La vita dopo il divorzio: come prenderti cura di te stesso e della tua famiglia

Fonte: rawpixel.com

Il divorzio può essere un processo difficile e lungo. Anche se sei tu a chiedere il divorzio o se è stata una decisione reciproca, può essere una fine triste e dolorosa di una relazione. Porta anche molti cambiamenti nella vita, sia dal punto di vista logistico che emotivo. All'improvviso, la tua vita potrebbe sembrare molto diversa da quella che è stata, soprattutto se la tua relazione è durata diversi anni. Lo stress aumenta quando sono coinvolti bambini, animali domestici e altre famiglie. Anche condividere alcune attività o altri beni rende tutto più difficile.



Durante il processo di divorzio e subito dopo che si è verificato, entrambe le parti devono prendersi cura di se stesse e della propria famiglia, in particolare dei bambini che potrebbero avere difficoltà a capire cosa sta succedendo. Ci sono molte cose che puoi fare per prenderti cura di te stesso e della tua famiglia. Prova questi suggerimenti utili:

  1. Condividi la responsabilità

Idealmente, quando le coppie divorziano, soprattutto quando sono coinvolti bambini, entrambe le parti si asterranno dal giocare al 'gioco della colpa'. Non giova a nessuna delle parti, alla storia della relazione, alla relazione che va avanti, agli sforzi di co-genitorialità o alla salute della relazione genitoriale quando i bambini sono coinvolti, incolparsi a vicenda. Soprattutto non discutere di colpe o responsabilità con i bambini.


Nella maggior parte dei casi, a meno che non ci sia stata infedeltà o violenza domestica, i casi di divorzio si verificano quando le coppie si sono allontanate e non trovano più la felicità nella relazione. In questi casi, davvero nessuna parte è da incolpare. Invece, ogni persona deve ammettere la propria responsabilità nella situazione e accettare di lavorare insieme per avere un divorzio civile. Ciò consentirà a entrambe le parti di guarire meglio dopo il divorzio.

  1. Mostra maturità e calma

I procedimenti di divorzio sono intrinsecamente stressanti. C'è poco da fare per eliminare la situazione e l'effetto che ha sulle proprie emozioni. Tuttavia, la tua reazione alla situazione può influenzare il livello di stress. Se reagisci con forza con rabbia ed esplosioni, renderai una situazione già stressante ancora più stressante. Tuttavia, se dimostri maturità e calma, può aiutare a diffondere la situazione.

Fonte: rawpixel.com



Tuttavia, per la persona che non ha voluto personalmente il divorzio, potrebbe essere difficile non reagire con forti emozioni. Essere maturi e calmi non significa che non proverai le tue emozioni e forse ne parlerai anche di persone di supporto nella tua vita. Tuttavia, significa che non ti scaglierai contro chi ti circonda, incluso il tuo futuro ex. Alla fine, reagire in questo modo non servirà a molto se non aggiungere stress, rendere il processo più difficile e più difficile andare d'accordo. Tienilo a mente soprattutto se voi due avrete bisogno di andare d'accordo per co-genitore dei vostri figli.

  1. Cerca sostegno ma evita i pettegolezzi

Quando stai attraversando un divorzio, in molti casi stai perdendo una delle relazioni più significative della tua vita. Rivolgersi alle altre tue relazioni sociali per ricevere supporto è importante: parlare dei tuoi sentimenti ti aiuta a elaborarli. Ti consente anche di ottenere altre prospettive. Può aiutarti a trovare un senso di calma in modo da non reagire così fortemente in altri contesti.

Trova supporti che ascolteranno tutti i tuoi sentimenti intensi e negativi. Un buon supporto li convaliderà e ti aiuterà anche a trovare modi per lasciar andare le tue reazioni emotive. A volte, i buoni amici saranno quelli che ti sfideranno persino a tenere sotto controllo te stesso e le tue emozioni. Scarica quello che vuoi con i tuoi amici e la famiglia, ma non scaricare sui tuoi figli.


Sebbene la comunicazione con i tuoi figli riguardo al divorzio possa aiutarli a capire e sentirsi sicuri durante la situazione, non metterli in un ruolo adulto parlando loro delle tue reazioni emotive. Invece, probabilmente fornirai loro molto supporto emotivo. Inoltre, lascia che rimangano bambini nella situazione e consenti loro di mantenere te stesso e il tuo ex coniuge ancora in buona opinione.



Sebbene sia utile parlare e cercare supporto, è importante non fare pettegolezzi sul tuo ex e sulla situazione. Parla con persone di cui ti fidi, di cui sai che manterranno le informazioni riservate. Quando gli altri fanno domande sulla situazione, fai attenzione a ciò che condividi. Potresti essere tentato di dire cose per dispetto, ma quei commenti negativi potrebbero ferire i tuoi figli e influenzare la relazione di co-genitorialità.

  1. Chiedi aiuto agli altri

Poiché la tua vita cambia completamente durante il processo del divorzio, potresti trovarti ad aver bisogno di aiuto per le cose. Potrebbero esserci cose che tua moglie ha sempre fatto. Potresti avere difficoltà a trovare un nuovo equilibrio nel tempo. Potresti aver bisogno di aiuto con compiti piccoli e compiti più grandi. L'assistenza all'infanzia potrebbe essere un'altra area in cui hai bisogno di ulteriore aiuto. A volte la cultura dice alle persone di essere indipendenti e di gestire tutto da sole. Tuttavia, ciò non è sempre produttivo o utile.

