Come smettere di mentire: 10 passaggi per trovare l'onestà

Quasi tutti hanno detto una bugia almeno un paio di volte nella vita e possono derivare da una serie di situazioni o ragioni diverse. Dalle piccole bugie bianche per cercare di proteggere i sentimenti di qualcuno alle bugie che coprono gli errori che hai commesso, ci sono molti tipi di bugie a cui qualcuno può partecipare. Se non stai attento, tuttavia, mentire può sfuggirti di mano e causare problemi nella tua vita.

Se scopri che la tua conversazione casuale può facilmente portare a bugie o che stai semplicemente mentendo tutto il tempo, potresti avere un problema con le bugie compulsive. Abbiamo messo insieme un elenco di 10 passaggi che puoi intraprendere per smettere di mentire e condurre una vita meno complicata e più onesta. Ma prima che tu possa imparare a smettere di mentire, è importante che tu capisca prima cosa sia la menzogna compulsiva e come questo comportamento possa avere un impatto negativo sulla tua vita.



Cos'è il mentire compulsivo?

Fonte: rawpixel.com

Esistono numerosi termini diversi per descrivere il problema della menzogna eccessiva, tra cui menzogna patologica, menzogna abituale e menzogna compulsiva. Si riducono tutti alla stessa cosa: le persone che mentono compulsivamente trovano più facile mentire che dire la verità. Le bugie diventano un comportamento normale innescato anche dalle conversazioni più banali nel corso della loro giornata.

Mentire è diverso dall'essere negare o avere delusioni sulla realtà. Le bugie sono un cambiamento deliberato della verità, che può includere l'omissione o l'alterazione dei punti chiave di una storia, la riaffermazione dei fatti in un modo diverso o una fabbricazione totale.



Il problema con l'abitudine di mentire

Anche se spesso le bugie sembrano innocue da parte di coloro che le raccontano, possono, in effetti, complicare o danneggiare molti aspetti diversi della tua vita. Un recente studio condotto da un team di scienziati del Dipartimento di Psichiatria e Neuroscienze comportamentali dell'Università di Chicago ha esaminato gli effetti negativi che gli studenti universitari che mentono possono vedere nella loro vita quotidiana. Il loro studio, pubblicato su Psychiatric Quarterly all'inizio del 2019, ha rilevato che le persone che hanno riferito di mentire ogni giorno avevano una media dei voti inferiori rispetto ai loro coetanei, nonché qualità di vita e livelli di autostima inferiori. Hanno anche scoperto che questi & ldquo; bugiardi quotidiani & rdquo; avevano maggiori probabilità di avere problemi nella loro vita sociale e familiare.

Passi per aiutarti a smettere di mentire

  1. Ammetti di avere problemi a mentire.
Fonte: pexels.com

Il primo passo per imparare a essere più onesti è semplice: ammetti di avere problemi a mentire. Questo non significa che devi rivelare il tuo problema a tutti quelli che conosci, ma è difficile apportare modifiche senza essere completamente aperto con te stesso su questo problema. Se stai ancora giustificando internamente alcune delle bugie che dici, non sarai in grado di smettere di mentire.



  1. Sii responsabile nei confronti di qualcuno.

Trova qualcuno nella tua vita, che si tratti di un amico intimo, di un familiare o di un professionista della salute mentale, con cui puoi essere aperto riguardo alla tua abitudine di mentire e impegnarti a essere completamente sincero con questa persona. È meglio fare cambiamenti significativi un passo alla volta. Designando una persona con la quale mirerai sempre a essere sincero, puoi aiutare a creare nuove abitudini che alla fine possono trasformarsi nell'imparare a mentire molto meno.



  1. Esamina cosa ti spinge a mentire.

Cosa fa scattare la tua voglia di mentire? Se non sei sicuro, presta attenzione a te stesso e alla tua situazione la prossima volta che inizi a mentire. Dove sei? Con chi sei? Come ti senti? Ponendoti queste domande, puoi aiutare ad analizzare il & lsquo; perché & rsquo; dietro ciò che porta alle bugie. Successivamente, fai un brainstorming di idee su come avresti invece potuto rispondere. Pianificare in anticipo può aiutarti a essere consapevole la prossima volta che si verifica una situazione simile, permettendoti di avere già in mente una risposta onesta.

  1. Considera il tipo di bugia che più spesso tendi a raccontare.

Esistono molti tipi diversi di bugie, ma tutte possono essere inserite in poche categorie diverse: bugie bianche, bugie per omissione, esagerazioni, & ldquo; grigie & rdquo; o bugie sottili e falsità complete. Ogni tipo di bugia ha il suo ragionamento interno che circonda il motivo per cui viene detto. Le bugie bianche e grigie vengono spesso discusse per evitare di ferire i sentimenti di qualcuno; le bugie per omissione, le esagerazioni e le false verità sono più spesso un tipo di bugie per evitare di metterti in cattiva luce o sono bugie per coprire quella che può essere vista come una cattiva decisione.

  1. Soddisfa le tue esigenze emotive in modo onesto.
Fonte: pexels.com

Gli esseri umani sono programmati per trovare modi per soddisfare i loro bisogni emotivi, come attenzione, connessioni con gli altri, eccitazione, intimità, amore, significato, sicurezza, sicurezza, autostima e status. Spesso le bugie sono un modo per qualcuno di soddisfare i bisogni che non vengono soddisfatti in un altro modo. Tuttavia, usare le bugie per ottenere quell'appagamento non è reale o significativo. È falso perché proviene da una menzogna piuttosto che da un luogo di verità e può essere fugace, il che significa che spesso puoi trovarti in una situazione simile per cercare di continuare a soddisfare quel bisogno. Trovare modi per soddisfare i tuoi bisogni emotivi in ​​modi reali e significativi non solo ti aiuta a evitare di ricorrere a bugie, ma porta anche a migliori connessioni e un maggiore senso di appagamento.

