Come perdonare un marito che tradisce e ricostruire il tuo matrimonio

Il matrimonio è un'istituzione di amore e fiducia che due individui entrano come impegno l'uno per l'altro. Quando un marito esce dal matrimonio per soddisfare qualsiasi desiderio, desiderio o bisogno, un legame incondizionato viene spezzato in modi che si potrebbe non credere nemmeno possibile. Hai una scelta personale adesso, rimani o te ne vai? La risposta emotiva immediata è tipicamente quella di tagliare tutti i legami e correre. Tuttavia, ci sono casi in cui si può preferire restare e lavorare per ricostruire una relazione sana. Alcune persone trovano la forza personale per perdonare e andare avanti con il proprio partner. Non è qualcosa di facile e richiederà molto tempo, energia e impegno. Non tutti possono perdonare un marito che tradisce e va bene così. Una delle cose più importanti da ricordare è che non c'è debolezza nel dover lasciarsi andare e andare avanti. Tuttavia, se non sei pronto a lasciarti andare e sei disposto a lavorare per ricostruire una relazione di fiducia e amore, ci sono alcune cose che puoi fare per iniziare il processo di guarigione e ricominciare a fidarti del tuo partner.



Fonte: rawpixel.com

Impara ad affrontare le tue emozioni

Una volta che hai scoperto che tuo marito ti ha tradito e ha infranto la tua fiducia, è difficile mantenere il controllo delle tue emozioni. Non preoccuparti. È completamente naturale e non stai reagendo in modo eccessivo. Questo è un momento monumentale nella tua relazione che determina se continui su un percorso insieme o separatamente. Le emozioni giocheranno un ruolo importante in questo. Riconosci le tue emozioni. Parla con un amico, scrivi i tuoi pensieri, chiedi consiglio. La forza delle tue emozioni può essere usata a tuo vantaggio. Quanto sei ferito di solito è in relazione diretta con quanto tieni a tuo marito e quanto apprezzi la tua relazione.

Rilascia le emozioni in modo sano


Rabbia, dolore e confusione sono emozioni molto comuni da provare dopo che sei venuto a conoscenza del tradimento di tuo marito. Per molti, la reazione immediata e più naturale è la rabbia e il bisogno di vendetta. Si è tentati di ferire qualcuno tanto o più di quanto hanno ferito te. Tuttavia, questo danneggia la tua crescita personale più dell'altra persona. Ostacola la tua capacità di lasciar andare, perdonare, guarire e andare avanti, dando potere all'altra persona invece di riprenderlo per te. Se stai vivendo un'emozione travolgente, sfogala in modo sano e innocuo. Se ti senti arrabbiato, dai un pugno a un cuscino o fai una passeggiata. Se ti senti confuso o ferito e hai bisogno di far uscire alcuni sentimenti, scrivi un diario. È un modo personale e privato per toglierti i pensieri dalla testa. Crea arte o musica basata su ciò che stai provando o attraversando, piuttosto che esprimere la rabbia direttamente e negativamente.

Evita di proiettare la tua rabbia verso tuo marito. Anche se ti ha ferito, proiettare la tua rabbia ostacolerà solo le possibilità che tu perdoni e sia tu che tuo marito sarete in grado di andare avanti. È molto comune iniziare a fare commenti passivi o semplicemente essere passivo aggressivo nel complesso. Cerca di essere più consapevole di questo, così sia tu che tuo marito non finirete per sentirvi risentiti in seguito.

Ricordati di calmarti

È naturale essere arrabbiati e odiosi quando qualcuno ti ferisce o infrange la tua fiducia. Tuttavia, se speri di superare le bugie, il dolore e l'inganno dell'inganno, dovrai lavorare per lasciar andare il passato, il dolore e la rabbia che provi. Quando sei arrabbiato, è più probabile che tu faccia cose di cui ti pentirai. Non puoi ritirare le tue azioni. È molto più utile trattenerti e trattenerti da qualsiasi cosa per cui potresti non sentirti così bene in seguito. Allontanati dalle situazioni in cui senti crescere le tue emozioni.


