Trovare un consulente di salute mentale per soddisfare le tue esigenze

La terapia non è più la parola vergognosa di una volta. Mentre vedere un terapeuta veniva deriso, deriso o messo da parte come stampella solo per i ricchi e i privilegiati, i terapeuti sono sempre più comuni nella vita di persone di tutte le età, background e gradi di privilegio e la professione è certamente arrivata a l'occasione. Ci sono consulenti formati per trattare e supportare un'ampia varietà di bisogni e condizioni, ed è probabile che ci sia un terapista in grado di aiutarti con qualsiasi problema tu possa avere.

Cos'è un consigliere?



Fonte: pixabay.com

Un consulente è un professionista della salute mentale addestrato e autorizzato a lavorare con persone che cercano assistenza per la salute mentale. Esistono molti tipi diversi di consulenti, ma la designazione più comune è quella di un consulente professionale autorizzato (LPC) o di un consulente di salute mentale autorizzato (LMHC). Queste due designazioni sono tipicamente usate in modo intercambiabile, sebbene alcune commissioni statali per le licenze avranno qualifiche separate per ciascuna.


Un consulente, un LPC o un LMHC, pratica la consulenza, che è essenzialmente una forma di guida che consente ai pazienti di migliorare le loro mentalità, abitudini e prospettive, per mitigare i sentimenti di depressione, ansia, paura o rabbia. I consulenti possono trattare una serie di disturbi e sintomi generali e sono qualificati per intervenire nei disturbi dell'umore (disturbi depressivi, ad esempio), disturbi della personalità (come il disturbo narcisistico di personalità) e disturbi della dipendenza (come la dipendenza da alcol). Anche se può sembrare che tutti questi problemi richiedano uno psichiatra o uno psicologo, molti consulenti trattano con successo questi problemi attraverso la terapia della parola, affrontando i problemi in questione, riformulandoli e insegnando ai loro clienti come adottare nuovi modelli di pensiero.

Consulenti e terapisti sono la stessa cosa?



No. Il termine 'consulente' di solito si riferisce specificamente a qualcuno addestrato a lavorare con la salute mentale. Il termine 'terapista', al contrario, ha una portata più ampia e di solito si riferisce a persone con approcci e metodi di formazione più pratici. Un consulente, ad esempio, si occupa esclusivamente del trattamento attraverso la terapia della parola e metodi correlati. Un terapista, tuttavia, potrebbe includere un logopedista, che insegna alle persone come parlare o come formulare correttamente le frasi. Un terapista può anche essere un fisioterapista che consegna o insegna ai propri clienti stretching, esercizi di forza e altri compiti fisici progettati per costruire forza e migliorare la mobilità. Un terapista può anche fare riferimento a un Analista comportamentale applicato, il cui compito è incoraggiare abilità di vita adeguate all'età per le persone nello spettro dell'autismo.



Sebbene i termini 'consulente' e 'terapista' possano a prima vista sembrare sinonimi, entrambi coprono una gamma diversa di specialità e offerte e non si riferiscono necessariamente allo stesso tipo di trattamento. Quando vengono utilizzati entrambi in un contesto di salute mentale, i due titoli sono similmente estranei; un consulente di solito opera a breve termine, trattando problemi o malattie a breve termine, mentre un terapista potrebbe operare su una linea temporale più ampia e di solito si occupa di problemi di salute mentale più sostanziali o impegnativi.

Quando dovresti vedere un consulente?

Fonte: rawpixel.com


Praticamente tutti possono trarre vantaggio dal vedere un consulente. È comune per le persone visitare un medico una volta all'anno per un controllo fisico. Il medico potrebbe eseguire un pannello del sangue per determinare la pressione sanguigna, la glicemia e i livelli ormonali e potrebbe ascoltare il tuo cuore e i tuoi polmoni per cercare eventuali anomalie. Durante questo controllo, il medico potrebbe anche guardarti negli occhi e nelle orecchie e controllare i tuoi linfonodi per eventuali segni di gonfiore. I controlli non sono progettati per trattare una malattia; sono progettati per assicurarsi che tutto sia come dovrebbe essere semplice. Perché non si dovrebbe dire lo stesso della tua salute mentale?



Non è necessario avere una minaccia o un disturbo psicologico incombente per arruolare l'aiuto di un consulente e beneficiare di una qualche forma di consulenza. I consulenti possono funzionare allo stesso modo del medico che esegue un controllo e possono aiutarti a identificare eventuali schemi di pensiero, abitudini o comportamenti malsani che hai adottato e fornirti strategie per cambiarli per migliorare la tua salute mentale e, di conseguenza, la tua vita .

Puoi anche vedere un consulente come forma di trattamento. I consulenti sono qualificati per trattare innumerevoli disturbi e condizioni e possono fornirti un piano di trattamento completo per alleviare i sintomi di disturbi come ansia e disturbi depressivi o disturbi della personalità.

Se ti senti come se avessi bisogno di una spinta in più per inseguire i tuoi obiettivi, o di un orecchio imparziale con cui parlare, o anche solo di qualcuno da cui rimbalzare idee, potresti anche trarre vantaggio dal parlare con un consulente. Sebbene i consulenti possano avere la reputazione di essere esclusivamente per problemi più seri, i consulenti sono spesso utilizzati al meglio come misure preventive contro gli effetti di gravi condizioni mentali.

