Non voglio che finisca: come riavere mia moglie quando vuole un divorzio

Poche cose possono prenderti alla sprovvista quanto sentire che tua moglie vuole il divorzio. Sia che tu sapessi che il tuo matrimonio stava attraversando un momento difficile o che pensassi che le cose stavano andando bene, la parola 'divorzio' può portare il tuo mondo a una brusca frenata. E può lasciarti provare a capire, 'come riavere mia moglie quando vuole il divorzio?'.



Fonte: rawpixel.com

Scopri perché vuole un divorzio



La prima cosa che devi fare se vuoi riavere tua moglie è determinare perché vuole il divorzio in primo luogo. Ci sono molte ragioni per questo. E, sebbene tu possa pensare che il motivo sia ovvio o che vedresti arrivare un divorzio, non è sempre vero. Uno studio quadriennale condotto dalla Fondazione per il matrimonio ha rilevato che il 60% delle coppie era felice e litigava poco o per niente un anno prima di divorziare. Quindi, ci sono buone probabilità che tu sia stato preso almeno un po 'alla sprovvista dal fatto che tua moglie vuole il divorzio.

Se passi un po 'di tempo a pensare alla tua relazione nell'ultimo anno, potresti essere in grado di determinare la sua posizione. Ma potrebbe essere qualcosa che non capisci. Alcuni dei motivi più comuni per il divorzio, secondo uno studio, includono:



  • Mancanza di impegno
  • Infedeltà
  • Litigare troppo
  • Sposarsi troppo giovane
  • Problemi finanziari
  • Abuso di sostanze
  • Violenza domestica
  • Problemi di salute
  • Mancanza di sostegno dalla famiglia
  • Differenze religiose
  • Poca o nessuna educazione prematrimoniale

Come determinare dove si trova il problema



Il modo più ovvio per scoprire qual è il problema è essere diretti. Se tu e tua moglie state ancora parlando, chiedetele perché vuole il divorzio. Questa è una conversazione a cui vorrai affrontare con attenzione. Tua moglie potrebbe essere turbata dal fatto che non capisci perché è arrivata al punto in cui è arrivata. Ma se davvero non conosci il motivo e vuoi onestamente lavorare per riparare il tuo matrimonio per riconquistare tua moglie, prova a parlarne con lei.

Se non è disposta a parlare con te, potresti essere in grado di determinare da dove è derivato il problema guardando indietro alle tue conversazioni passate. Cosa ha chiesto? Cosa ha desiderato? Ci sono problemi che ha sottolineato più volte? Passa del tempo a pensare alla tua relazione e cerca di capire dove ha iniziato ad andare storto.

Fonte: rawpixel.com

Cosa fare per riconquistarla



Sarebbe bello se ci fosse un piano unico per riavere tua moglie quando vuole il divorzio. Ma sfortunatamente, la vita non è così. Alcune cose possono aiutare a migliorare qualsiasi matrimonio, ma i passaggi esatti che dovrai fare dipenderanno dal tuo matrimonio. Ecco alcune cose da considerare mentre cerchi di riconquistarla.

Assumersi la responsabilità

Se sei abituato a incolpare tua moglie per i problemi, è ora di guardarti bene. Molto raramente i problemi all'interno di un matrimonio sono completamente unilaterali. Se vuoi riconquistare tua moglie, allora è tempo che inizi a guardare a quali aree devi assumerti la responsabilità. Ora, se tua moglie vuole il divorzio perché le sei stato infedele, allora sai esattamente per cosa devi assumerti la responsabilità.

Quando sai di cosa sei responsabile all'interno del tuo matrimonio, è anche importante che tu chieda scusa a tua moglie. Devono essere delle scuse sincere. Non significa che ti perdonerà in questo momento, ma è un buon punto di partenza. Ma ricorda, tua moglie potrebbe non credere subito che il tuo comportamento cambierà.

Mostrale la differenza

Se ci sono aree della tua vita che devi migliorare, è ora di iniziare a dimostrarle che lo stai facendo. Questo non significa che devi essere perfetto, ma significa che devi dimostrare che sei seriamente intenzionato ad apportare modifiche. Non è il momento per promesse vuote. Non dirle che farai qualcosa di diverso se non prevedi di apportare modifiche.

Rispetta i suoi confini

Se ti dice che ha bisogno di spazio, rispetta i suoi bisogni. Prenditi qualche giorno e mostrale con le tue azioni come sei cambiato. Rispettare i confini è fondamentale e le dimostrerà che anche tu sei degno di rispetto. Rispettando i suoi confini, stai anche dimostrando la tua maturità e quanto tieni a lei.

