Quanto tempo ci vuole per superare un divorzio? 9 cose da cui dipende il recupero emotivo

Ogni persona che subisce un divorzio si chiede quanto tempo ci vorrà per superare un divorzio. Spesso quando una relazione finisce, ti senti come se avessi perso qualcosa di importante. Anche se fossi tu a chiedere il divorzio, potrebbe essere difficile lasciare andare la vita che hai costruito con il tuo partner nel corso degli anni. Potresti volere che il dolore finisca, ma la linea di fondo è che tutti devono passare attraverso un processo di guarigione, e andare avanti richiede tempo. Molte cose influenzano la tua guarigione emotiva dal divorzio.

Fonte: rawpixel.com



Superare il divorzio

Non esiste una risposta definitiva su quanto tempo ci vuole per superare un divorzio. Dipende da molti fattori. In media, i terapisti dicono che ci vuole un anno ogni 5-7 anni di matrimonio per superare completamente un divorzio e andare avanti. Tuttavia, ci sono diverse cose che influenzano il tuo recupero emotivo dal divorzio e queste cose possono rendere la guarigione più veloce o più lenta, a seconda.

Quanto tempo eri insieme

La durata del tuo matrimonio non è l'unica cosa da considerare. Alcune coppie hanno avuto una relazione per anni prima di sposarsi. Quando pensi a quanto tempo ci vorrà per superare il divorzio, pensa alla durata effettiva della relazione. Se sei stato insieme per otto anni ma sei sposato solo per quattro, molto probabilmente avrai bisogno di due anni per riprenderti piuttosto che uno emotivamente.

Lo stato della relazione


Chiaramente, se stai per divorziare, la tua relazione era tutt'altro che perfetta. Tuttavia, lo stato attuale della maggior parte della tua relazione determina quanto tempo ci vuole per superare il divorzio. Se sei stato davvero felice nel matrimonio e non sei sicuro di quello che è successo che ha portato al tuo divorzio, può essere molto più difficile da accettare. Tuttavia, se la tua relazione era orribile e il tuo coniuge ti trattava in modo orribile, potresti scoprire che è facile superare il divorzio e andare avanti con la tua vita.

Impegno

Quanto sei stato impegnato nella tua relazione? Ciò può anche influire sul tempo necessario per superare un divorzio. Se hai sposato il tuo coniuge perché all'epoca ti sembrava una buona idea e sapevi che avresti potuto farcela più tardi, se lo avessi voluto, probabilmente non eri così impegnato e andare avanti sarà facile. Se, d'altra parte, ti aspettavi completamente che la tua relazione durasse fino a quando la morte non ci separerà, sarà molto più difficile soffrire e andare avanti.

Sorpresa o no


Se hai visto che c'erano problemi nel tuo matrimonio e ti sei reso conto che un divorzio potrebbe essere imminente, probabilmente hai già iniziato a prepararti e ad affrontare le emozioni che derivano dal divorzio. Questo può ridurre il tempo necessario per superare il divorzio e andare avanti. Tuttavia, se il divorzio è stata una sorpresa completa e non hai avuto la sensazione che qualcosa non andasse, avrai molte più difficoltà ad accettare la situazione e ad andare avanti.

Bambini

Se hai figli insieme al tuo coniuge, questo può rendere più difficile superare il divorzio. Bambini significa che devi essere co-genitore con il tuo ex per il bene dei bambini. Dovrai parlare con loro quasi ogni giorno. Dovrai vederli ogni volta che è ora che i bambini vadano nell'altra casa. E dovrai vederli agli eventi scolastici e alle attività extrascolastiche. Anche se tu e il tuo coniuge sembrate essere in grado di affrontare la co-genitorialità con facilità, questa costante interazione può rendere più difficile superare un divorzio.

Fonte: rawpixel.com

Nuova relazione

Quando il divorzio è il risultato di un'infedeltà, può essere che una delle due persone in un matrimonio sia già in una nuova relazione, forse anche prima di dire al proprio partner che vuole il divorzio. Se hai già una nuova relazione, superare il divorzio sarà facile perché sei già uscito dal matrimonio. Se il tuo partner ha già una nuova relazione e tu no, può aumentare i sentimenti di abbandono e tradimento, che possono rendere più difficile superare il divorzio.

La tua personalità

Ogni singola persona è diversa e, quindi, ci vuole il proprio tempo per superare un divorzio. Se la tua personalità è forte, se sei un combattente, se ti adatti bene al cambiamento, sarai in grado di superare il divorzio molto più rapidamente. D'altra parte, se sei generalmente sottomesso al tuo coniuge, silenzioso ed è improbabile che dichiari ciò di cui hai bisogno, o non gestisci bene i cambiamenti rapidi, sarà molto più difficile per te superare un divorzio. Se hai il secondo tipo di personalità, vedere un terapista può aiutarti ad apportare cambiamenti dentro di te per aiutarti a essere più forte e più resistente.