Fonte: rawpixel.com

Chiedi invece aiuto agli altri. I tuoi amici più stretti e la tua famiglia probabilmente vorranno davvero sostenerti in qualsiasi modo tu abbia bisogno. Chiedi loro aiuto per qualsiasi compito allevierà il peso. Potrebbe essere falciare il prato, lasciare la cena, andare a prendere i bambini a scuola e altro ancora. Quando inizi a trovare un nuovo equilibrio nel tempo e nella routine, potresti aver bisogno di meno aiuto, ma essere un genitore single o un co-genitore può essere un lavoro difficile. Quindi, va sempre bene cercare un paio di mani in più.

  1. Pratica la cura di te stesso e l'autocompassione

C'è una gerarchia di bisogni che tutti devono aver soddisfatto per essere sani e stare bene. Alla base di ciò ci sono i bisogni fondamentali di auto-cura come cibo, acqua, riparo e altre risorse di base. Quando attraversi una situazione difficile come il divorzio, potresti trascurare questi bisogni. Questo può essere particolarmente vero se ti prendi cura anche dei bambini. Tuttavia, è importante assicurarsi di soddisfare queste esigenze di base.

Oltre a ciò, le persone hanno esigenze di sicurezza come la sicurezza personale e la buona salute. Durante un divorzio, il tuo senso di sicurezza e protezione potrebbe essere interrotto. La tua vita può sembrare così diversa e può essere difficile sentirsi al sicuro durante tutti i cambiamenti.Questo è quando può essere utile assicurarsi che le tue finanze siano in ordine e chiedere aiuto agli altri se ne hai bisogno. Sapere di avere aiuto può aumentare il tuo senso di sicurezza.

Quando ti senti insicuro e stressato, a causa delle circostanze della vita, puoi anche combattere quelle sensazioni con tecniche di rilassamento. Spesso, il corpo rimane pronto per affrontare lo stress e questo può farti sentire stanco o addirittura malato. Usa la respirazione profonda, il rilassamento muscolare e la meditazione consapevole per calmare il tuo corpo e, così facendo, puoi calmare la tua mente, ripristinando un senso di sicurezza.

Inoltre, le persone hanno bisogno di un senso di amore e di appartenenza agli altri. Questo è il motivo per cui il supporto sociale è così importante. Quando perdi una relazione significativa a causa del divorzio, potresti provare un senso di dolore perché potrebbe anche ridurre il tuo senso di amore e appartenenza. Tuttavia, puoi rivolgerti alle altre tue relazioni familiari e di amicizia per mantenere la connessione e un senso di appartenenza alle persone che si prendono cura di te. Inoltre, considera la possibilità di partecipare a un gruppo di supporto o di entrare in contatto con altri che si trovano in una situazione simile.

Oltre a ciò, hai anche bisogno di stima. Ciò include un senso di rispetto per gli altri, autostima, forza e libertà. Un divorzio può interrompere il senso di autostima poiché la perdita di una relazione significativa può farti sentire diversamente con te stesso. Potresti anche iniziare a parlare di te stesso in modo negativo, dicendo a te stesso che la situazione è colpa tua.

Per combattere questo, invece, pratica l'auto-compassione. Trattati bene e regalati messaggi positivi, proprio come faresti con un amico che sta attraversando una situazione simile. Con l'auto-compassione, puoi aiutare a mantenere il tuo senso di autostima.

Infine, le persone hanno un bisogno fondamentale di diventare il meglio che possono. Un divorzio può apparentemente interrompere i tuoi piani e lasciarti preoccupato di non riuscire a vivere la vita che avevi pianificato. Questo potrebbe anche lasciarti preoccupato di non essere la persona che avevi programmato di essere. Quando lotti con questo, a volte hai bisogno di un aiuto maggiore per risolvere la confusione e rimetterti in carreggiata con la vita.

  1. Ottieni maggiore aiuto

Fonte: rawpixel.com

Il divorzio è un momento stressante per entrambe le parti. Per questo motivo, molte persone scelgono di cercare sostegno attraverso la consulenza. Oggi, molte persone scelgono addirittura di andare alla consulenza di coppia. C'è un'idea sbagliata che il Couples Counseling sia inteso solo a riparare le relazioni. Tuttavia, può aiutare qualsiasi coppia di persone a risolvere il conflitto. Il divorzio è un ottimo momento per cercare la consulenza di coppia perché il terapeuta può aiutare le due parti a capire come porre fine civilmente al loro matrimonio ed essere buoni co-genitori.

La consulenza di coppia può essere ottenuta nella comunità locale o online. Molte persone scelgono di partecipare alla consulenza online o alla teleterapia perché è più facile farlo nel loro programma ed è più discreta.Questa consulenza può aiutare ciascuna parte e può anche aiutare a sostenere il nucleo familiare per avere ancora buone interazioni e relazioni , anche dopo il divorzio.