Cosa significa se stai pensando a qualcuno del passato?

Pensare a qualcuno del passato può suscitare molte emozioni diverse. Potrebbe essere snervante, potrebbe essere gioiosamente nostalgico, potrebbe renderti triste o potresti sentirti indifferente. Indipendentemente da come ti senti, potresti chiederti perché stai pensando a qualcuno del passato e cosa significa. Soprattutto se non parli con questa persona da molto tempo, probabilmente ti starai chiedendo da dove vengono questi pensieri. Se questi pensieri sono venuti fuori dal nulla, ha senso che tu sia confuso.

Fonte: rawpixel.com

Quali sono alcuni motivi per cui potresti pensare a qualcuno del passato?

La prima e più ovvia ragione per cui potresti pensare a qualcuno del passato è che ti manca, ma non è sempre così. Ad un certo punto hai avuto un legame con questa persona, quindi è naturale chiedersi cosa stiano facendo o come stiano. Se ti mancano, anche quello è normale. Pensare a qualcuno del tuo passato potrebbe essere attribuito a molti fattori diversi. Ecco alcuni dei potenziali motivi per cui potresti pensare a qualcuno del tuo passato, così come i possibili segni che qualcuno sta pensando a te.



Avete bei ricordi insieme

Anche se la relazione alla fine si è guastata, potresti ritrovarti a pensare a qualcuno del passato semplicemente perché condividi bei ricordi. Non significa che ti piaccia o ami la persona; potresti essere stato felice quando erano in giro ad un certo punto. Soprattutto nelle relazioni o nelle amicizie che sono durate per molto tempo, sei destinato ad aver passato molti momenti speciali insieme. Potresti pensare ai concerti a cui sei andato o alle vacanze che hai fatto. Se ti manca qualcuno che ti ha trattato male, potrebbe essere che non ti manchi affatto, ma i momenti che avete passato insieme risaltano ancora nella vostra mente. Puoi custodire questi ricordi senza dimenticare che questa persona non era giusta per te. Non devi provare vergogna o conflitto; il buono e il cattivo possono esistere entrambi.

Ti fanno male

Può essere difficile lasciare andare le cose che ci feriscono. Se qualcuno del tuo passato ti ha ferito, potresti rimescolare situazioni nella tua testa, come una discussione che hai avuto, e tentare di risolvere ciò che non è stato risolto durante la connessione. Potresti pensare a quello che avresti potuto o dovuto dire, oppure potresti immaginare uno scenario in cui ti hanno trattato in modo diverso. Se stai pensando a qualcuno perché ti ha ferito, assicurati di fare i passi necessari per superare questo dolore. Potresti considerare di vedere un professionista della salute mentale o riflettere sul tipo di trattamento che accetti dalle persone in futuro. Impara da quello che hai passato, ma non lasciare che rovini le nuove connessioni prima che inizino.


Fonte: rawpixel.com

C'è una domanda irrisolta

Simile ai sentimenti di dolore o dolore passati, potrebbe esserci qualcosa che era completamente irrisolto nella relazione. Ad esempio, potresti aver sospettato che qualcuno ti avesse tradito e avere prove a sostegno, ma non hai mai concluso su questo. Quando pensi a qualcuno del tuo passato, potresti cercare una chiusura. Non deve essere sempre così prevalente o doloroso come qualcuno che ti tradisce. Potrebbe anche essere che questa persona fosse un mistero per te e sei continuamente curioso di sapere come funzionano. Forse agiscono in modo totalmente diverso da te e, sebbene tu non sia più in contatto, il tuo rapporto con loro ti ha lasciato a chiederti perché si sentono in quel modo o perché compiono le azioni che compiono. Il comportamento umano è affascinante e non c'è niente di sbagliato nell'essere curiosi. Finché non è angosciante per te pensare a questa persona, stai certo che è normale e normale.

Ci tieni a loro

Prendersi cura di qualcuno non significa sempre che lo rivuoi nella tua vita. Ci sono momenti nella vita di quasi tutti in cui pensiamo a qualcuno anche se la connessione non era delle migliori o era anche notevolmente malsana. Dì che hai avuto un ex che ha lottato con la depressione o l'uso di sostanze. Potresti interessarti a loro anche se la relazione non ha funzionato, e soprattutto se non erano in un buon posto l'ultima volta che hai parlato, potresti chiederti come stanno o pensare a come speri che stiano andando. meglio un bel po '. Questo è del tutto ragionevole e non significa che tu non abbia superato la relazione. Potrebbe essere solo che hai un grande cuore e non puoi fare a meno di preoccuparti.


Hai fatto un sogno su di loro

Di tanto in tanto facciamo tutti strani sogni. A volte capita che coinvolgano qualcuno del passato. Ovviamente, un segno ovvio che qualcuno sta pensando a te è che ha un sogno su di te, ma a volte questi sogni sono solo casuali. Invece di pensare a qualcuno del tuo passato in modo specifico, potresti semplicemente pensare a quel momento della tua vita e, di conseguenza, poiché erano lì in quel periodo, potrebbero apparire nei tuoi sogni.

Fonte: rawpixel.com

Devo contattare?