Fonte: rawpixel.com

Fare una pausa

Sfortunatamente, molte persone confondono il significato di una rottura con una rottura. Se stai cercando di perdonare tuo marito per la sua infedeltà, è giusto che tu abbia bisogno di un po 'di spazio (che questo significhi da casa tua, dal tuo matrimonio o solo tempo a parte). Spesso è estremamente salutare prendersi un po 'di tempo per pensare e far uscire il dolore senza dirigerlo a tuo marito con cui stai cercando di ricostruire una relazione. Vivere nella stessa casa o dormire nello stesso letto può essere difficile dopo la prima notizia di un tradimento. Assicurati di avere una vera discussione con tuo marito in cui gli fai sapere che è temporaneo e spiegagli perché hai bisogno di tempo lontano. Non essere aperto può portare a ferire i sentimenti dalla sua parte e questo può finire con risultati peggiori quando è risentito, piuttosto che una comprensione dei tuoi bisogni. Se hai figli con tuo marito, scappare potrebbe essere difficile. Considera l'idea di fare un viaggio nel weekend o di dormire in una camera da letto separata. Potrebbe essere difficile parlare di infedeltà con i tuoi figli e potresti scegliere di non dirglielo mai. In questo caso, cerca di separarti in un modo più naturale, come passare una settimana con i tuoi amici o parenti insieme ai tuoi figli, una sorta di viaggio in famiglia.

Non incolpare te stesso

Quando lavori per perdonare tuo marito per aver tradito, la cosa peggiore che puoi fare è incolpare te stesso. È un uomo adulto che ha fatto le proprie scelte. Questo non aveva niente a che fare con te, per quanto difficile possa essere crederlo. Quando incolpi te stesso, inizi a sentirti male con te stesso, pensando che tu o il modo in cui sei portato alla sua infedeltà. Se ti senti veramente responsabile, puoi assumerti qualche responsabilità, ma non prenderti la colpa. Comprendi la differenza tra i due. Invece di picchiarti, trattati con gentilezza. Questo ti aiuterà a guarire e ad andare avanti.

La comunicazione è fondamentale

Potrebbe essere molto difficile comunicare con qualcuno che ti ha ferito, ma è il fattore più grande e più importante quando lavori per superare l'infedeltà nel tuo matrimonio. Non aver paura di porre domande a cui hai bisogno di risposte. Se vuoi dettagli sulla relazione o vuoi sapere dell'altro partner, va bene chiedere e non dovresti sentirti in colpa per questo. Chiedi a tuo marito perché ha fatto quello che ha fatto e se vuole lavorare sulla relazione. È importante avere un'idea precisa di dove si trova in modo da poter determinare se perdonare o andare avanti senza di lui. Parla dei tuoi sentimenti e dei suoi sentimenti riguardo alla relazione. Cercate di mettervi sulla stessa pagina e di capirvi a vicenda. Crea nuovi confini per discutere della relazione. Se scegli di andare avanti insieme, dovrebbero esserci alcune linee guida su come questo argomento verrà fuori, se non del tutto in futuro. Assicurati che entrambi vi sentiate a vostro agio e soddisfatti dei vostri limiti e rispettateli in modo da poter ricostruire una solida base.

Comprendi che il perdono è per te

Potrebbe sembrare che tu stia facendo qualcosa di buono per tuo marito quando lo perdoni. Anche se il tuo perdono può aiutarlo e può essere qualcosa di cui ha bisogno, lui non è l'obiettivo. Siete. Devi perdonare, andare avanti e lasciarti andare. Lascia che il dolore si sciolga dal tuo cuore aiutavoi. Lascia andare la relazione. Non sarà facile, ma è necessario quando cerchi di perdonare. Lasciate andare entrambi per andare avanti. Hai un intero futuro davanti; aggrapparsi al passato sarà solo dannoso per la tua relazione. Sii consapevole del fatto che il passato è il tuo passato. Cerca di evitare di rimproverare l'infedeltà in argomenti futuri, poiché renderà infelici entrambe le parti e tirerà fuori il dolore del passato senza scopo. Questo vi aiuterà a crescere entrambi.

