Dovresti perdonare un imbroglione? Quando dare loro una seconda possibilità

Essere traditi è devastante; ti scuote fino al midollo e capovolge la tua vita. Ciò che lo rende così doloroso non è necessariamente l'impegno sessuale, ma il tradimento della fiducia.

Per alcuni, proprio questo atto è un rompicapo. Altri scoprono di essere ancora disposti e motivati ​​a dare al loro partner una seconda possibilità e affrontare insieme il trauma. Ma quando dovresti tracciare la linea e quando è opportuno perdonare un imbroglione e dargli una seconda possibilità?



Fonte: rawpixel.com


Perché le persone imbrogliano

Esistono diversi tipi di infedeltà: infedeltà sessuale (contatto sessuale senza romanticismo), infedeltà romantica (coinvolgimento romantico senza scambi sessuali) e infedeltà sessuale e romantica.



Gli studi hanno rivelato che gli uomini hanno maggiori probabilità di imbrogliare rispetto alle donne: secondo i dati dell'American Association for Marriage and Family Therapy, il 25% degli uomini e il 15% delle donne ha affermato di aver tradito il proprio coniuge.



Le persone tradiscono per diversi motivi, ma possono essere ridotte al tentativo di soddisfare bisogni insoddisfatti come il potere, l'affetto, l'amore e il bisogno di essere visti e desiderati. Può essere visto come un'espressione di solitudine o essere motivato dalla mancanza di comunicazione, impegno e intimità nella loro relazione attuale. Tuttavia, se il tuo partner ha tradito, dovresti ricordare che il tradimento è stato interamente una sua decisione ed è responsabile delle sue azioni.

Una persona che decide di imbrogliare in genere sente insoddisfazione o frustrazione per alcuni aspetti della relazione, di solito emotiva o sessuale. Possono provare risentimento o un profondo desiderio che li spinge ad avere una relazione. 'Molte volte, le persone che vagano sperano anche di riconnettersi con parti perdute di se stesse, con vite non vissute, con la sensazione che la vita sia breve e che ci siano certe esperienze & hellip; che desiderano ', dice Esther Perel, un'esperta di sesso e relazioni.

Inoltre, l'infedeltà può verificarsi a causa della paura di invecchiare e può essere attribuita a insicurezze della loro infanzia e della loro storia familiare.


Indipendentemente dal motivo, se si vuole salvare una relazione, il traditore deve identificare il motivo per cui ha tradito e affrontare questioni profondamente radicate che lo hanno portato a questo comportamento.



La fragilità della fiducia

L'atto di barare può rompere anche la relazione più forte. L'amore è raramente in bianco e nero e, nonostante la credenza antiquata, l'amore da solo non è sufficiente. È una scelta che fai ogni singolo giorno e deve essere costruita sulla fiducia, sul duro lavoro e sull'impegno.

Quando qualcuno ti tradisce, fa molto male perché quella fiducia è stata rotta e spesso abusata. L'autore ha tipicamente mentito, ingannato e umiliato l'altra persona mentre tradiva e, così facendo, ha rotto il sacro vincolo della relazione. Tradimento, tristezza e rabbia sono emozioni razionali e giustificabili che seguono le conseguenze di una relazione.

La fiducia è fragile e difficile da ripristinare in una relazione. Ci vuole un investimento di tempo ed energia per ricostruirlo, ma è il fondamento stesso in cui l'intimità e la vulnerabilità possono prosperare. Se si rompe, l'intimità si esaurisce, vengono impiegate difese, la comunicazione vacilla e un miscuglio di amarezza, risentimento e ostilità peggiora. Quando la fiducia appassisce, così fa una relazione.

Fonte: pexels.com

Sebbene barare sia distruttivo, può essere un campanello d'allarme per entrambe le persone per quanto riguarda lo stato della loro relazione e gli aspetti che hanno trascurato. Se entrambe le parti scelgono di andare avanti insieme, questo deve essere qualcosa che affrontano più avanti in modo che non accada di nuovo.

