Ho rotto con la mia ragazza: 7 modi per andare avanti

Nessuno inizia una relazione a lungo termine aspettandosi di rompere con il proprio partner un giorno. Tuttavia, quando una relazione diventa malsana e tu e il tuo partner non riuscite ad andare d'accordo, scegliere di porre fine alla relazione potrebbe essere la soluzione migliore per entrambi.

Fonte: rawpixel.com

Da più studi, le settimane ei mesi dopo una rottura sono i più difficili perché stai ancora facendo i conti con la tua nuova realtà. Ci sono volte in cui potresti persino pensare di non poter voltare pagina dalla tua ex ragazza. Devi capire che potrebbe volerci un po 'di tempo per ritrovare la fiducia e arrivare a un punto in cui non ti sei più sentito triste o arrabbiato per la rottura.



Se hai recentemente rotto con la tua ragazza e stai lottando per voltare pagina, o sei preoccupato di non essere in grado di andare avanti dalla rottura con la tua ragazza, allora tieni presente che ci sono molte storie di successo di persone che si sono ripresi dal dolore di una relazione fallita. Questo articolo discute sette modi che possono aiutarti ad andare avanti dalla tua ragazza.

Accetta che sia finita



La tua ex ragazza non tornerà e non puoi cambiare idea. Lascia che affondi e trai forza da esso. Nei primi giorni dopo aver rotto con la tua ragazza, potresti ritrovarti a stare sveglio la notte chiedendoti se hai preso la decisione giusta o se avresti mai trovato la felicità senza di lei nella tua vita. Potresti anche essere tentato di immaginare la possibilità che tu e lei torniate insieme anni dopo.

Ma ogni giorno che passa, dovresti abituarti al fatto che lei non fa più parte della tua vita e che è nel tuo miglior interesse non pensare che ci sia una possibilità che tu possa tornare insieme. Piuttosto che aspettarti che la tua ragazza cambi idea, nel caso in cui sia stata lei a porre fine alla relazione, salvati dal dolore delle aspettative fallite.



Accetta il fatto che la tua relazione sia andata bene come avrebbe potuto essere, e come tutte le cose belle sono finite quando sembrava aver fatto il suo corso. Aggrapparsi alla falsa speranza che le cose possano tornare come una volta è inutile perché dolci ricordi e buone intenzioni non sono sufficienti per riconquistare un amore che è andato.



Sbarazzarsi dei ricordi

Dopo aver rotto con la tua ragazza, assicurati di evitare le sue attività sui social media. Controllare la tua ex ragazza online ti manterrà solo in uno stato di agitazione emotiva e potrebbe creare l'impressione sbagliata che tu sia ossessionato da lei.

Quando rimuovi la tua ex ragazza dal tuo mondo fisico e digitale, aumentano le tue possibilità di trovare una chiusura. Ciò potrebbe comportare l'eliminazione delle foto e dei contatti dal telefono. Puoi anche smettere di seguirli da tutti gli account dei social media, il che potrebbe essere molto utile se non vuoi provare nostalgia.

Fonte: rawpixel.com

Potresti anche limitare la possibilità di incontrarli in pubblico. Nel caso in cui non puoi evitare di non vederla, devi limitare le tue interazioni a conversazioni che non si riducano a questioni personali. In questo modo potrai evitare domande e situazioni imbarazzanti che potrebbero finire per farti provare emozioni ovunque.



Trova un nuovo scopo

All'indomani di una rottura, è probabile che tu non sia sicuro di cosa fare dopo. Concentrarsi di più sul lavoro è una strada da percorrere, ma sviluppare un nuovo interesse ti offre una novità di scopo. All'improvviso potresti realizzare che c'erano molte cose che avresti voluto fare ma che non hai fatto perché hai passato tutto il tuo tempo con lei.