Fonte: rawpixel.com

Scoprire che tuo marito ha tradito con un'altra persona può essere estremamente doloroso. Ti fa interrogare in modi che potresti non aver mai fatto prima. Potresti non sentirti abbastanza bravo, arrabbiarti e persino vendicarti. Perdonare tuo marito non sarà un processo facile, né rapido. Ci vorrà un duro lavoro, dedizione alla tua relazione e, soprattutto, pazienza.

Il processo del perdono è esattamente questo, un processo. È un lavoro costante da parte tua e di tuo marito. Entrambe le parti devono essere impegnate a ricostruire un rapporto forte e di fiducia. Di nuovo, la ricostruzione non avverrà dall'oggi al domani, ma è importante essere consapevoli che senza fiducia non c'è relazione da avere. Sii aperto e comunicativo con il tuo partner per assicurarti le maggiori possibilità di successo durante il tuo processo di guarigione. Non vergognarti del tuo dolore. Possedilo e usalo per ricominciare da capo. Questa non è una strada che camminerai da sola. Se tu e tuo marito state lavorando sul perdono e superando l'infedeltà, assicuratevi che sostenga i vostri sentimenti e li accetti. Ciò contribuirà a rendere il percorso molto più facile da percorrere e, si spera, con il tempo le tue ferite guariranno e la tua relazione diventerà di nuovo forte e sana. Se stai cercando un punto di partenza per perdonare il tuo partner per aver tradito, o se hai problemi a comunicare con tuo marito dopo aver scoperto il suo tradimento, non esitare a fare clic qui. Un consulente autorizzato presso ReGain può aiutarti a comunicare e metterti in pista per ricostruire una relazione felice e di successo.

Domande frequenti (FAQ)

Puoi perdonare un marito traditore?

È possibile perdonare il fatto che tuo marito ti abbia tradito, ma ci vorrà tempo e comprensione. Non tutte le donne sono in grado di superare il fatto di sentirsi così ferite e tradite. Se lo ami e il pensiero di stare senza tuo marito ti dà ansia da separazione, potresti provare a trovare il perdono e vedere se può rimanere fedele dopo una relazione.

Come posso andare avanti dopo che mio marito ha tradito?

Hai due scelte: provare a risolverlo e rimanere o lasciare la relazione e andare avanti con la tua vita.

Se cerchi di sistemare le cose con tuo marito, devi sapere che è una strada difficile. Devi sentirti di nuovo a tuo agio con lui e lui deve dimostrare che vale la pena lottare per mantenere la tua relazione.

Devi anche sapere se tuo marito vuole restare nella relazione. Se ha avuto una relazione emotiva o è stato ingannato emotivamente, aveva una connessione con quest'altra persona. Tuo marito ha bisogno di determinare se ha superato l'altra persona o se è stato appena sorpreso a tradire.

Se decidi che non puoi superare questo momento difficile e non importa quanti rimorsi e rimorsi abbia tuo marito, va bene andartene. Potresti sentirti così ferito e non puoi stare con un uomo che ha un desiderio sessuale per un'altra donna.

È importante sapere che non tutti gli uomini sono imbroglioni. Non portare il tuo dolore e la tua mancanza di fiducia in un'altra relazione. Ti stai solo preparando per un altro matrimonio fallito.

Quanto tempo ci vuole per perdonare un coniuge traditore?

Se tuo marito ha tradito, potresti non perdonarlo mai. Può provare rimorso e rimorso per avere una relazione sessuale o emotiva. Tuttavia, questo non significa che devi perdonarlo.

Se ritieni che valga la pena combattere per la tua relazione, devi essere brutalmente onesto con tuo marito, perché lui ha bisogno di stare con te. Insieme dovete trovare modi per avere comunicazioni aperte e sanare una relazione che è lacerata. Il problema che è più difficile da superare è se imbroglia di nuovo.

