Quali sono i vantaggi di avere un cane da terapia?

Cos'è un cane da terapia?

Fonte: rawpixel.com



All'inizio degli anni '70, Elaine Smith, la fondatrice di TDI, Therapy Dogs International, notò come i pazienti rispondessero in modo positivo quando un cappellano faceva il giro con il suo golden retriever. Il cappellano e il suo golden retriever sembravano rallegrare la giornata di molti pazienti, si divertivano ad accarezzare e interagire con il cane. I pazienti che sono stati visitati dal cappellano e dal cane sembravano essere di umore migliore dopo la visita e gli stati d'animo possono influenzare il recupero in modo positivo.

Nel 1976, Elain Smith ha fondato TDI e le prime visite di cani TDI includevano cinque conduttori e sei cani. Fin dalle prime visite, era chiaro che la TDI poteva portare felicità ai pazienti che ne avevano bisogno e la TDI sta ancora andando forte. Organizzazioni come TDI forniscono conduttori e cani in molte diverse situazioni terapeutiche, ospedali, ospizi, anziani e gruppi di supporto sono alcune delle istituzioni che usano regolarmente cani da terapia.

Le persone che soffrono di ansia, depressione e altri problemi possono anche adottare o addestrare il proprio animale domestico a essere un cane da terapia. Quando un animale domestico viene addestrato per essere un cane da terapia, il cane può accompagnare il suo proprietario ovunque vada per fornire un senso di benessere e sicurezza. I programmi per i cani da terapia differiscono a seconda di dove vivono il proprietario e il cane, quindi è importante verificare con i governi locali e statali per conoscere le potenziali procedure e linee guida che devono essere seguite. È anche importante capire che c'è una differenza tra cani di supporto emotivo e cani guida. Gli animali di supporto emotivo hanno diritti limitati mentre gli animali di servizio hanno completato una formazione rigorosa che consente loro di accedere a più aree.

L'AKC, American Kennel Club, ha un corso speciale che fornisce certificati di 'buona cittadinanza canina' ai proprietari e agli animali domestici che completano il programma. In alcuni stati, questo certificato è il primo passo per certificare un cane per la terapia. L'AKC fornisce letteratura su come completare il programma 'Canine Good Citizenship', ma spetta al proprietario determinare i criteri per i cani da terapia nel loro stato.


Il programma fornisce anche un'etichetta per il collare che indica Canine Good Citizen e il proprietario firma una promessa; il programma afferma che gli animali domestici e i proprietari che superano il programma sono 'proprietari responsabili e cani ben educati'.

Cane da terapia personale

Fonte: rawpixel.com

I cani da terapia sono un modo meraviglioso per sperimentare la sicurezza, l'amore e l'influenza calmante che un compagno canino può fornire. I cani hanno un'innata capacità di amare incondizionatamente e sebbene questa sia un'affermazione comune sui cani, vale comunque la pena ripeterla. Ci sono due modi per procurarti un cane da terapia personale; puoi addestrarne uno tu stesso, oppure puoi trovare qualcuno che addestri questi cani a pagamento. Sebbene qualsiasi cane possa essere usato come cane da terapia, ovviamente, il temperamento è un fattore chiave.


Un cane da terapia è un animale domestico che può accompagnarti ovunque tu vada, quindi deve essere tollerante nei confronti degli altri animali e delle persone. Quello che segue è un elenco di tratti da cercare in un cane da terapia, questo elenco non è il fine di tutto, ma è un buon punto di partenza per chiunque cerchi un cane da terapia:

  • Una personalità sicura di sé
  • Tollerante verso altri animali
  • Comodo nei luoghi pubblici
    • Non sussulta facilmente
    • Calmati intorno ai suoni forti
    • Calma intorno a strani odori
    • Calma nella folla
  • Completamente addomesticato
  • Tollerante dei bambini piccoli
  • A mio agio con gli estranei

È importante ricordare che il tuo nuovo cane da terapia andrà ovunque tu vada ed è impossibile prevedere come si comporteranno gli altri intorno al tuo animale domestico. Maggiore è la formazione e l'esposizione a luoghi pubblici, persone e animali, meglio è. Se hai intenzione di addestrare il tuo cane da terapia, è una buona idea imparare tutto ciò che puoi sull'addestramento di un cane.

Vantaggi di possedere un cane da terapia

I vantaggi di possedere un cane da terapia sono infiniti. Sono ottimi per chiunque attraversi un periodo emotivo nella propria vita; accarezzare un cane può anche abbassare la pressione sanguigna! Avere un compagno stretto che ama senza giudizio, e non importa quanto la vita diventi folle, è uno dei migliori vantaggi che un cane da terapia ha da offrire.

Un cane da terapia fornisce routine e routine può avere un'influenza calmante sulla vita in generale. I cani devono essere portati a spasso, curati e nutriti, e questa routine aggiunge stabilità durante i periodi di cambiamento e stress. Camminare con un cane è esercizio e l'esercizio rilascia endorfine che riducono lo stress. La toelettatura è un'attività che sviluppa un forte legame tra un animale domestico e il suo proprietario e la toelettatura come spazzolare e fare il bagno coinvolgerà la tua mente e ti aiuterà a rilassarti. La routine che sviluppi con il tuo cane da terapia è qualcosa che qualsiasi terapista o consulente consiglierebbe.