A volte, hai bisogno di uno sfogo positivo che ti sollevi da tutte le emozioni negative con cui potresti avere a che fare all'indomani di una rottura. Ma assicurati che qualunque nuovo interesse ti impegni ti renda felice e fiducioso. Potresti iscriverti a un fitness club, iscriverti a un programma online, diventare un volontario presso il tuo ente di beneficenza locale, avviare un blog o un podcast o iniziare a lavorare su quel progetto che hai sempre voluto realizzare ma non hai mai avuto la motivazione per iniziare.

L'obiettivo non è distrarti dal dolore con attività banali che non servono a nulla, ma deviare la tua attenzione verso sforzi produttivi che miglioreranno la tua autostima e ti offriranno ragioni per non sentirti il ​​più grande perdente del mondo.

Datevi tempo per guarire

C'è sempre l'impulso di tornare in una nuova relazione o perché ti senti solo o vuoi dimostrare al tuo ex che li hai superati. Di solito questa non è una buona idea, perché dovresti tornare in una relazione solo quando sai di avere la capacità emotiva e mentale per affrontare le esigenze della relazione.

Una relazione di rimbalzo è spesso un tentativo sconsiderato di sentirti di nuovo desiderato, e potresti finire per sentirti disilluso o in colpa per entrare nella relazione una volta che hai perso interesse per il tuo partner. È consigliabile trovare modi per godersi la propria compagnia per un po 'di tempo finché non si riacquista la lucidità emotiva e mentale.

Fonte: rawpixel.com

Questo non significa che dovresti isolarti dalle persone, ma piuttosto che non affretti il ​​processo di guarigione fingendo di non essere influenzato dalla rottura. È probabile che se il tuo partner fosse qualcuno a cui tieni sinceramente, rompere con loro ti farà sentire ferito.

Non essere duro con te stesso

Potresti sentirti tentato di pensare ai tuoi difetti e alle tue insicurezze, specialmente se la tua ragazza ha rotto con te in circostanze misteriose, ma tieni presente che proprio come ci vogliono due persone perché una relazione funzioni, ci vuole anche più delle carenze di una persona perché una relazione fallisca.

Pensare alle cose che avresti potuto fare meglio, o ripensare a situazioni dolorose che si sono verificate durante la tua relazione, ti riempirà solo di senso di colpa, dolore e rimpianto. Più ti senti in questo modo, più difficile sarà per te amare te stesso. Prima di iniziare a frequentare il tuo ex, c'erano cose su di te che l'hanno fatta innamorare di te, sfidare te stesso a riconnetterti con quelle cose e migliorarle.

Coinvolgi la tua rete di supporto

È normale sentirsi soli e desiderare una qualche forma di supporto emotivo dopo una rottura, ed è qui che entrano in gioco i tuoi amici e la tua famiglia.

È possibile che mentre eri in una relazione, non hai davvero avuto molto tempo per uscire con i tuoi amici e la tua famiglia, e questo significa che probabilmente saranno entusiasti della prospettiva di trascorrere del tempo di qualità con te. Assicurati di visitare tutti i luoghi in cui hai sempre desiderato andare e divertiti il ​​più possibile, creando nuovi ricordi con i tuoi cari.

Certo, è naturale che alcune persone chiedano della tua ex ragazza o vogliano parlarne. Sii onesto quando condividi i tuoi sentimenti perché tenere le tue emozioni imbottigliate non è salutare e potrebbe ostacolare i tuoi sforzi per andare avanti da lei. Tuttavia, evita l'impulso di parlare male del tuo ex perché la tua salute mentale e la tua felicità non dovrebbero andare a scapito di far sembrare cattiva qualcuno che amavi.

Fonte: rawpixel.com

Attendo con ansia

La fine di una relazione, non importa quanto memorabile e seria fosse la relazione, non dovrebbe significare la fine della tua vita. Potrebbe non sembrare probabile subito dopo una rottura, ma c'è sempre la possibilità che tu possa innamorarti di qualcuno migliore in futuro.