Una relazione può tornare alla normalità dopo aver tradito?

Se vuoi che la tua relazione funzioni, in tempo, puoi tornare alla tua vecchia normalità. Tuttavia, ci vorrà un'immensa quantità di fiducia e comprensione. Se il tuo istinto dice che tuo marito continuerà a tradirti, ci sono buone probabilità che non guarirà mai una relazione con te. Ci vuole brutale onestà per andare avanti dopo che tuo marito ha una relazione.

È vero una volta che un imbroglione è sempre?

Qualche volta. Alcune donne che hanno detto: & ldquo; Ho beccato mio marito a tradire & rdquo; l'ho già detto prima. Il detto una volta un imbroglione, sempre un imbroglione, suona vero perché, a un certo punto, tuo marito ha lasciato la casa ed è andato a stare con un'altra donna. Cosa gli impedisce di farlo di nuovo?

Durante questo periodo, hai avuto una relazione basata su una bugia. Se è successo un paio di volte, è probabile che accadrà di nuovo. A volte il desiderio sessuale di stare con un'altra donna è semplicemente troppo forte e, nonostante tu voglia che la relazione funzioni, ha vinto & rsquo; t.

D'altra parte, se tuo marito ti ha tradito e si è reso conto che è stato l'errore più stupido che abbia mai fatto, potrebbe valere la pena combattere per la tua relazione.

Alcuni uomini dicono: & ldquo; Amo mia moglie e farò di tutto per mantenerla & rdquo; o & ldquo; Amo mia moglie e non commetterò mai più questo errore. & rdquo; Se il tuo istinto è che stia dicendo la verità, tuo marito potrebbe non uscirne mai più.

Dovresti dare una seconda possibilità a un traditore?

La decisione di perdonare è tua e solo tua. Potrebbe esserci un periodo di tempo in cui non sei in grado di immaginare come perdonare tuo marito o praticare il perdono, e questo va bene. È qualcosa da riconoscere e su cui lavorare e non devi incolpare te stesso. Potresti cercare, 'terapia a domicilio, consulenza matrimoniale dopo aver barato', e rdquo; & ldquo; barare perdono perdono dopo aver imbrogliato, & rdquo; & ldquo; perdono nella consulenza matrimoniale, & rdquo; & ldquo; perdono come perdonare tuo marito dopo aver tradito & rdquo; o & ldquo; come perdonare tuo marito dopo che ha tradito & rdquo; nel tentativo di trovare risposte. Questo è un posto difficile in cui essere, e soprattutto se hai appena scoperto la notizia, potresti essere molto scioccato.

Se il pensiero di perdere il tuo coniuge traditore ti dà ansia da separazione, potrebbe valere la pena dargli una seconda possibilità. Principalmente, questo è rilevante se ti stai chiedendo come perdonare tuo marito perché vuoi continuare a stare con lui e lui sta esprimendo che è dispiaciuto e vuole risolvere le cose. A volte, le brave persone fanno scelte sbagliate. Se credi che sia stata una storia unica e che non accadrà mai più, potrebbe valere la pena dargli una seconda possibilità.

Ami davvero qualcuno se li hai traditi?

È possibile. Forse tu e tuo marito stavate attraversando un momento difficile e ha visto una donna al lavoro un paio di volte fuori dall'ufficio. Parlavano e discutevano di come vorrebbero fosse il futuro o di come si sentono così feriti a volte quando il loro altro significativo non prestava loro attenzione. Ad un certo punto, dopo troppi drink, è nato un desiderio sessuale e sono diventati intimi. Era un affare una tantum, e la donna ha accettato un altro lavoro dopo la relazione perché era troppo imbarazzante per essere di nuovo intorno.

