Psicoterapia: definizione e applicazioni per te e la tua relazione

La psicoterapia è un ampio gruppo di tecniche che possono essere utilizzate per aiutare le persone che stanno lottando con una varietà di problemi. Se hai mai sentito parlare di questo termine e non hai mai saputo esattamente cosa comporta, questo articolo coprirà tutto ciò che devi sapere su questa forma di trattamento e su come può avvantaggiarti.

Fonte: pixabay.com



Cos'è la psicoterapia?

Come accennato in precedenza, la psicoterapia è un gruppo di molte diverse tecniche psicologiche che possono affrontare numerosi problemi di salute mentale.


Sebbene possano esserci diverse variazioni nella definizione di psicoterapia, la psicologia e le autorità per la salute mentale come l'American Psychological Association, l'American Psychiatric Association e il National Institute of Mental Health, affermano più o meno che la psicoterapia è un termine per tecniche di trattamento che possono aiutare le persone a superare le difficoltà emotive, comprese quelle molto gravi [1]

Ecco alcune cose che la psicoterapia può affrontare: [2]



  • Affrontare le sfide quotidiane della vita
  • L'impatto del trauma
  • Malattia medica e venire a patti con una diagnosi
  • Affrontare la perdita, come la morte di una persona cara (lutto)
  • Disturbi mentali specifici, come depressione, ansia, DOC, PTSD, ecc.

La psicoterapia consiste nel comprendere i tuoi pensieri e sentimenti, e mentre il supporto di familiari e amici può aiutarti durante il momento del bisogno; tuttavia, uno psicoterapeuta con anni di istruzione, formazione ed esperienza può offrire molto di più e può trattare problemi complicati con le proprie capacità professionali. [3]



Cos'è uno psicoterapeuta?

La psicoterapia è talvolta chiamata anche 'terapia della parola' e, per questo motivo, la psicoterapia comporta il trattamento dei suoi pazienti attraverso mezzi psicologici, piuttosto che attraverso la medicina.

La definizione più basilare dello psicoterapeuta è che sono qualcuno che usa queste tecniche per aiutare gli altri.


Al contrario, l'atto di trattare i disturbi mentali attraverso la medicina appartiene al campo dipsichiatriaepsichiatri.Gli psichiatri sono medici che possono prescrivere farmaci, mentre gli psicologi no. Se hai cercato un modo per definire lo psicoterapeuta, questa è la distinzione tra le due professioni. Tuttavia, alcuni individui sono autorizzati in entrambe le discipline.



Sebbene uno psicoterapeuta non possa prescrivere farmaci come uno psichiatra o un medico normale, spesso collaborano con psichiatri se il farmaco è un'opzione che vorrebbe essere esplorata. Sia la medicina che la psicoterapia possono essere utilizzate fianco a fianco e le persone hanno visto progressi significativi quando entrambe vengono utilizzate contemporaneamente.

Fonte: pixabay.com

Mentre parlare è coinvolto nella psicoterapia, spesso è molto più coinvolto della semplice condivisione di pensieri e sentimenti. Questo può essere un metodo efficace e molte persone vogliono qualcuno con cui parlare, ma altri psicoterapeuti coinvolgeranno attivamente i pazienti per cambiare i loro schemi di pensiero negativo attraverso tecniche molto specifiche.

Non esiste un unico approccio alla psicoterapia valido per tutti e alcune tecniche saranno migliori di altre e potrebbero esserci alcuni tentativi ed errori. [2] Nella prossima sezione, imparerai alcune delle tecniche di psicoterapia che sono ampiamente utilizzate oggi, così come alcune delle storie della pratica.

Quali tipi di psicoterapia esistono?

Gli inizi della psicoterapia possono essere ricondotti a Sigmund Freud e al suo sviluppo della psicoanalisi, che crede che le nostre personalità siano divise in due parti separate: il conscio e l'inconscio. All'interno di queste due aree, può essere diviso in tre componenti aggiuntive: l'Es, l'Ego e il Superego e le condizioni mentali iniziano a causa del conflitto tra di loro.