Quando dovresti perdonare un traditore?

Molte variabili sono in gioco quando si considera se perdonare o meno un imbroglione e dargli una seconda possibilità.

Dipende in gran parte da quanto entrambe le parti sono disponibili e motivate a preservare la relazione. Voi due dovete prima di tutto desiderare sinceramente e onestamente di avere una relazione insieme.

La possibilità di ripristinare la relazione è più promettente se il traditore è stato un delinquente per la prima volta o di una notte, ma devono riconoscere completamente il loro comportamento distruttivo e assumersene la piena responsabilità. Un imbroglione deve provare rimorso per quello che ha fatto. Dice lo psicoterapeuta Matt Lundquist: 'La persona che tradisce deve essere piuttosto turbata e lasciarsi sconvolgere dall'esperienza. Deve essere trattato come un evento della vita significativo. Deve fare un po 'male per crescere e cambiare.'

Quindi, devono scusarsi e mostrare attivamente il loro desiderio di riparare la relazione attraverso la terapia o la mediazione. Se sono disposti a imparare dai propri errori per evitare di ripeterli, è un segno positivo che la relazione può essere preservata. Devono anche essere completamente sinceri andando avanti ed essere preparati per la turbolenza emotiva che accadrà durante il processo. Un terapista relazionale può essere utile per affrontare le conseguenze di una relazione. Un terapista può aiutare il tuo partner a scoprire il lavoro interiore che deve svolgere per riparare la relazione. Se il tuo partner è aperto e disposto ad andare in terapia, è un buon segno che vuole veramente riparare il danno che ha causato. La terapia può portare te e il tuo partner a sviluppare una solida base che renderà la tua relazione ancora più forte.

Ma prima di prendere qualsiasi decisione sulla tua relazione, è fondamentale lavorare sulle tue emozioni ed estendere la comprensione e l'empatia a te stesso. Sentimenti di dolore, rabbia e risentimento sono normali dopo che sei stato tradito e devono essere riconosciuti ed espressi. L'accettazione e il perdono non avverranno dall'oggi al domani e potrebbero assumere la forma di dolore affinché vengano elaborati in modo appropriato. Potrebbero volerci un paio di settimane, un paio di mesi o anche di più per venire a patti con il tradimento del tuo partner. Non esiste una linea temporale quando si tratta di guarigione. Devi guarire al tuo ritmo, non importa quanto tempo o breve ci vuole. Solo quando hai accettato il tuo dolore puoi entrare in un luogo di vera chiarezza e compassione. Una volta raggiunto quel punto di chiarezza, puoi decidere se vale la pena combattere questo momento difficile della tua relazione.

Considerare il perdono richiede anche di porsi alcune domande difficili e difficili. Ad esempio, cosa ti ha attratto del tuo partner e chi ha scelto di stare con loro: il vulnerabile bambino interiore o l'adulto maturo? Perché vuoi perdonarli? Perché hai passato troppo tempo con quella persona e hai paura di stare da solo, o perché credi sinceramente che sia una persona fondamentalmente buona e qualcuno con cui puoi immaginare di costruire il resto della tua vita? Le finanze, tenere unita la famiglia o la paura di tornare nel gioco degli appuntamenti non sono motivi sufficienti per stare con qualcuno che conosci non può soddisfare il tuo bisogno di fiducia e lealtà.

Per quanto devastante sia essere traditi, e per quanto validi e giustificabili siano i tuoi sentimenti, gli umani tendono a commettere errori e sono intrinsecamente imperfetti. Un imbroglione non è necessariamente uguale a una persona cattiva. Ricorda che le persone hanno difetti innati e noi esprimiamo i nostri difetti in modi diversi. Tuttavia, può essere difficile accettarlo quando i difetti di un altro ti hanno ferito profondamente. L'accettazione non è la stessa cosa del perdono e l'accettazione non significa che tu scusi il comportamento di un altro quando ti tratta male. Piuttosto, accettare significa che non resisti più alla verità; nel caso dell'infedilità, è la pace di sapere che non c'è niente che avresti potuto fare per impedire le azioni del tuo partner. Tuttavia, le persone che hai nella tua vita dovrebbero sempre voler lavorare per migliorare se stesse.

