasi tipo
  • Problemi di confine
  • Un pensiero unidimensionale, troppo semplificato. Cioè, chiedendo & ldquo; come faccio a salvare il mio matrimonio & rdquo; al contrario di & ldquo; quali fattori posso cambiare che mi renderanno un partner migliore & rdquo ;.

Come fai a sapere quando il tuo matrimonio è davvero finito?

Un matrimonio è rotto irreparabilmente quando è presente una delle seguenti quattro cose:

  1. Abuso fisico
  2. Dominio finanziario
  3. Infedeltà
  4. Disonestà persistente

L'abuso fisico è uno scenario particolarmente grave, soprattutto se sono coinvolti bambini. A quel punto, è fondamentale allontanarti dalla situazione con l'assistenza di qualcuno di cui ti fidi veramente. Nessun consiglio sul matrimonio ti renderà più sicuro.

Quando farla finita in un matrimonio?

È fondamentale porre fine a un matrimonio fallimentare una volta raggiunto un punto in cui il matrimonio fa molto più male che bene alle persone coinvolte o alle loro famiglie.

L'indicatore più semplice di un matrimonio che deve finire è l'abuso fisico in corso, tuttavia molti altri fattori possono indicare tali cose e una prospettiva esterna può essere utile. Spesso è una buona idea consultare un consulente matrimoniale prima di prendere una decisione su una cosa del genere.

Qual è l'anno più difficile in un matrimonio?

In generale, il settimo anno di matrimonio è considerato il più difficile. A questo punto, sarebbe saggio iniziare a vedere un consulente matrimoniale, indipendentemente dal fatto che la relazione in questione sembri o meno un matrimonio fallimentare.

Questo perché se i problemi vengono identificati precocemente, è più probabile che possano essere risolti prima che diventino troppo fuori controllo, facendo sentire il matrimonio rotto e aumentando la probabilità di divorzio.

È molto più facile salvare il mio matrimonio se ho fatto quello che potevo per prendermene cura in primo luogo.

Qual è la prima causa di divorzio?

Secondo gli esperti di matrimoni, la causa numero uno del divorzio è l'infedeltà.

Questo è seguito da problemi finanziari e problemi di comunicazione. Tuttavia, mentre queste cose tendono a svolgere un ruolo molto importante nel porre fine a un matrimonio, non c'è quasi mai un evento singolare che porta al divorzio, poiché i divorzi tendono ad essere il risultato di tensioni accumulate e dubbi che fanno sentire il matrimonio rotto.

Fondamentalmente, la causa più comune di divorzio è la scelta di ignorare i segni di un matrimonio fallito.

Si può riparare un matrimonio rotto?

Un matrimonio rotto può essere risolto se entrambe le persone nella coppia si dedicano a ripararlo. Non perdere tempo a cercare di aggiustare qualcosa se il tuo partner non ci sta provando. Una relazione sana coinvolge due persone che lavorano insieme sui loro problemi, non una persona che fa tutto il pesante sollevamento emotivo. Un matrimonio infelice può essere salvato, ma ci sono molti fattori in gioco. Se uno dei partner è stato infedele, ciò potrebbe contribuire a una relazione tossica o un matrimonio rotto, dal punto di vista della persona che è stata tradita, hanno perso la fiducia nel loro partner. Non è più un matrimonio felice. Dal punto di vista del traditore, possono provare rimorso, ma non sanno come risolvere la relazione interrotta. Ci sono altre prospettive da considerare. Dal punto di vista dei bambini coinvolti nella famiglia, potrebbe non valere la pena salvare il matrimonio. Se le due persone nella relazione si sentono senza speranza, i bambini possono percepirlo. È una brutta situazione, quindi non parlare del tuo matrimonio davanti ai tuoi figli. È fondamentale non collocare i bambini in un ambiente in cui devono vedere i loro genitori infelici. Affrontiamolo; riparare un matrimonio rotto è una sfida. È facile guardare una relazione che non funziona e sentirsi impotente. Le persone attraversano momenti difficili nei matrimoni. Faticano a passare del tempo insieme se un partner lavora molto. È facile arrendersi se senti che non c'è speranza. Ma uno dei modi migliori per risolvere un matrimonio rotto è provare una consulenza di coppia. In terapia, tu e il tuo partner potete parlare di problemi difficili in un matrimonio infelice. Puoi lavorare sulla comunicazione e sulle capacità di ascolto. Puoi trovare un terapista che aiuti te e il tuo partner. Le coppie non risolvono la loro relazione dall'oggi al domani, ma la terapia può aiutare.

Quali sono i segni di un matrimonio fallito?