Devi tenere il cuore aperto per piacevoli sorprese e costruire relazioni sane con persone che ti ispireranno a essere la versione migliore di te stesso. Mantieni un atteggiamento positivo nei confronti degli altri, sii altruista e compassionevole e impegnati in scelte di vita sane che ti mantengano attraente. Dovresti anche essere disposto a cambiare alcuni aspetti della tua vita se questo ti impedisse di andare avanti.

Se ti accorgi di non essere in grado di affrontare la fine della tua relazione o hai bisogno di un professionista dedicato con cui parlare, clicca qui per iniziare il tuo viaggio verso una vita migliore.

Domande frequenti (FAQ)

Cosa dovrei fare se ho rotto con la mia ragazza?

La risposta a questa domanda dipende dalla tua situazione. Se sei ferito per la rottura, è essenziale elaborare i tuoi sentimenti. Lasciati piangere se ne hai bisogno. Rivolgiti ad amici, familiari e un terapista, se possibile. Se il tempo passa e ti accorgi di avere sintomi depressivi o altri sintomi di salute mentale, è importante contattare un professionista della salute mentale.

Inoltre, se sei bloccato sulla rottura e non riesci a lasciar andare la relazione anche dopo che è passato del tempo, un professionista della salute mentale può aiutarti. Quando rompi con qualcuno, assicurati di separarti da lui, almeno per un po '. Allontanati da loro sia di persona che online in modo da poter dedicare tempo a te stesso. Se avete figli insieme, mantenere contatti bassi o nulli con qualcuno con cui avete rotto potrebbe essere un po 'più complicato, ma è possibile. Mantieni la tua comunicazione educata e poco frequente se le tue circostanze lo consentono. Comunica solo dei bambini e non esagerare quando parli della vita del tuo ex. Se hai appena rotto e vivi ancora insieme, cerca di trovare una situazione di vita separata il prima possibile.

Perché mi pento di aver rotto con la mia ragazza?

Ci sono diversi motivi per cui una persona può pentirsi di aver rotto con la propria ragazza. Ad esempio, potresti pentirti di aver rotto qualcuno se lo ami ancora. Se temi l'impegno o uno stile di attaccamento evitante, potresti aver lasciato la relazione quando le cose hanno iniziato a diventare serie a causa del nervosismo e di conseguenza avere profondi rimpianti per questa azione. Se questo è stato il tuo caso, è essenziale riconoscere che questo è stato probabilmente estremamente doloroso per il tuo ex prima di provare a contattarlo.

Amare qualcuno non è l'unico motivo per cui potresti pentirti di una rottura. Potresti anche avere rimpianti se ferisci la persona tradendola o usando altre azioni che hanno avuto un impatto sulla relazione. I sentimenti di rimpianto possono essere dolorosi. Quello che puoi fare è imparare da questa esperienza e diventare una persona migliore. Se non riesci a smettere di provare rimpianto, è essenziale contattare un medico di salute mentale. Parlare con amici e familiari è normale e può essere utile in una certa misura, ma queste relazioni non sostituiscono l'aiuto di medici, salute mentale o professionisti delle relazioni.

Nessun contatto funziona se ho rotto con lei?

Interrompere i contatti con un ex è uno dei modi più efficaci per aiutarti a superarli. Devi scoprire chi sei al di fuori di questa relazione e concentrarti su te stesso. Se ti ritrovi a guardare i social media del tuo ex o cerchi di tornare insieme a loro quando non sono interessati, è imperativo disattivarli o bloccarli in modo da poter liberare la mente dalla relazione. Se continui a guardare i social media del tuo ex, archiverai sempre input sul tuo ex nel tuo cervello e non sarai in grado di smettere di pensarci. Nessun contatto è importante quando rompi con qualcuno perché devi prenderti il ​​tempo per sviluppare la tua vita lontano da loro. Concentrati sulla tua vita, sui tuoi hobby e sui tuoi risultati. Impegnati in un hobby in cui avresti voluto dedicarti per un po ', ma non sei stato in grado di farlo. Pensa ai tuoi obiettivi personali. Immagina cosa vuoi per la tua vita nel tuo futuro. Rifletti su come essere la persona migliore che puoi essere. Se sei ancora in contatto con il tuo ex, può trattenerti e tenerti in un posto in cui stai ancora pensando alla relazione quando non ne hai bisogno, motivo per cui questo passaggio è così vitale. In futuro forse sarete amici. Nel frattempo, entrambi dovete avere spazio per guarire.