Se questo è accaduto e tuo marito ti ha parlato con brutale onestà della relazione e di come non accadrà mai più, è possibile far funzionare di nuovo la tua relazione. È anche possibile che ti ami, poiché ha avuto il coraggio di dirti cosa è successo e perché. Con la consulenza, l'amore tra marito e moglie può tornare ed essere più forte che mai.

Tuttavia, non è sempre così. A volte un uomo tradirà sua moglie perché davvero non si cura dei suoi sentimenti o pensa che la relazione che è già difficile sia destinata a finire. Anche se questo non è l'ideale o va bene, a un certo punto devi chiamare il pane al pane.

Il dolore da infedeltà scompare mai?

Hai scoperto che tuo marito aveva una relazione e hai iniziato a piangere. Smetterà mai di fare così male? Qualcuno potrebbe dire & ldquo; buona fortuna, non andrà mai via, & rdquo; tuttavia, la maggior parte ti dirà che migliora col tempo.

Vale la pena perdonare un partner che tradisce?

Se scopri che stai costantemente controllando i social media del tuo partner e leggendo i suoi messaggi di testo, ha perso la tua fiducia. Quando sei a quel punto della tua relazione, è più probabile che non valga la pena perdonare un partner che tradisce. Chiediti cosa vuoi veramente e cosa è salutare per te.

Gli imbroglioni si sentono in colpa?

Qualche volta. Alcuni imbroglioni si sentono in colpa per aver imbrogliato e altri si sentono semplicemente in colpa o risentiti per essere stati scoperti. Tutto si riduce a quanto si prende cura di te, e se il pensiero di perderti gli dà ansia da separazione.

Se il partner che tradisce ha poco o nessun rimorso per aver tradito o ti incolpa, non si sente in colpa.

Come guarisci te stesso dopo essere stato tradito?

Potresti chiederti: & ldquo; come faccio a perdonare mio marito? È possibile anche dopo che ho beccato mio marito a tradire? & Rdquo; Ancora di più, tuttavia, potresti chiederti: & ldquo; Come posso guarire? Potrò fidarmi di nuovo? & Rdquo; La cosa migliore che puoi fare per te stesso è prenderti del tempo e concentrarti su di te. Se ci sono cose che avresti voluto fare ma che non hai mai fatto, potrebbe essere il momento di provare qualcosa di nuovo. Con la guarigione arriva il cambiamento. Sia che stiate insieme o che vi separiate, sappiate che la vostra vita è ancora significativa, così come i vostri sogni e desideri. Non lasciare che un marito traditore ti rovini la vita; sei molto di più di sua moglie.

Come ti fidi dopo essere stato tradito?

Hai iniziato a piangere ma alla fine hai smesso. Poi sei stato arrabbiato per un bel po 'di tempo. Essere traditi è una montagna russa di emozioni. La tua migliore amica ha detto che non dovresti mai più fidarti di tuo marito, e forse ha ragione, ma vuoi provare a riparare la relazione. Tutto quello che può dirti è buona fortuna. A questo punto, devi solo lanciare cautela nella brezza e provare a fidarti di nuovo di tuo marito. Anche se potrebbe ritorcersi contro, cosa hai da perdere?

Questo suona familiare? Se il pensiero di essere separato da tuo marito ti provoca ansia da separazione, allora vale la pena lottare per la relazione partendo dalla premessa che tuo marito è stato brutale e onesto e vuole sistemare le cose. Tuttavia, anche se provi a sistemare le cose, potresti non tornare mai più al posto in cui eri una volta. Tutto dipende da quanto impegno entrambi mettete nella relazione.

Come perdono mio marito per avermi ferito?

Il percorso verso il perdono sarà diverso per tutti. Se stai pensando, 'Amo mio marito e voglio perdonarlo', & rdquo; la terapia di coppia è probabilmente la strada migliore da percorrere. Potete lavorare insieme per ricostruire la fiducia e, mentre lo fate, dovreste vedere la lealtà dalla sua parte. Vedere la dedizione, lo sforzo e il comportamento cambiato ti aiuterà a perdonare il tuo coniuge. Il processo di terapia aiuterà con la connessione, la fiducia, l'affetto e il perdono.