Demografia

Proprio come per qualsiasi altra cosa, i dati demografici giocano un ruolo nel tempo necessario per superare un divorzio. Sebbene non sia sempre compreso come i dati demografici influenzino questo lasso di tempo, le statistiche mostrano che fa la differenza. Razze, gruppi di età, generi e fasce di reddito diverse gestiscono il divorzio in modo diverso. Un terapista può darti maggiori informazioni su come i tuoi dati demografici possono influenzare il tuo recupero emotivo.

Come gestisci le emozioni

Ci sarà una serie di emozioni che attraverserai durante il divorzio. Proverai rabbia, risentimento, abbandono, tradimento, tristezza, perdita e dolore. A volte potresti persino provare nostalgia, accrescendo il tuo senso di perdita. Il modo in cui gestisci queste emozioni farà la differenza nel tempo necessario per superare veramente un divorzio. Se reprimi le tue emozioni e non le affronti, ci vorrà molto più tempo per andare avanti. Di seguito sono riportati alcuni modi in cui puoi gestire le emozioni che ridurranno il tempo necessario per superare un divorzio.

Dai la priorità e rimani in pista

Ci sono molte cose che dovrai fare e affrontare durante il divorzio. Potresti essere tentato di crogiolarti nelle tue emozioni e depressione, ma la vita reale è ancora intorno a te. Le faccende domestiche devono essere fatte e ci sono cose che devi fare mentre separi le tue famiglie. Stabilire le priorità e utilizzare gli elenchi per rimanere in linea con le cose che devono essere fatte ti aiuterà a evitare di cadere in una depressione più profonda.

Metti via i ricordi

Appena puoi, metti via vecchie fotografie e cimeli che ti ricordano il tuo ex. Avere queste cose in giro tutto il tempo ti farà solo sentire più perso e solo più spesso. Quando metti via queste cose, segnala alla tua mente che stai andando avanti e lasciandoti andare.

Parlare con qualcuno

Se disponi di un buon sistema di supporto di familiari e amici, parla con loro delle tue emozioni e di cosa sta succedendo con il divorzio. A volte, anche se non ti aiutano a prendere decisioni, può aiutarti a sentirti meglio comunicare tutto a qualcuno che vuole ascoltare. Se non disponi di un buon sistema di supporto, dovresti farti aiutare da un terapista o da un consulente.

Automedicazione

La cura di sé è sempre importante, ma è particolarmente importante quando si attraversa una grave perdita e un cambiamento di vita come il divorzio. Prima di tutto, assicurati di prenderti cura di te stesso. Non puoi versare da una tazza vuota. Ciò significa che devi assicurarti di avere una buona routine mattutina, una routine per andare a dormire e altre routine per aiutarti a mantenere la tua salute e il tuo benessere mentale. Ovviamente include anche cose per la cura di sé come bagnoschiuma o lezioni di yoga.

Fonte: rawpixel.com

Come superare un divorzio

Come puoi vedere, ci sono molte cose che influenzano il tuo recupero emotivo dal divorzio. Tuttavia, ci sono alcune cose che puoi fare per accelerare il processo. Queste cose da fare e da evitare per superare un divorzio ti aiuteranno a guarire e ad andare avanti più rapidamente.

Don & rsquo; ts

  • Non provare a farlo da solo. Chiedi aiuto.
  • Non sopprimere i tuoi pensieri e sentimenti.
  • Non contare sugli altri per dirti di cosa hai bisogno o cosa fare.
  • Non ignorare i tuoi problemi e aspettarti che scompaiano.
  • Non fingere di stare bene se non lo sei.
  • Non essere arrabbiato con te stesso per i tuoi pensieri e le tue emozioni.

Due

  • Chiedi aiuto e consenti alle persone di aiutarti.
  • Parla del tuo dolore e delle tue emozioni con gli altri.
  • Ottieni quante più informazioni possibili sul processo di divorzio, sia legalmente che emotivamente.
  • Affronta ogni ostacolo o sfida man mano che si presentano.
  • Consenti a te stesso di sentire e pensare qualunque cosa accada senza giudicarti.
  • Accetta la tua nuova normalità e la tua nuova vita.
  • Sii ottimista e abbi fiducia che le cose funzioneranno nel modo necessario.
  • Sii disposto a commettere errori senza giudicarti duramente.

Ricevere aiuto

Tutto questo può essere estremamente travolgente, soprattutto se stai cercando di affrontarlo da solo. Invece, dovresti cercare aiuto per far fronte al trauma emotivo del divorzio. Un terapista o un consulente può essere di grande aiuto durante questo periodo. Se non ritieni di avere il tempo o la capacità di vedere di persona un terapista tradizionale, puoi parlare con terapisti autorizzati tramite consulenza online. ReGain è una grande risorsa di consulenza online con consulenti e terapisti specializzati in relazioni e divorzio. Contattali oggi per ulteriori informazioni o per iniziare.