C'è mai un momento in cui non dovresti vedere un consulente?

Sebbene la maggior parte delle persone possa trarre vantaggio dal vedere un consulente, potrebbero esserci alcune esigenze che superano le capacità di un consulente e ciò richiede un campo di pratica più ampio. Qualcuno che ha bisogno di cambiare o iniziare un regime antidepressivo, per esempio, dovrà cercare l'aiuto di uno psichiatra per ricevere la corretta diagnosi e intervento farmaceutico; i consulenti non sono autorizzati a praticare la medicina in questo modo.

Fonte: rawpixel.com

Anche condizioni di salute mentale più gravi potrebbero richiedere l'intervento di uno psicologo o psichiatra, poiché queste professioni si concentrano maggiormente su una terapia sostanziale a lungo termine e possono fornire diverse modalità terapeutiche che si concentrano sul funzionamento cognitivo o neurologico, piuttosto che sul solo comportamento e modifica del pensiero. La terapia traumatica, come l'EMDR, potrebbe essere necessaria per qualcuno che soffre di Disturbo Post Traumatico da Stress e la terapia traumatica non rientra nelle competenze di un consulente.

I consulenti possono indirizzarti ad altri specialisti che potrebbero essere in grado di aiutarti con esigenze più sostanziali. Se inizi a incontrare un consulente, poi scopri che le tue esigenze superano ciò che il consulente è in grado di offrire, puoi sempre far sapere al tuo consulente che hai bisogno di più aiuto e lui o lei può indirizzarti a un medico di medicina generale, uno psichiatra, o uno psicologo, al fine di creare un piano di trattamento completo e completo.

La consulenza è la stessa?

No! Esistono molti diversi tipi di consulenza e molti stili o background diversi possono essere utilizzati dai consulenti per soddisfare i tuoi desideri e bisogni specifici. Alcuni consulenti offrono servizi che incorporano credenze religiose, ad esempio, mentre altri possono incorporare pratiche filosofiche. Tuttavia, altri potrebbero utilizzare metodi di trattamento complementari, come cambiamenti nello stile di vita, meditazione e yoga, per aiutare a trattare i problemi che porti in tavola. Non tutti i consulenti sono uguali, né tutte le modalità di consulenza sono identiche. Invece, innumerevoli personalità, preferenze e prospettive possono entrare in gioco, per creare un'esperienza di consulenza davvero unica per tutti coloro che si avvalgono dell'aiuto di professionisti della salute mentale.

Trovare un consulente di salute mentale per soddisfare le tue esigenze

Fonte: rawpixel.com

La scelta di un professionista della salute mentale richiede di prendere in considerazione diverse cose, inclusi i tuoi desideri, le tue esigenze, le tue preferenze e il tuo stato mentale. Qualcuno che è alla ricerca di una visione generale, di una migliore autostima e di migliori capacità di vita può trarre enormi benefici dall'arruolamento dell'aiuto di un consulente, poiché questi professionisti sono abili nel trasmettere prospettive uniche e modi più sani di guardare la tua situazione e il mondo circostante voi.

Se, tuttavia, ritieni di avere una condizione di salute mentale che potrebbe superare i limiti imposti al trattamento dalla sola terapia della parola, potresti dover andare oltre la ricerca di un consulente e cercare un vero professionista medico che possa aiutarti a navigare in una forma più profonda di terapia e, possibilmente, intervento farmaceutico. I consulenti possono, in questi casi, funzionare come opzioni di trattamento complementare e possono lavorare a fianco di uno psichiatra o psicologo per fornire un trattamento di salute mentale.

Se vuoi affrontare alcuni cambiamenti di vita o sconvolgimenti significativi nelle tue convinzioni o routine abituali e desideri la prospettiva di qualcuno che ha una fede o un sistema di credenze simile, di solito puoi trovare consulenti che offrono consulenza basata sulla fede. Esistono anche altre forme di consulenza che incorporano il tuo background unico e la tua storia personale, utilizzando i tuoi interessi per aiutarti a vedere nuove prospettive e idee.

Uno degli aspetti più meravigliosi della consulenza, tuttavia, è che una relazione di consulenza non è un impegno per tutta la vita. Se ti impegni in una sessione di consulenza e scopri che tu e il tuo consulente non cliccate, avete bisogno di più aiuto di quello che il vostro consulente può fornire, o volete provare una prospettiva di consulenza diversa, potete sempre chiedere al vostro consulente un rinvio esterno o una richiesta che ti indirizzano nella direzione di qualcuno che potrebbe essere più adatto.

Uno dei modi più semplici per prendere parte ai servizi di terapia è attraverso la consulenza online, che può fornire la stessa terapia di alta qualità di un ufficio di consulenza fisico, con maggiore flessibilità e opzioni di pagamento simili. I professionisti disponibili presso ReGain.Us comprendono psichiatri, psicologi, LPC e LMHC, quindi è probabile che ci sia almeno un professionista della salute mentale in grado di soddisfare i tuoi desideri e bisogni unici.

In definitiva, trovare un consulente che soddisfi le tue esigenze si riduce a una questione di conoscere te stesso, conoscere i tuoi punti di forza e conoscere le tue debolezze. Fortunatamente, anche se non ci sei ancora del tutto, un consulente può aiutarti ad arrivarci e può metterti sulla strada della salute mentale e del benessere.