Fonte: rawpixel.com

Quando non perdonare un imbroglione?

Nessuna regola dice che non dovresti mai perdonare qualcuno che ti ha tradito; conosci più di chiunque altro la storia e le dinamiche all'interno della tua relazione. Tuttavia, ci sono alcune cose da considerare, che potrebbe non essere saggio trascurare.

Perdonare i recidivi o gli imbroglioni seriali non dovrebbe essere presa alla leggera, poiché è improbabile che questo comportamento persistente cambi. Inoltre, se hanno tradito durante l'intera relazione, questo dimostra che non si sono mai veramente impegnati con te sin dall'inizio. Questo può essere un fattore per decidere se vale la pena salvare la tua relazione.

Se l'autore offre le condoglianze sincere, proclama il suo amore per te e si crogiola nella pietà quando tradiscono ma poi lo fanno di nuovo, non è una buona idea continuare a dare loro una seconda possibilità. Non dovresti subire più dolore e delusione a causa delle loro false promesse. Questo tipo di comportamento è manipolativo perché stanno cercando di farti sentire in colpa per le loro decisioni sbagliate. È un segno che il loro comportamento non era dovuto a un brutto momento personale, ma piuttosto a uno schema di pensieri e azioni.

Se il traditore respinge le proprie azioni, è irritato o incolpa le proprie azioni sull'alcol o sull'incapacità di controllarsi, questo è un chiaro segno che la relazione potrebbe essere irreparabile. È impossibile guarire e andare avanti dalle azioni del tuo partner, pur mantenendo l'intera relazione, quando non riconosceranno i loro errori.

Offendere i partner che hanno un disturbo narcisistico di personalità può essere particolarmente difficile da affrontare a causa della loro famigerata tendenza a divergere dall'ottenere aiuto o trattamento. I loro tratti li rendono evitati all'intimità e si sentono autorizzati a più potere, ricchezza e sesso. Inoltre, provano poca empatia per i sentimenti e le esigenze del loro partner. Poiché sono continuamente alla ricerca della loro prossima soluzione, tendono ad essere recidivi, rendendo difficile una relazione monogama con loro.

Non sentirti in colpa se non puoi perdonare un imbroglione; molte persone hanno deciso di non seguire quella strada. Tra gli adulti sposati che hanno precedentemente tradito il coniuge, il 40% è divorziato o separato, secondo l'Institute for Family Studies. Sebbene ciò possa o meno essere dovuto all'infedeltà, molte persone hanno trovato nuove relazioni durature e felici dopo essere state tradite.

Gli esseri umani non sono privi di desideri o lussuria, ma essere in una relazione sana significa scegliere di onorare gli impegni che hai con l'altra persona, anche se sembra più lavoro che amore. Significa prendersi cura dell'altra persona e dei valori all'interno della relazione più che danneggiarla e ferirla profondamente. Se ti fidi che l'autore del reato creda lo stesso, il perdono potrebbe essere un'opzione. Insieme potete lavorare per rendere la vostra relazione sana, forte e impegnata.

Se decidi di perdonare un baro

Le persone presumono che barare in una relazione significhi che è la fine, ma non deve essere così. Se entrambe le persone decidono di andare avanti insieme, l'incidente può aiutare a rafforzare la relazione e migliorare la comunicazione a lungo termine.