Tuttavia, se ti senti come se ti stessi costringendo a perdonare tuo marito e non sei più interessato a continuare il matrimonio, questa è una scelta altrettanto rispettabile. Se non si sta impegnando (o anche se lo è), rimane una tua scelta. La mancanza di perdono non è un difetto di carattere e lui ti ha tradito. Potresti anche scegliere di perdonare e andartene. Ogni situazione è diversa ed è importante ricordare che hai il potere di fare le tue scelte. Non sentirti in colpa per la tua scelta, che sia restare o andarsene.

Come lasci andare il risentimento in un matrimonio?

La terapia di coppia è la strada da percorrere. Con l'aiuto di un professionista della salute mentale autorizzato, puoi arrivare alla radice del risentimento e impegnarti in esercizi che aiuteranno te e il tuo coniuge a stabilire perdono, fiducia e affetto. Tu e il tuo coniuge sarete in grado di condividere sia i vostri pensieri che i vostri desideri nella terapia di coppia o nella consulenza di coppia, il che fa parte del motivo per cui è così utile a così tante coppie. Sentirlo esprimere il suo desiderio di stare con te e lavorare insieme per superare questo ti aiuterà a lasciar andare il risentimento, così come liberarlo dal tuo petto. Non trattenere nulla; se mantieni come ti senti dentro, il risentimento rimarrà e diventerà interiorizzato, il che potrebbe influenzare il matrimonio. Ti ha tradito, quindi sii sincero su come ti senti. Essere onesti sui tuoi sentimenti è il primo passo per superare tutte le parti del risentimento.

Può un matrimonio sopravvivere senza perdono?

Potresti chiederti se non sarai in grado di perdonare tuo marito. È normale. La domanda è meno se un matrimonio può sopravvivere senza perdono e più se può sopravviveresalubrementesenza perdono. Se rimarrai in questo matrimonio, vuoi che sia sano. Il perdono nel matrimonio è importante se vuoi essere forte, sano e fiducioso, ma non spetta completamente a te perdonare tuo marito. Anche lui deve mettersi al lavoro. Senza perdono nel matrimonio, potresti preoccuparti che i comportamenti traditori continueranno. Forse sarai tentato di guardare il telefono di tuo marito o ti preoccuperai che lo faccia di nuovo. Potrebbe essere che ci sia stato un inganno emotivo, che tuo marito sia andato a letto con qualcun altro o una combinazione di entrambi. Questo fa parte del motivo per cui la consulenza di coppia o la terapia di coppia sono la chiave per tante coppie che cercano perdono, quindi è un'opzione eccellente se ti preoccupi di non essere in grado di perdonare tuo marito.

Come riesci a superare il tradimento di tua moglie?

Non importa la sua ragione per imbrogliare, ha senso che ti senti ferito e tradito. Primo, se ti stai chiedendo come perdonare tuo marito, riconosci le tue emozioni. Non aspettarti di perdonare subito tuo marito. Il perdono nel matrimonio ha molte sfumature. Innanzitutto, come affermato nell'articolo sopra, il perdono è per te. Parte di ciò che significa è che il perdono nel tuo matrimonio è una scelta che puoi affrontare come coniuge tradito. Può essere difficile perdonare dopo aver tradito, figuriamoci se il tradimento è stato a lungo termine o se c'erano altre parti della relazione che erano problematiche.

Il potere del perdono è forte, ma ancora una volta, parte di questo è sapere che perdonare il tuo coniuge o perdonare tuo marito non significa sempre restare. Puoi perdonare le persone senza rimanere in una relazione con loro o addirittura tenerle nella tua vita. Se scegli di separarti, un consulente individuale può aiutarti a risolverlo. Puoi anche chiedere una consulenza per il divorzio con il tuo attuale coniuge se desideri separarti pacificamente e non sei sicuro di come affrontare il divorzio amichevolmente.