  1. Esercitati a stabilire i confini.

Spesso, le persone che hanno problemi con la menzogna compulsiva hanno iniziato perché avevano difficoltà a stabilire dei limiti. Questo può essere in relazione alla tua vita personale o professionale. Hai mai accettato il programma di una festa o l'invito di un amico a uscire senza aver effettivamente intenzione di partecipare? Oppure, hai mai accettato di intraprendere più progetti al lavoro quando sapevi di non avere effettivamente il tempo per portarlo a termine? Questi sono entrambi esempi dei tipi di situazioni in cui i confini potrebbero aiutarti a evitare di mentire.



Dire di no a qualcosa può essere difficile, ma stabilire dei limiti non ti rende una persona cattiva o difficile. Ti aiutano ad essere più assertivo sui tuoi bisogni, piuttosto che ricorrere a bugie per far sentire meglio qualcuno o per farti sembrare buono al tuo capo. Essendo onesto in queste situazioni, stai effettivamente dando la priorità al tuo benessere evitando di prepararti a deludere il tuo amico o capo.

  1. Considera le conseguenze.

Le bugie hanno un modo di impilarsi l'una sull'altra nel tempo finché non hai detto così tante bugie che non puoi più mantenere la tua storia chiara. La persona a cui hai mentito inizierà a rendersi conto che non sei sincero con lei e rischierai di perdere sia la loro buona opinione che la loro fiducia. Questo può portare a amicizie perse, relazioni interrotte e opportunità perse nella tua vita professionale. Ricorda che le bugie sono raramente innocue, non importa quanto piccole possano sembrare in quel momento.

  1. rivista.

Tenere un diario può essere un ottimo modo per aiutarti a vedere i modelli nelle tue abitudini di menzogna, anche quando sembra che tu stia mentendo senza motivo. Può anche darti la possibilità di riflettere sulla situazione e vedere i modi in cui avresti potuto scegliere di essere sincero. Scrivi un approccio più positivo che avresti potuto adottare in questo momento in modo che, se la stessa situazione si ripresenta, sei già mentalmente preparato con una risposta migliore.

  1. Stabilisci obiettivi positivi.
Fonte: rawpixel.com

Le persone tendono a mentire per sentirsi meglio con se stesse in un modo o nell'altro. Invece, prova a fissare obiettivi positivi per te stesso, come finire un progetto un po 'prima o trovare il tempo per uscire con un amico che non vedi da un po'. Obiettivi piccoli e facili da raggiungere come questi ti fanno sentire meglio con te stesso in modo genuino e positivo in modo da non sentire l'impulso di cercare la stessa convalida attraverso la menzogna.

  1. Prendilo un giorno alla volta.

Proprio come non ti aspetteresti di essere in grado di imparare una nuova lingua o di suonare uno strumento in un solo giorno, imparare a smettere di mentire non si tradurrà in un cambiamento immediato. Impegnati a raggiungere piccoli obiettivi ogni giorno che sai di poter raggiungere in modo da non sentirti scoraggiato se le cose non vanno sempre secondo i piani.

Inizia ponendoti l'obiettivo di dire la verità in situazioni in cui sai che di solito menti sempre. Ad esempio, se tendi a dire alle persone che hai completato più studi di quanti ne hai effettivamente, o che sei cresciuto in un posto diverso dalla tua città natale. Impegnati a dire effettivamente la verità in queste situazioni, e alla fine la verità diventerà un'abitudine come lo erano una volta le bugie. Prendilo un giorno alla volta e non scoraggiarti se sbagli e menti ancora di tanto in tanto.

È sempre importante ricordare che lottare contro la menzogna patologica non ti rende una persona cattiva. La maggior parte delle persone che mentono tendono ad avere personalità impulsive, che la psicologa Linda Blair crede sia legata alla loro abitudine di mentire. & ldquo; Se sei una persona impulsiva, è difficile rompere l'abitudine, perché hai questa terribile sensazione dentro di te che devi sistemare le cose in questo momento, & rdquo; dice Blair. & ldquo; Quindi, quando ti viene in mente, dillo e basta. Questo non significa che tu necessariamente menti, ma è un po 'più difficile per te smettere di mentire, più di quanto lo sia per qualcuno che è più riflessivo. & Rdquo;

Imparare a smettere di mentire può essere un lungo viaggio che richiede uno sforzo sincero da parte tua. Non aver paura di chiedere aiuto quando ne hai bisogno. La consulenza può essere una strada fantastica per aiutarti a scavare più a fondo e trovare i motivi per cui non puoi smettere di mentire, e poi trovare modi per superare questo problema. In ReGain, possiamo abbinarti a un terapista autorizzato per aiutarti a mettere in discussione le abitudini di menzogna, analizzare le ragioni dietro di esse e imparare a far cessare le bugie. Le nostre comode sessioni online possono essere svolte dal tuo computer, tablet o telefono, ogni volta che meglio si adatta al tuo programma.

Ricorda che i cambiamenti significativi non avvengono dall'oggi al domani; sono il risultato di molta auto-riflessione, disciplina e determinazione. È solo sforzandoti di apportare piccoli cambiamenti ogni giorno che imparerai a smettere di mentire ea trovare un significativo livello di onestà in te stesso e nella tua vita quotidiana.