I cani da terapia sono ottimi anche per alleviare i sintomi della depressione. Avere un compagno tranquillo e amorevole che ascolta, non importa quale sia un'esperienza straordinaria per chiunque soffra di depressione. I cani hanno un modo per rallegrare l'umore con un po 'di interazione giocosa o semplicemente con una graziosa inclinazione della testa. Ancora una volta, la routine richiesta per prendersi cura di un cane da terapia può aiutare chi soffre di depressione fornendo attività che richiedono poco sforzo e una grande ricompensa.

La ricerca ha dimostrato che i cani da terapia forniscono un senso di comfort e sicurezza a chi si trova in situazioni di stress. Interagire e legarsi con un cane da terapia può indurre il corpo ad aumentare i livelli di ossitocina, abbassare i livelli di cortisolo e innescare il rilascio di dopamina. Tutti questi benefici sono esattamente ciò che il terapeuta ordina quando la vita si fa dura. I cani da terapia possono aiutare ad alleviare una transizione stressante come uscire di casa per la prima volta, affrontare il dolore e affrontare un divorzio.

Le migliori razze di cani da terapia

Fonte: unsplash.com

I cani da terapia sono cani che forniscono conforto e affetto in ospedali, scuole, ospizi e case di riposo / cura. I cani da terapia possono anche essere compagni personali e sono ottimi per quelli con autismo e difficoltà di apprendimento, così come per quelli con problemi emotivi e ansia. Mentre qualsiasi cane può diventare un cane da terapia, alcune razze sono più adatte per il compito. Questa è una lista di cani che sono adatti come cani da terapia a causa del loro temperamento e delle loro capacità naturali.

labrador retriever

Il Labrador Retriever è un ottimo cane da terapia perché è naturalmente equilibrato, affettuoso e intelligente. I Labrador Retriever sono stati usati per molto tempo come cani guida per i non vedenti e per quelli con disabilità fisiche, perché sono molto addestrabili e desiderosi di compiacere i loro umani.

Labradoodle

Il Labradoodle è un incrocio tra un Labrador e un Barboncino e sono diventati popolari alla fine degli anni '80 per l'uso di un cane guida / servizio perché ipoallergenici. Ipoallergenici non è l'unico motivo per cui questi cagnolini sono perfetti per il lavoro di terapia; sono estremamente intelligenti, equilibrati e molto addestrabili.

Barboncino

Fonte: pixabay.com

I barboncini sono ipoallergenici; questo li rende un'ottima scelta per i cani da terapia. Sono molto intelligenti, facili da addestrare; eccellono nell'addestramento all'obbedienza e sono affettuosi. Il barboncino è una razza sensibile; sono ben attrezzati per gestire qualsiasi situazione che richieda un comportamento calmo, sensibile, intelligente. I barboncini sono di poche taglie, barboncino giocattolo, barboncino in miniatura e barboncino standard.

Corgi

Come con tutti i cani che si adattano bene alla terapia, il Corgi è intelligente e affettuoso. Un'altra straordinaria qualità è che non richiedono molto esercizio; questo li rende perfetti per chi non è molto attivo. Questi cani hanno una bassa statura ma sono molto robusti; sono facili da addestrare e fanno bene in ogni situazione.

Bulldog francese

I Bulldog francesi sono comici, sono estremamente socievoli e le loro personalità stravaganti li rendono una razza di terapia preferita. Questa razza ama interagire e intrattenere, sono compatti e hanno il pelo corto che riduce al minimo la cura. Potrebbero non essere la razza più facile da addestrare, ma con il giusto tocco e pazienza, si allineeranno. I Bulldog francesi sono desiderosi di compiacere e amano essere al centro dell'attenzione.

Pug

I carlini sono un'altra scelta numero uno per i cani da terapia. I carlini sono una razza antica, allevata per essere compagni e questo li rende perfetti per la terapia. I loro volti sciocchi e amorevoli possono illuminare qualsiasi situazione e sono degli intrattenitori eccezionali. I carlini vivono per stare con la loro persona e amano l'interazione umana. Intelligenti, amorevoli, accomodanti e relativamente ben educati, i Carlini sono ottimi cani da terapia.

King Charles Spaniel

Questo bellissimo, amichevole e tenero cane è un sogno terapeutico. Sono intelligenti, calmi e di buon carattere, le qualità perfette per il lavoro terapeutico. Questa adorabile razza è obbediente e interattiva, si comportano bene in tutte le situazioni e le loro piccole dimensioni sono perfette per l'ospedale e altri lavori istituzionali. La loro lunga pelliccia setosa è fatta per accarezzare e amano l'attenzione.

Bichon Frise

Non solo adorabili e affettuosi, ma questi piccoli e morbidi cani sono stati anche allevati per essere cagnolini! Questa razza sta diventando popolare anche come cane da servizio perché sono molto fedeli ed eccellono nell'addestramento all'obbedienza. Sono piccoli e facili da curare; questo li rende una buona scelta per qualsiasi situazione terapeutica. Il Bichon Frise è popolare sia tra i bambini che tra gli adulti e la loro natura dolce è perfetta per la terapia.

Scegliere un cane è la prima sfida, ma con un po 'di ricerca e pazienza, il cane da terapia perfetto non è difficile da trovare. I cani da terapia aiutano milioni di persone ad affrontare i cambiamenti e le sfide che la vita può portare. Avere un cane da terapia è un modo fantastico per trovare conforto, affetto e felicità per le persone di tutte le età.