Come gestire i problemi di rabbia: 8 opzioni che hai

Rendiamolo meno tabù

8am: Ti svegli e scopri che la sveglia non è mai suonata.



8:15: vestiti e corri fuori dalla porta. Sei in ritardo al lavoro.

8:25: Ti rendi conto di aver dimenticato il tuo laptop. È troppo tardi per tornare indietro adesso.



8:45: Stai armeggiando con la radio quando qualcuno ti interrompe, boom: fender-bender.

9:45: ora sei in ritardo di un'ora per il lavoro. Il tuo capo ti urla. Un gentile collega ti ha preparato il caffè, ma tu lo rovesci mentre reciti il ​​dramma del mattino.



La rabbia è una cosa comune da provare quando la frustrazione incontra lo stress o la delusione. Abbiamo avuto tutti una giornata così. Alcuni giorni sono più facili da gestire rispetto ad altri.



Ma per una persona con un disturbo della rabbia, problemi di gestione della rabbia o solo problemi generali di rabbia, una giornata come questa può essere particolarmente difficile. Non importa quale sia la circostanza, la gestione della rabbia è fondamentale.

Prima di iniziare ad affrontare la gestione della rabbia, devi capirla. In questo articolo parleremo di cose che potrebbero causare la tua rabbia e esamineremo le possibilità che hai per gestire la rabbia quando diventa un problema.

Definizione di problemi di rabbia e rabbia

Fonte: rawpixel.com

Possiamo iniziare a capire la rabbia quando assumiamo una prospettiva non giudicante. Cos'è la rabbia?



Per la maggior parte, è una sensazione di grave irritazione o frustrazione che può essere decisamente snervante. Nel corpo, la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca aumentano e gli ormoni dello stress come l'adrenalina e il cortisolo hanno un impatto sui livelli di serotonina.

La rabbia è un'emozione normale che tutti dovremmo sforzarci di comprendere. Ma in alcuni casi, la rabbia diventa un problema se gestita male.

Sebbene & ldquo; rabbia & rdquo; può essere una parola intimidatoria per descrivere questa emozione, è il termine accurato per quando provi rabbia e aggressività in tandem, e non è raro. Uno studio del 2016 ha stimato che il 7,8% della popolazione statunitense sperimenta problemi di rabbia, in particolare tra uomini e giovani adulti.

Alcune domande da porsi:

  • Le piccole cose scatenano la rabbia in te?
  • Ti ritrovi ad avere scoppi di rabbia frequenti o incontrollabili?
  • Hai mai colpito qualcuno o lanciato qualcosa in risposta a una rabbia incontrollata?

La consapevolezza dei tuoi problemi di rabbia e questo passo verso la ricerca di una guida è un'ottima indicazione che sei pronto per iniziare a tenere sotto controllo la tua rabbia. Questo articolo è qui per aiutare a indirizzare sia i problemi di rabbia che la gestione della rabbia.

Cause

La rabbia può essere causata da una litania di cose fuori dal tuo controllo. Per alcune persone, la rabbia può anche essere genetica. Ma il più delle volte è esacerbato dall'ambiente. Indipendentemente da ciò, non perdere la speranza. Il modo in cui gestisci la rabbia e / o rispondi ai tuoi problemi di rabbia fa la differenza. Cosa causa la tua rabbia? Riesci a identificare i sintomi della tua rabbia?

Le cause della rabbia possono derivare da una vasta gamma di cose. Forse è un graffio sulla tua auto, un amico che annulla i piani all'ultimo minuto, problemi finanziari, conflitti familiari, una perdita personale, un crepacuore o un evento traumatico.

Anche la rabbia è una risposta naturale ai cambiamenti ormonali. Molte donne sperimentano la menopausa e la rabbia in modi altrimenti insoliti. Lo squilibrio ormonale sia negli uomini che nelle donne è un frequente colpevole di problemi di rabbia.

Qualunque siano i sintomi della tua rabbia, è essenziale gestire la rabbia e identificare quando è appropriato.

Spesso, la rabbia può essere repressa e manifestarsi in un secondo momento in diversi modi. La manifestazione della rabbia è comunemente classificata come rabbia esteriore, rabbia interiore o rabbia passiva.

Manifestazione

Fonte: rawpixel.com

Ora che abbiamo discusso di alcune cose che potrebbero causare la tua rabbia, parliamo di rabbia e problemi di salute.