Alcuni segni di un matrimonio infelice o che sta fallendo sono:

  • La coppia non trascorre tempo di qualità insieme: quando un matrimonio funziona, vuoi stare con il tuo partner. Trascorrere del tempo di qualità per legare in coppia ti fa sentire vicino e rafforza quel legame intimo. Se preferisci giocare ai videogiochi piuttosto che parlare con il tuo partner, potrebbe esserci un problema. Se vuoi evitare il tuo partner, potrebbe essere il segno di una relazione tossica. Questo non vuol dire che le cose non possano cambiare. Entrambi i partner devono essere dedicati a trascorrere del tempo l'uno con l'altro.
  • Parli ai tuoi amici dei tuoi problemi e non del tuo partner - Se non condividi la tua vita con il tuo partner, ciò potrebbe significare che ti stai allontanando. Un matrimonio sano è quello in cui ti senti a tuo agio a condividere i tuoi sentimenti e quello che sta succedendo nella tua vita con il tuo partner. Se preferisci parlare con qualcun altro, non è un buon segno.
  • Infedeltà - Se tu o il tuo partner tradite, ciò potrebbe rovinare il vostro matrimonio. L'infedeltà potrebbe far fallire un matrimonio, o potrebbe essere qualcosa su cui la coppia lavora insieme. Non è necessariamente la fine della relazione. È possibile ricostruire un matrimonio nella consulenza di coppia, anche dopo che uno dei partner ha tradito.
  • La tua vita sessuale è inesistente - Se il tuo matrimonio manca di intimità fisica, potrebbe essere un segno che il tuo matrimonio non funziona. Le persone che sono innamorate e hanno un matrimonio sano, vogliono essere intime l'una con l'altra. Se non c'è intimità, questo potrebbe essere un fattore che contribuisce a rovinare il tuo matrimonio. Ci sono modi per affrontare questi problemi. Potresti parlare dei tuoi problemi di intimità nella terapia di coppia.

Quali sono le cause di un matrimonio fallito?

Ci sono molte cause di un matrimonio rotto. Quando ti rendi conto che il matrimonio non funziona, la tua reazione istintiva è probabilmente quella di salvare la tua relazione. Uno è che tu e il tuo partner vi siete separati. Un altro potrebbe essere che la fiducia è stata infranta nella relazione. L'infedeltà potrebbe rompere un matrimonio. Potresti non voler salvare la tua relazione dopo che il tuo partner ha tradito. Questa è una reazione comprensibile. Qualsiasi tipo di abuso potrebbe rompere un matrimonio, sia esso verbale, fisico, sessuale o finanziario. Alcune persone hanno un matrimonio interrotto perché il loro partner sta abusando di loro. Se sei in una relazione violenta, puoi trovare un terapista che possa fornirti una guida passo passo per uscire dal matrimonio. Potresti aver bisogno di assistenza finanziaria per andartene perché dipendi dal tuo coniuge. Potrebbe sembrare una situazione senza speranza. Ma sai che non vuoi salvare la tua relazione. Non devi restare in un matrimonio in cui il tuo partner ti sta facendo del male. Quando hai un terapista che ti dà una guida passo passo per superare gli abusi, questa può essere una parte fondamentale del tuo viaggio di guarigione.

Come riesci a rivivere un matrimonio morto?

Se un matrimonio è effettivamente morto, non c'è modo di rianimarlo. Ciò implica che entrambe le persone hanno finito con la relazione. Certo, sarebbe fantastico avere una guida in 10 passaggi per resuscitare il tuo matrimonio. Sfortunatamente, se non c'è speranza, è meglio andare avanti. Nemmeno un libro in 100 passi può aiutare un matrimonio morto. Quando è finita, è finita. È meglio andare avanti e trovare qualcuno che soddisfi le tue esigenze. Perché rimanere in un matrimonio morto se non funziona? Chiediti: 'cosa c'è dentro per me?' Se non conosci la risposta, potresti aver bisogno di trovare un terapista che abbia una buona esperienza per guidarti attraverso questo viaggio di stima e valutazione. Questo ti aiuterà ad affrontare la situazione in modo realistico ed efficace e anche a prendere la decisione giusta alla fine. Se dopo tutto scopri che il negativo supera il positivo, allora potrebbe essere il momento di andare avanti.

La separazione funziona per salvare un matrimonio?

A volte prendersi un po 'di tempo lontano dal proprio partner può aiutare a salvare un matrimonio. Ad esempio, se uno dei partner ha un problema di abuso di sostanze, deve lavorarci da solo. Possono prendere spazio dalla relazione, separarsi dal loro partner e migliorare. Una volta che saranno sobri, il matrimonio potrebbe risultare più sano di prima. A volte le persone hanno bisogno di una pausa l'una dall'altra. Non si tratta di amore; si tratta di essere stanchi in una relazione. Tu o il tuo partner potreste aver bisogno di spazio per risolvere alcuni problemi. Potete separarvi per un po 'e tornare l'un l'altro. È importante stabilire alcune regole di base se prendi una pausa dal tuo matrimonio. Se hai intenzione di avere una relazione aperta, è fondamentale stabilirla prima di separarti. Oppure, se siete entrambi impegnati a rimanere fedeli durante la separazione, assicuratevi di chiarirlo tra voi due. Puoi vedere il consulente di una coppia mentre sei separato per affrontare eventuali problemi nella relazione, anche se sei separato. La terapia è un ottimo strumento per aiutare le persone a capirsi e lavorare su questioni coniugali.