Al giorno d'oggi, il lavoro di Freud è stato in qualche modo criticato e smentito; tuttavia, alcuni terapeuti la praticano ancora e ha ancora aperto la strada alla diffusione della pratica della terapia della parola e delle innovazioni al suo interno.

Terapia psicodinamica

Un'altra prima forma di psicoterapia è la terapia psicodinamica e le tecniche create da Alfred Adler sono ancora abbastanza rilevanti. La teoria psicodinamica afferma che il nostro comportamento e il modo in cui ci sentiamo sono inconsci e si basano in gran parte sulle esperienze della prima infanzia. I terapeuti che usano tecniche psicodinamiche faranno cose per migliorare la consapevolezza di sé di una persona e lavoreranno per affrontare i vecchi schemi in modo che possano sentirsi più in controllo. [2]

Terapia interpersonale

La terapia interpersonale, o IPT, è una forma di trattamento a breve termine che prevede principalmente di affrontare le preoccupazioni con altre persone. Ciò può includere conflitti sul posto di lavoro, nelle relazioni intime o tra i membri della famiglia. La terapia interpersonale può anche aiutare le persone che lottano con un dolore irrisolto. Un terapista interpersonale può aiutare i clienti a migliorare le loro capacità di comunicazione e imparare come esprimersi in modo più sano. [2]

Terapia di supporto

La terapia di supporto prevede l'uso di rassicurazione, incoraggiamento e guida per aiutare i pazienti a superare i loro problemi. [2] Il terapista ascolterà attentamente l'individuo e faciliterà il progresso, ma alla fine le tue capacità di risoluzione dei problemi ti aiuteranno a migliorare l'autostima, ridurre l'ansia e creare capacità di coping.

Terapia comportamentale cognitiva

Fonte: pixabay.com

Una delle forme più popolari e diversificate di psicoterapia è la terapia cognitivo comportamentale (CBT). Con questa tecnica, un terapista può aiutare a identificare modelli di pensiero e comportamento negativi, inefficaci e problematici e trasformarli in modelli positivi, produttivi e funzionali. [2] Questa forma di terapia si applica a diverse condizioni di salute mentale e questo, insieme alla sua percentuale di successo, contribuisce alla sua popolarità.

All'interno di ciascuno di questi campi, ci saranno spesso metodi individuali ancora più specifici e diversi specialisti che possono essere utilizzati a seconda del contesto. Ad esempio, Exposure & Response Prevention (ERP) e Dialectical Behavior Therapy (DBT) sono diverse forme di CBT. Nel frattempo, un terapista sul posto di lavoro o un consulente matrimoniale e di coppia può optare per l'utilizzo della terapia interpersonale nelle loro aree di competenza.

Quale forma di psicoterapia è giusta per me o per la mia relazione?

È importante cercare di non rimanere troppo legati alle diverse psicoterapie; cerca invece di dedicare del tempo alla concentrazione e alla ricerca del terapeuta giusto per qualsiasi problema tu possa riscontrare.

Si consiglia di fare una ricerca approfondita dei tipi di terapisti nell'area che possono aiutarti a individuare il tuo problema specifico. Ad esempio, se hai bisogno di un consulente che ti aiuti con la tua relazione o di uno specialista in depressione e ansia, dovresti essere in grado di trovare alcuni risultati molto rapidamente. Tuttavia, cerca di saperne di più su di loro per vedere se stanno aiutando altri con preoccupazioni simili. Puoi anche provare a trovare alcune recensioni di altri pazienti come te.

Se hai trovato un terapista che sembra essere quello che stai cercando, prova a contattarlo e fargli alcune domande, se possibile. Un consulto può aiutarti ad acquisire la fiducia che sarai in buone mani o che dovresti cercare un terapista più adatto alle tue esigenze.

Oltre a tutti i diversi tipi di terapia a tua disposizione, hai anche la possibilità di partecipare alla terapia di gruppo o alle sessioni individuali. Se hai problemi di relazione, un terapista sarà in grado di sedersi con entrambi e ascoltare entrambe le tue storie senza prendere posizione.

La psicoterapia risolverà il mio problema?