Forse conosci la sensazione. La tua mascella potrebbe contrarsi, lo stomaco potrebbe farti male, forse ti surriscaldi o senti la pressione sanguigna aumentare rapidamente. La rabbia è un'emozione normale che possiamo facilmente ricordare. Ma la risposta del corpo ai sintomi della rabbia può essere spaventosa o stressante. A seconda dell'intensità della rabbia, l'accumulo di tensione con i sintomi della rabbia può essere travolgente.

I problemi di rabbia possono portare direttamente a rischi per la salute. Il cervello e il cuore sono perfettamente sintonizzati, quindi i problemi cardiovascolari possono comparire in coloro che hanno problemi di rabbia. Lo stress è duro per il corpo e, soprattutto, la rabbia cronica a lungo termine può manifestarsi in molti modi dannosi. Uno studio pubblicato nel 2010 ha sottolineato che alcuni rischi per la salute di rabbia includono:

  • Malattia coronarica (CHD)
  • Comportamento bulimico
  • Diabete
  • Road Rage
  • Ostilità adolescenziale

Lo studio ha concluso suggerendo che mentre i farmaci per la rabbia sono disponibili, l'assistenza psicologica dovrebbe anche essere incoraggiata per garantire la migliore qualità delle opzioni di gestione della rabbia, che tratteremo in seguito.

Depressione

L'Harvard Medicine Magazine ha recentemente citato uno studio che ha confrontato la risposta neurologica alla rabbia in soggetti senza una storia di depressione e rabbia, a soggetti che avevano una storia di quei problemi mentali. Nel cervello di entrambi i soggetti, l'amigdala ha sparato. Ma per le persone senza altri problemi di salute mentale, è qui che la risposta si è fermata. Nelle persone con una storia di depressione e rabbia esplosiva, parte della corteccia frontale orbitale, che viene utilizzata per il processo decisionale, non ha impedito al cervello di agire sull'emozione.

La depressione incompresa può essere mascherata da rabbia. La depressione si manifesta in modi diversi per persone diverse. I sintomi della rabbia possono includere un comportamento irregolare, ma i sintomi della depressione possono includere irritabilità non identificata, quindi è comune scambiare l'uno per l'altro. Questo può essere altrimenti identificato come rabbia rivolta verso l'interno.

Risposta

I disturbi della rabbia possono essere identificati (ma non sono limitati a) depressione, DOC, alcolismo, disturbo bipolare o persino dolore. I disturbi della rabbia sono quasi sempre causati da un problema sottostante. Lavorare per comprendere e migliorare la tua salute mentale è parte integrante del processo di risposta ai disturbi della rabbia.

Mentre la rabbia può aumentare i problemi di salute mentale e fisica, la combinazione di rabbia e aggressività può anche essere un grosso problema per la sicurezza di te stesso e / o di chi ti circonda. Il modo in cui gestisci la rabbia è importante.

Abbiamo menzionato i tipi di rabbia, ma cosa significano?

  • Rabbia esterna: se qualcuno ti ha detto di 'comportarti in modo arrabbiato', probabilmente urleresti, daresti un pugno o romperesti qualcosa per esprimere la tua rabbia all'esterno. È una forma di rabbia instabile, ed è ciò che ci aspettiamo maggiormente dalle persone che affrontano la rabbia, ma non è l'unica forma di problemi di gestione della rabbia.
  • Rabbia interiore: hai mai sentito parlare del 'critico interiore?' È la voce nella tua testa che ti dice che hai fatto qualcosa di sbagliato. Quando rifletti su un errore, invece di offrire un feedback costruttivo, la tua voce interiore potrebbe chiederti: & ldquo; Quanto puoi essere stupido? & Rdquo; Questo è un esempio primario di cosa significhi esprimere internamente i problemi di rabbia. Potrebbe non essere così distruttivo per chi ti circonda, ma è altamente autodistruttivo.
  • Rabbia passiva: & ldquo; aggressività passiva & rdquo; e & ldquo; microaggressione & rdquo; sono frasi comunemente usate per descrivere la rabbia passiva. È la sottile indicazione che sei molto insoddisfatto del modo in cui è successo qualcosa o dell'insoddisfazione per ciò che qualcuno ha detto. Sebbene le persone che provano rabbia passiva si sentano arrabbiate, potrebbe non apparire sui loro volti.

Soluzioni

Se sei consapevole dei tuoi problemi di rabbia e vuoi affrontare i tuoi problemi di gestione della rabbia, sei già sulla buona strada per risolverli.