Il processo di riparazione di una relazione potrebbe non funzionare sempre, tuttavia, e può diventare brutto. L'impegno è una strada a doppio senso che richiede dedizione da entrambe le parti. Richiede che entrambe le persone siano brutalmente oneste l'una con l'altra, anche i dettagli nitidi e grintosi della relazione, pur sostenendosi a vicenda. Se hai scelto di perdonare il tuo partner (o anche se non lo fai), ricorda che portare rancore alla fine sarà un ostacolo alla tua guarigione e felicità. Se perdoni il tuo partner e vuoi veramente lavorare sulla tua relazione, non tenere i suoi errori sopra la testa. Menzionarli e punirli costantemente per la loro infedeltà genererà solo risentimento in entrambe le parti e ostacolerà in modo significativo il progresso dell'intera relazione.

La terapia di coppia può essere molto utile quando si decide di salvare una relazione dopo un'infedeltà. Collaborare con un consulente matrimoniale o un terapista di coppia aiuterà a guarire le ferite, faciliterà una comunicazione chiara ed efficace e, idealmente, ricostruirà la fiducia tra voi due. Può anche aiutare entrambe le persone a capire perché si è verificata l'infedeltà, il che può lasciare spazio all'empatia.

Le coppie dovranno anche vedere l'incidente come un'opportunità per esaminare cosa è andato storto e cosa può essere migliorato, come l'insoddisfazione emotiva, i desideri sessuali o la comunicazione. Inoltre, la monogamia deve essere affrontata e discussa, stabilendo dei confini chiari.

Tuttavia, il ripristino della fiducia richiede molto tempo ed è un processo che richiede molto lavoro. Questa è forse la parte più difficile quando si decide di perdonare un imbroglione. Non dovrebbe essere somministrato facilmente, soprattutto se la persona che ha tradito lo ha fatto ripetutamente o per un lungo periodo. Deve essere guadagnato da loro attraverso la lealtà, l'impegno e il follow-through costanti. L'autore deve mantenere le promesse e fare il lavoro necessario per riconquistare quella fiducia.

Se decidi di perdonare il tuo partner per aver imbrogliato, non affrettarti e non prestare attenzione a nessuna pressione da parte dell'autore, della famiglia o degli amici. Se offri il perdono troppo rapidamente, può provocare risentimento e amarezza sepolti. Entrambe le parti devono prendere il loro tempo per piangere e guarire. Questo può richiedere mesi o addirittura anni, ma il vero perdono non avviene dall'oggi al domani.

'Se hai intenzione di punire il tuo partner, soffrirete entrambi. Se il tuo partner ha fretta di & rsquo; superarlo, & rsquo; il risentimento probabilmente rimarrà. Se entrambi lo vedete come una prova per il vostro legame che volete provare a superare insieme, la vostra relazione potrebbe sopravvivere ', dice Nicole Richardson, terapista matrimoniale e familiare.

Alcune persone hanno deciso di stare con i loro partner nonostante l'infedeltà e sono riuscite a ripristinare la fiducia e a riparare la relazione. Anche se scegli di perdonare il tuo partner, potresti non restare insieme in futuro, e questo va bene, non significa che hai fallito. Il perdono è un atto di coraggio e gentilezza ed è qualcosa per cui vale la pena darsi credito.

Fonte: rawpixel.com

Il Takeaway

L'amore è raramente bianco e nero, ma alla fine richiede impegno, fiducia e una scelta ogni giorno per onorare la persona con cui stai. Se scegli di perdonare un traditore, sappi che la tua relazione può ancora prosperare dopo di essa. Ma ricorda, il perdono non è sempre la risposta e, a volte, la riconciliazione può essere più dannosa che utile. Abbi fiducia in te stesso per fare ciò che è giusto per il tuo benessere e la tua felicità e non accontentarti di meno dell'amore reciproco.

Domande frequenti (FAQ)

Dovrei perdonare un imbroglione?