Molte persone che considerano la terapia commettono l'errore di cercare di risolvere i propri problemi da sole piuttosto che cercare un aiuto professionale. Chiedere aiuto non è ammettere un fallimento; in realtà, farlo è il primo passo per migliorare e iniziare a diventare la persona e il partner migliore che puoi essere, il che è un successo, non una perdita. [3] Quando abbiamo un problema con una parte del nostro corpo, chiediamo aiuto professionale a uno specialista. La psicoterapia non è diversa. Se stai riscontrando un problema di salute mentale, è importante cercare aiuto per trattarlo correttamente.

Fonte: pixabay.com

  1. In effetti, alcuni problemi potrebbero essere completamente fuori dal tuo controllo. Alcuni disturbi mentali hanno componenti biologiche e, sebbene i farmaci siano d'aiuto, l'uso della psicoterapia ti darà abilità a lungo termine per essere in grado di gestire i tuoi pensieri, emozioni e comportamenti.

    Secondo l'American Psychiatric Association, circa 75 persone che usano una qualche forma di psicoterapia ne trarranno beneficio, come avere sollievo dai sintomi e un migliore funzionamento nella loro vita quotidiana. [2]

    Anche se non è garantito che funzioni, le probabilità sono fortemente a tuo favore che funzioni. Inoltre, se un metodo non funziona, è anche possibile provare qualcos'altro, o addirittura un terapeuta completamente diverso.

    Oltre ad avere successo e risultati dalla psicoterapia, le persone che l'hanno usata si sono divertite e sono state contente di aver deciso di provarla. Come accennato in precedenza in questo articolo, la psicoterapia non è solo parlare: è un modo coinvolgente e interattivo per apprendere nuove abilità utili che puoi mettere in pratica tra le sessioni e durante la tua routine quotidiana. [3]

    Conclusione

    Ci sono alcuni aspetti finali della psicoterapia che dovresti conoscere prima di tuffarti in essa, ma ti forniranno grande conforto, rassicurazione e risultati migliori.

    La prima cosa è che la psicoterapia è riservata e che esistono regole rigide da proteggere. Qualsiasi informazione rilasciata richiederà la tua approvazione scritta in anticipo e nella maggior parte delle situazioni sarà necessaria solo quando si condividono dati tra medici o con i membri della famiglia. [3]

    In secondo luogo, la psicoterapia non dura indefinitamente. Il terapista non vuole mantenerti come cliente per sempre, indipendentemente dal rapporto che sviluppi. Invece, preferirebbero vederti imparare, crescere e avere successo da solo con le abilità che hai imparato.

    Terzo, sii sempre aperto con il tuo terapeuta riguardo ai tuoi problemi. Potrebbe essere scomodo parlare di problemi traumatici del passato, ma l'obiettivo del terapeuta è rendere i tuoi pensieri meno problematici affrontandoli. Essendo trasparente, aiuti il ​​tuo terapista ad aiutarti.

    Infine, oltre alle tradizionali sessioni di persona, anche la terapia online è sempre un'opzione. A Regain, i professionisti autorizzati sono disponibili per ascoltarti e aiutarti con qualsiasi problema tu possa avere. Anche la consulenza in linea è comoda ed economica e molte persone la citano come meno stressante perché non richiede viaggi e la pianificazione è flessibile.

    Dall'apprendimento della definizione di psicoterapia, cosa fa uno psicoterapeuta e quali tecniche può usare, si spera, questo articolo è stato informativo e ha risposto a tutte le domande che hai sulla psicoterapia e ti ha incoraggiato a provarlo. Migliorare te stesso e la tua relazione è solo a un passo e puoi iniziare oggi!

    Riferimenti

    1. Istituto Nazionale di Salute Mentale. (2016, novembre). Psicoterapie. Estratto l'8 agosto 2019 da https://www.nimh.nih.gov/health/topics/psychotherapies/index.shtml
    2. American Psychiatric Association. (2019, gennaio). Cos'è la psicoterapia? Estratto l'8 agosto 2019 da https://www.psychiatry.org/patients-families/psychotherapy
    3. Associazione Americana di Psicologia. (n.d.). Ottieni i fatti sulla psicoterapia. Estratto l'8 agosto 2019 da https://www.apa.org/helpcenter/psychotherapy-myths