Andiamo dal dottore per un controllo fisico, quindi perché non prenderti cura della tua salute mentale allo stesso modo? Il tuo cervello è un muscolo, è importante rafforzarlo nello stesso modo in cui potresti allenare i bicipiti.

Ti è mai stato detto che hai problemi di rabbia? O ti sei sentito come se avessi problemi di rabbia? Va bene; la rabbia è naturale. Se ritieni che la tua rabbia stia avendo un impatto negativo sulla qualità della tua vita o sulle vite di coloro che ti circondano, non temere. Esistono molti modi per affrontare la rabbia incontrollabile o la rabbia irrisolta.

In questo articolo, hai già svolto del lavoro per identificare i sintomi dei tuoi problemi personali di rabbia. Sapere cosa ti scatena è importante quando parli di strategie per affrontare il controllo della rabbia.

8 opzioni per gestire la tua rabbia

  1. Prenditi 5 secondi per pensare prima di parlare. È più facile a dirsi che a farsi, soprattutto quando ti senti come se avessi subito un torto, ma è un ottimo modo per tenere sotto controllo il tuo problema di gestione.
  2. Quantifica la tua rabbia. I medici potrebbero chiederti di valutare il tuo dolore su una scala da uno a dieci. Prova lo stesso metodo con la tua rabbia. Stai mostrando sintomi di rabbia aggressiva? Fino a che punto potresti dover andare per avere la situazione sotto controllo?
  3. Parla con un confidente. Se hai problemi a tenerti sotto controllo, è una buona idea condividere i sintomi dei tuoi problemi con un amico intimo, in modo che tu possa lavorare insieme per trovare una soluzione.
  4. Esprimi la tua rabbia in modi più sani. L'esercizio scioglie molte tensioni corporee e rilascia endorfine, facendo provare al cervello una sensazione positiva. Ciò è particolarmente utile per gli adolescenti che sperimentano ostilità.
Fonte: rawpixel.com
  1. Mi viene detto di & ldquo; calmarsi & rdquo; può avere l'effetto opposto su una persona con problemi di rabbia. Detto questo, la respirazione profonda e la meditazione hanno effetti positivi a lungo termine sulla consapevolezza. La strada verso la consapevolezza è noiosa, ma è molto utile per stroncare i sintomi della rabbia sul nascere.
  2. Non tenerlo imbottigliato. Sebbene la rabbia esteriore o esplosiva non sia l'obiettivo, abbiamo stabilito che la rabbia interiore può essere molto autodistruttiva. Individua i tuoi sintomi di rabbia e assicurati che abbia uno sfogo.
  3. Conosci te stesso. Cos'è quello sbocco? Cosa ti porta pace? Fare arte? Guardando la commedia? Ascoltare la musica? Tirare una pallacanestro? Lettura? Cucinando? Scrivere sul diario? Scopri a cosa puoi rivolgerti quando tutto il resto fallisce.
  4. Classi di gestione della rabbia. Gestire la tua rabbia da solo può essere scoraggiante. Ma ci sono centinaia di classi disponibili per le persone che desiderano fare proprio questo. A seconda delle preferenze personali, la terapia individuale o le lezioni di gruppo sono ottimi modi per sviluppare intuizioni ed esplorare soluzioni con professionisti.
Fonte: rawpixel.com

Abbiamo trattato molto della rabbia personale, ma che ne dici di quando la rabbia influisce su una relazione romantica? Le differenze nelle seguenti categorie sono frequenti catalizzatori di problemi di relazione:

  • Impulso sessuale (o sua mancanza)
  • Comunicazione
  • Obiettivi o aspirazioni di carriera
  • Abitudini
  • Dinamiche familiari

La consulenza di coppia è un modo molto comune per i partner di elaborare le proprie emozioni con un regalo imparziale di terze parti. Regain.Us offre questo servizio a prezzi accessibili e con cure su misura per te. Nell'era digitale, Regain.Us mette a disposizione la terapia professionale comodamente dal tuo computer o smartphone.

Conclusione

Mentre la nostra società continua a normalizzare la conversazione sulla salute mentale, le risorse per la gestione della rabbia diventano sempre più abbondanti. Che si tratti di rabbia cronica, rabbia insolita, rabbia volatile o passiva, siamo qui per aiutarti. Esprimere la tua rabbia in modo sano è essenziale sulla strada per risolvere qualsiasi disturbo della rabbia. All'inizio può sembrare opprimente, ma nel tempo piccole pratiche possono cambiare la vita. Inizia a gestire la tua rabbia oggi.