Ripensa all'inizio

Pensa a cosa hai fatto per conquistare tua moglie quando l'hai incontrata per la prima volta. Probabilmente era al centro di tutta la tua attenzione. Molto probabilmente hai fatto di tutto per fare le cose per lei perché volevi che lei sapesse che ti importava di lei. Man mano che le relazioni progrediscono, questo tende a cambiare. Le coppie si sistemano e quei sentimenti che sollevano in te quando è entrata nella stanza potrebbero non essere più lì. Tuttavia, puoi riportare un po 'di quella scintilla nel tuo matrimonio con un piccolo sforzo e attenzione.

Fonte: rawpixel.com

Concentrati su te stesso

C'è solo una persona che puoi controllare nella tua relazione: te stesso. Ciò significa che è ora di spostare la tua attenzione. Non importa se c'è un lungo elenco di cose su cui vorresti che tua moglie lavorasse. Se lei vuole uscire dal matrimonio e tu sei quello che vuole farlo funzionare in questo momento, devi concentrarti sulle cose che puoi controllare.

Guarda le aree che puoi migliorare di te stesso. Cosa puoi fare per essere un marito migliore per tua moglie? C'è qualcosa a cui ti ha accennato o che ti ha chiesto di fare qualcosa che stavi evitando? Anche se ti dice che non importa più, se vuoi riconquistarla, queste sono cose che vorrai comunque fare.

Mostra il suo amore

Con la minaccia del divorzio alle porte, è facile lasciare che le tue emozioni vadano fuori controllo. Ciò potrebbe farti fare cose come supplicarla di restare o urlarle contro per la tua frustrazione. Invece di permettere alle tue emozioni di prendere il controllo, è il momento di intraprendere azioni mirate. Se vuoi che rimanga, concentrati sull'amarla nel modo in cui desidera essere amata.

Nel suo libroLe 5 lingue dell'amore, Il dottor Gary Chapman spiega che non tutti si sentono amati allo stesso modo. Quindi, mentre potresti pensare di mostrare amore a tua moglie da anni, potrebbe sentirsi completamente non amata dalle cose che non stai facendo. Le diverse lingue includono:

  1. Atti di servizio
  2. Tocco fisico
  3. I regali
  4. Parole di affermazione
  5. Tempo di qualità

C'è una possibilità che il modo in cui mostri amore in modo naturale non è il modo in cui tua moglie si sente amata naturalmente. Se riesci a individuare il suo linguaggio d'amore, puoi iniziare a fare cose che aiuteranno a riempire il suo serbatoio d'amore. Questo può aiutarti a ritirare il tuo matrimonio dall'orlo del divorzio.

Fonte: rawpixel.com

Parla con un terapista

La consulenza di coppia può aiutare te e tua moglie a salvare la vostra relazione. Un terapista autorizzato, come quelli di ReGain, può aiutarti a capire da dove provengono i problemi nella tua relazione. Durante le sessioni di consulenza, puoi anche elaborare le abilità che puoi sviluppare per migliorare la tua relazione in futuro. Ad esempio, imparare a migliorare la comunicazione può aiutarti a costruire un matrimonio più forte.

Se tua moglie non è disposta ad andare in terapia, puoi partecipare a sessioni di consulenza da solo. Lavorare con un terapista autorizzato può aiutarti a capire quali aree puoi migliorare per aiutare la tua relazione. Anche senza che tua moglie partecipi alle sessioni, potresti essere in grado di trasformare la tua relazione in base a ciò che impari e il cambiamento nel tuo pensiero e nelle tue azioni nei confronti di tua moglie e della tua relazione.

E se non ti riprendesse?

Sfortunatamente, c'è la possibilità che tua moglie decida di andare avanti con il divorzio indipendentemente da ciò che fai per cercare di migliorare il rapporto. Il tasso di divorzio negli Stati Uniti si aggira ancora intorno al 50%. Il divorzio è un momento difficile per tutte le persone coinvolte. Questa è un'altra area in cui parlare con un terapista può aiutarti. Un terapista può aiutarti a imparare come riprenderti dal dolore del tuo matrimonio e ad adattarti alla tua nuova normalità dopo il divorzio.

Ma ricorda, che solo perché tua moglie sta dicendo che vuole il divorzio non significa che il tuo matrimonio sia finito. Vale la pena lottare per il tuo matrimonio e per tua moglie. Puoi utilizzare i suggerimenti forniti in questo articolo per riconquistare tua moglie. Prenditi del tempo per pensare alla tua situazione ea quello che sai di tua moglie. Questo può aiutarti a personalizzare i tuoi sforzi per riaverla indietro. Assicurati di rimanere calmo in modo da poter mantenere aperte le linee di comunicazione con lei, il che ti aiuterà a dare al tuo matrimonio una possibilità di combattere.