Può la rottura salvare una relazione?

La rottura può salvare una relazione in alcuni scenari. Mentre & ldquo; se li ami, lasciali andare, & rdquo; può suonare come un cliché, è un buon consiglio. Sebbene l'autore originale della citazione sia sconosciuto, è noto che il detto completo è: 'Se ami qualcosa, lascialo andare'. Se torna indietro, è tuo. Se non è così, non era destinato a esserlo. & Rdquo; La citazione è senza tempo perché contiene del vero. Non puoi costringere qualcuno a tornare in una relazione in cui non vuole entrare, e supplicare qualcuno di tornare o di non andarsene spesso lo allontana, soprattutto se la tua domanda è incessante e loro non sono interessati. Dì che hai rotto con qualcuno quando eri giovane o in una relazione esclusivamente a distanza o in linea, ma in seguito incroci di nuovo le strade e decidi di tornare insieme. Forzarvi insieme allora potrebbe aver teso e rovinato il rapporto, ma permettendovi, lo spazio probabilmente ha migliorato la vostra fiducia reciproca ed è un modo in cui avete mostrato rispetto reciproco. Questa è una situazione in cui la scissione potrebbe averti salvato molto bene. Una rottura è anche il momento, stranamente, di mostrare un carattere forte e rispetto. Prenditi il ​​tempo per parlare dei tuoi sentimenti con i tuoi cari e piangere (perché le rotture arrivano con un senso di dolore) ma mostra rispetto per i bisogni dell'altra persona e cerca di capire che mentre una rottura può sembrare un rifiuto, è & rsquo; a volte parla meno di te e più dei suoi bisogni. Naturalmente, ci sono così tante sfumature in questo, ma potrebbero prendersi del tempo per scoprire se stessi, prendersi del tempo per guarire dai problemi personali della loro vita, o potrebbero ritenere di non poter investire ciò in cui vorrebbero investire una relazione in questo momento.

Ai dumper manca il loro ex?

Molte persone che scaricano i loro ex ne sentono la mancanza. Le relazioni sono complesse e ci sono molte ragioni per cui qualcuno potrebbe sentire la mancanza del proprio ex dopo averlo interrotto. A volte, le persone dicono che una relazione si chiude perché non era salutare per loro, ma questo non impedisce a una persona di sentire la mancanza del proprio ex. Ad esempio, se il tuo ex ti ha tradito, potrebbe aver infranto la tua fiducia, il che potrebbe averti fatto rompere con il tuo ex anche se lo amavi ancora e sapevi che ti sarebbe mancato. Altre volte, le persone sanno che la relazione non era proprio una buona idea e la chiamano per questo motivo. La mancanza di un ex che ti ferisce può suscitare molti sentimenti spiacevoli. Forse ti starai chiedendo perché non riesci a superarli. Stai certo che le rotture possono davvero essere incredibilmente dolorose e dure per la mente e che i tuoi sentimenti sono normali e validi. Se sei triste o arrabbiato, è normale. Se sei insensibile, è normale. Affrontiamo tutti la perdita in modo diverso e l'importante è che affronti queste emozioni in modo che non pesino su di te.

Gli ex si pentono di essersi lasciati?