La scelta di perdonare un imbroglione è in definitiva una tua decisione, e spetta a te decidere se sentirti o meno in grado di ripristinare un giorno la fiducia in lui. Tuttavia, ci sono alcuni segnali che possono aiutarti a prendere questa decisione. Il tuo partner è veramente pentito e impegnato a fare le cose per bene? Cosa hanno fatto per dimostrare che sono dispiaciuti e, cosa più importante, cosa hanno fatto per dimostrare che non lo faranno più? Dovrebbero essere aperti e disponibili ai tuoi suggerimenti per guarire la relazione, come andare in terapia di coppia. Inoltre, non dovrebbero farti sentire in colpa per aver pianto il loro tradimento e non dovrebbero affrettarti a perdonarli.

Una relazione può tornare alla normalità dopo aver tradito?

È possibile che una relazione torni 'normale', o addirittura più forte di prima dell'infedeltà. Tuttavia, questo non avviene dall'oggi al domani e richiede un duro lavoro da entrambe le parti. Per l'imbroglione, devono fare i conti con ciò che non sono in grado di soddisfare dentro di sé che li ha portati a imbrogliare. Devono sanare il proprio danno personale e poi guarire il danno che hanno causato dai loro errori. Per la persona tradita, il perdono può essere estremamente difficile da ottenere dopo un tradimento. Ci vuole tempo per piangere, tempo per guarire, ancora più tempo per perdonare e ancora di più per dare fiducia. Tuttavia, due persone possono usare questo tempo per guarire insieme e far crescere una base più solida costruita sull'onestà e sulla comunicazione.

Dovresti dare a un imbroglione una seconda possibilità?

Dipende da come si comporta il traditore dopo l'infedeltà. Se il tuo partner è veramente pentito e vuole lavorare su se stesso e sulla relazione, allora è possibile per voi due iniziare a ricostruire la relazione. Tuttavia, se il tuo partner non sembra preoccuparsi di averti ferito o, peggio, ti incolpa per la sua infedeltà, allora questo è un segno che la relazione deve finire. Inoltre, se il traditore ti manipola facendoti sentire male per lui o facendoti sentire in colpa perché sei arrabbiato e ferito a causa della loro relazione, allora il tuo partner sta cercando di evitare la responsabilità e non dovrebbe avere una relazione, poiché questo comportamento è estremamente tossico. Infine, se il tuo partner ha avuto una relazione di lunga data con la stessa persona, allora potrebbe essere meglio terminare la relazione. Il tuo partner ti ha mentito continuamente e tu meriti di stare con qualcuno di cui ti puoi fidare senza dubbi.

Come risolvi una relazione dopo aver barato?

Ricorda che sistemare la relazione dopo essere stato tradito non è il tuo fardello da sopportare. È responsabilità del partner essere responsabile e lavorare per riconquistare la tua fiducia. Detto questo, se vuoi continuare la relazione, ci vorrà del lavoro da parte tua per guarire e perdonare. La terapia di coppia può essere efficace per scoprire le cause alla base dell'infedeltà. Può anche renderti entrambi più a tuo agio nel condividere i tuoi pensieri e le tue emozioni l'uno con l'altro, il che porterà a una comunicazione più onesta. La terapia personale può anche aiutarti a fare i conti con quello che è successo e darti gli strumenti necessari per gestire le tue emozioni in modo sano.

Dovresti stare con qualcuno che ti ha tradito?

Quando decidi di stare con qualcuno che ti ha tradito, devi guardare attentamente a come si sta comportando dopo che l'infedeltà è venuta alla luce. Sono sinceramente dispiaciuti di aver imbrogliato o di essere stati scoperti? Hanno cercato di incolparti per i loro errori o li hanno ammessi e si sono scusati?

Alcune persone sono imbroglioni seriali e alcune persone non sono adatte alla monogamia, o perché non è quello che vogliono o non è quello che si aspettano. Se vuoi essere monogamo e il tuo partner non è in grado di farlo, semplicemente non sei una buona coppia e dovresti cercare qualcuno con gli stessi desideri e bisogni dei tuoi.

Ma se il tuo partner non è un traditore seriale, allora forse il tradimento è un sintomo di un problema più grande. Questo potrebbe essere un buon momento per fare un passo indietro e considerare se tu stesso sei felice nella relazione. In ogni caso, dopo una relazione o un tradimento, è una buona idea prenderti un po 'di spazio e tempo solo per concentrarti su di te e porsi alcune domande difficili sulla relazione. Pensi davvero che questa relazione aumenti la tua qualità di vita? O ti rende solo la vita più difficile? Ora è il momento di considerare veramente se vale la pena combattere per questa relazione, perché se entrambi superate questo, allora la vostra relazione potrebbe essere più forte che mai. Vuoi che la tua relazione diventi più forte o vuoi che finisca? Se le scelte fossero così estreme, quale sceglieresti?

Ad ogni modo, prenditi del tempo per guarire. Sii paziente con te stesso. Prendi una decisione che è veramente progettata per avvantaggiarti e non agire solo pensando all'altra persona. Scegli di stare con qualcuno che renderà la tua vita migliore e che ti tratterà con rispetto, e potrebbe essere la decisione migliore che tu abbia mai preso.

Puoi mai fidarti di un imbroglione?

È possibile ricostruire una relazione forte e sana dopo un'infedeltà. Tuttavia, la situazione può influenzare notevolmente la possibilità o meno di fidarsi di un imbroglione. Se è successo una volta e sono stati subito onesti con te, allora potrebbe esserci speranza nel salvare la relazione. Dovrebbero provare rimorso e dedicarsi a migliorare se stessi e la relazione. Tuttavia, gli affari che si verificano per un lungo periodo di tempo richiedono dozzine di bugie e segreti, che possono essere difficili da accettare e perdonare. Ancora una volta, il tuo partner dovrebbe esprimere quanto dispiaciuto e assumersi la piena responsabilità delle proprie azioni.

Puoi amare qualcuno se li tradisci?

L'amore, nella sua forma più pura, deriva dall'onestà, dalla vulnerabilità e dalla fiducia. L'amore puro e vero è sempre sano e mai distruttivo; quindi, un atto di infedeltà mostra una mancanza di quella vera forma di amore. Ciò non significa che non si possa provare amore per il proprio partner se lo tradiscono. Tuttavia, l'infedeltà è un segno che l'imbroglione ha un lavoro interiore da fare per guarire se stesso e raggiungere quella pura espressione di amore.

Come stai con qualcuno che ti ha tradito?

Essere vittima di una relazione richiede un'incommensurabile quantità di forza, indipendentemente da ciò che scegli di fare. Stare con un partner che ha tradito richiede duro lavoro, impegno e tempo. Per prima cosa, devi farti sentire tutte le tue emozioni ferite. Hai il diritto di essere devastato dalle azioni del tuo partner e per guarire devi lasciarti addolorare. La terapia può aiutarti a gestire le tue emozioni in modo sano, soprattutto se interferiscono con la tua vita quotidiana (come il lavoro, il cibo o le altre tue relazioni). Potresti anche prendere in considerazione la terapia di coppia. La terapia di coppia può aiutarti a rafforzare la tua relazione incoraggiando una comunicazione onesta e comprendendo le reciproche vulnerabilità.

Qual è la percentuale di coppie che stanno insieme dopo che uno ha tradito?

Circa il 60% dei coniugi rimane insieme dopo un altro imbroglio. Ciò può essere dovuto al fatto che hanno deciso che valeva la pena lottare per la loro unione o perché si sono sentiti obbligati a restare insieme per altri motivi. Ovviamente, questa percentuale esatta è difficile da tracciare, perché molte persone non ammettono di barare e quella percentuale cambierà anche a seconda della natura dell'inganno. Ad esempio, una relazione a lungo termine è ovviamente diversa da un'avventura di una notte. Ma alcune coppie trovano che imbrogliare sia una benedizione sotto mentite spoglie, perché li costringe a guardare alla loro relazione, e forse anche a ricostruirla per essere più forti.