Alcune ex coppie si pentono di essersi lasciate. Se entrambe le persone si pentono di una rottura, potrebbero decidere di tornare insieme. Se una persona si rammarica di una rottura e l'altra no, quella persona non deve tentare di fare pressione sul suo ex partner se dice di no. Se tu e il tuo ex avete fatto sapere che vi mancate a vicenda e volete dare un'altra possibilità, è fondamentale parlare di ciò che ha causato la rottura l'ultima volta in modo da poter risolvere eventuali problemi potenziali prima che si presentino in futuro . Ti sei rotto a causa di lunghe distanze o non sei pronto per una relazione? Era qualcosa di più serio come l'infedeltà? Sebbene i sentimenti di rimpianto possano rimanere in uno qualsiasi di questi scenari, questa conversazione varierà notevolmente a seconda del passato che hai con il tuo ex. Se ci fossero problemi legati alla fiducia, alla frode o alle discussioni frequenti, dovresti lavorare insieme e parlare di queste preoccupazioni. Se ti penti di aver rotto perché semplicemente non eri pronto per una relazione, valuta se siete entrambi veramente in una buona posizione per avere una relazione ora. Sii onesto con te stesso e con il tuo ex partner. Tornando al concetto di rottura salvando effettivamente una relazione, questo è un altro momento in cui potrebbe essere il caso. Se vi lasciate l'un l'altro ed entrambi ve ne pentirete, potreste trovare un ritrovato apprezzamento per quello che avete e, se applicabile e appropriato, un ritrovato desiderio di lavorare su questioni su cui non avete lavorato prima per farlo funzionare.

Quanto tempo dovresti aspettare per parlare con il tuo ex dopo una rottura?

La risposta a questa domanda dipende fortemente dalle tue circostanze uniche. Avete figli insieme? In tal caso, potrebbe essere necessario disporre di una qualche forma di contatto a causa della custodia dei figli. Se non hai figli insieme o ti trovi in ​​una situazione in cui sei l'unico responsabile per i tuoi figli, puoi decidere quando parlare con il tuo ex, se vuoi parlare con loro. Assicurati di restituire tutti i loro oggetti significativi prima di interrompere il contatto, in modo che non ci sia bisogno che voi due vi riconnettiate finché non sarete pronti e sarete arrivati ​​a un punto in cui entrambi volete fare. Non devi mai più parlare con il tuo ex se non vuoi, e loro non devono parlare con te. Se vuoi parlare con il tuo ex in futuro, deve venire da un posto senza aspettative e deve accadere solo se entrambi vi siete presi il tempo di guarire. Usa il tuo discernimento per capire se questa è una mossa salutare per te e sii onesto con te stesso riguardo a dove proviene il tuo desiderio di riconnetterti.

Può il vero amore sopravvivere alla rottura?

Il vero amore può sopravvivere a una rottura. Se tu e il tuo ex vi imbattete in futuro e volete dare un'altra possibilità alla relazione, tornare insieme è possibile. Tuttavia, non è qualcosa da cui dipendere. Non aggrapparti alla prospettiva di tornare insieme dopo una rottura. Devi dare una possibilità al lasciar andare; se non lo fai, perdi un'opportunità per crescere e conoscere te stesso e probabilmente non sarai sulla stessa pagina in termini di sviluppo personale se decidi di riconnetterti in futuro. Inoltre, non vuoi eliminare le possibilità che un altro legame romantico entri nella tua vita. Non vuoi una relazione di rimbalzo, ma non vuoi nemmeno limitarti se una connessione con la chimica arriva in seguito.

Come faccio a sapere se la mia rottura è definitiva?

Se ti sei rotto a causa di un problema serio come l'abuso emotivo o il maltrattamento, la rottura dovrebbe rimanere definitiva. Inoltre, se entrambe le parti non sono interessate allo stesso modo a tornare insieme, la rottura dovrebbe rimanere definitiva. Non vuoi ripetere lo stesso ciclo più e più volte, né vuoi stare con qualcuno che non ha investito completamente in te. Se sei appeso a un ex e ti senti stagnante, parlare con un medico può essere utile. Cerca un fornitore nella tua zona o contatta uno dei professionisti autorizzati di ReGain per una consulenza online. Può sembrare mondi lontani oggi, ma la tua vita può essere piena, luminosa e migliore che mai dopo una rottura.