Se stai pensando a qualcuno, potrebbe sorgere la domanda: 'Devo contattarlo?' Non esiste un vero e proprio & ldquo; dovrebbe & rdquo; quando si tratta di questa domanda perché la risposta sarà altamente unica a seconda della tua situazione e, in definitiva, dipende da te. Ci sono situazioni, tuttavia, in cui è meglio non contattarti anche se lo desideri. Se la relazione era tossica e si è conclusa in modo instabile, ad esempio, potrebbe essere meglio non contattarlo. Inoltre, se ci sono ancora vecchie ferite su entrambi i lati, potresti chiedere scusa in alcuni casi, ma a volte è meglio lasciar perdere e dare spazio all'altra persona. Anche se hai imparato e sei cresciuto, l'altra persona non ti deve parlare o accettare le tue scuse. Sii consapevole di come potrebbero sentirsi e non cercare di contattarti se ti hanno bloccato su varie piattaforme online o hanno fatto uno sforzo mirato per diminuire il contatto con te.

In alternativa, se vuoi parlare con qualcuno perché sei tu a chiedere le sue scuse, sii consapevole del fatto che potresti non riceverne una se ti avvicini e che potrebbe ferirti di più. Quando si tratta di entrare in contatto con qualcuno del tuo passato, usa sempre la tua discrezione. Se ti sei sentito ferito o non sentito da questa persona, potrebbe essere meglio lasciarlo in passato. Pensa a cosa sarà salutare per te e usa il tuo miglior giudizio quando qualcosa potrebbe essere meno che benefico per te o per la tua salute mentale.

Fonte: rawpixel.com

Se pensi costantemente a qualcuno e sta iniziando a influire negativamente sulla tua salute mentale, è importante affrontarlo piuttosto che lasciarlo andare. Ora, se è fugace, è una cosa. Se è un'ossessione o ti ritrovi a pensare a qualcuno tutto il giorno, tutti i giorni dopo che ti sei rotto, è un altro. Alcune ferite si rimarginano con il tempo, ma è anche possibile che ci vorrà di più. Primo, non giudicarti per aver pensato a qualcuno del tuo passato. Sappi che i tuoi pensieri e sentimenti sono normali e validi. Consenti a te stesso di sentire le tue emozioni e chiedi aiuto se ne hai bisogno. Puoi andare al tuo sistema di supporto personale, oppure puoi rivolgerti a un fornitore di salute mentale per ulteriori indicazioni da una terza parte oggettiva.

Consulenza in linea

La consulenza in linea è un luogo eccellente per elaborare qualsiasi preoccupazione che hai correlato a pensieri di persone del tuo passato o qualsiasi altra cosa riguardante le tue relazioni interpersonali. Utilizzando la consulenza online, puoi parlare con un fornitore autorizzato dalla privacy di casa tua o in qualsiasi altro luogo con una connessione Internet affidabile. I consulenti online di ReGain sono fornitori autorizzati che sono qui per darti un posto libero per parlare di qualsiasi cosa nella tua mente. Cerca oggi stesso nella rete di consulenti online di ReGain per trovare quello più adatto a te.

Riferimenti:

Prevenzione dell'uso di sostanze e disturbi mentali

La risposta del tuo cervello al tuo ex, secondo Neuroscience

Domande frequenti (FAQ)

Perché penso a qualcuno del passato?

Ci sono molte potenziali ragioni per cui potresti pensare a qualcuno a cui eri connesso in passato. Potrebbe essere che ti manchi, che tu abbia visto o sentito qualcosa che ti ha ricordato loro, o che ti interessi ancora di loro. Se tieni a qualcuno del tuo passato, non significa necessariamente che sei bloccato su di lui. Lo stesso vale se ci pensi solo di tanto in tanto. È naturale pensare a quelli con cui eravamo coinvolti una volta perché, ovviamente, sono in alcuni dei nostri ricordi. Tuttavia, se continui a pensare a qualcuno del passato e non riesci a fermarti, potrebbe essere più profondo di quello.

È vero che se stai pensando a qualcuno stanno pensando a te?

In alcuni casi, è vero che se stai pensando a qualcuno del passato, pensa anche a te. Soprattutto se la connessione non era acida al 100%, è naturale che sorgano pensieri positivi sulla persona del tuo passato. Anche se la relazione è finita in modo terribile, potresti ancora avere pensieri su qualcuno del tuo passato, negativo o positivo, di tanto in tanto. Ancora una volta, questo è naturale perché erano una parte della tua vita e hai dei ricordi con loro, sia che quei ricordi siano negativi o positivi.

Pensare a qualcuno del tuo passato diventa un problema quando i tuoi pensieri sulla persona sfiorano o raggiungono un'ossessione totale o quando questi pensieri iniziano a influenzare la tua salute emotiva. Se ritieni che le tue emozioni siano governate da questa persona anche se appartengono al tuo passato, c'è un problema. Nota, tuttavia, che non è colpa tua e che è qualcosa su cui puoi lavorare. Un altro potenziale problema è se stai attivamente cercando di riportare questa persona nella tua vita quando non vuole esserci e hai fatto sapere che non è interessata a riconnettersi. Per quanto doloroso sia, è essenziale rispettare i confini delle persone. Questo è difficile per alcuni, ma è qualcosa su cui puoi lavorare.

Come smetti di pensare a qualcuno del tuo passato?

Uno dei modi migliori per smettere di pensare alle persone del tuo passato è interrompere i contatti con loro. Questo può essere estremamente difficile se provi ancora sentimenti per loro o ci pensi ancora molto per un altro motivo, ma spesso è la chiave per lasciarti andare. Il motivo per cui è importante prendere le distanze da questa persona e smettere di seguire i suoi social media è che in questo momento sei abituato ad averli intorno e sapere cosa sta succedendo nella loro vita, che è ciò che ti spinge a pensare su di loro, molto probabilmente. Anche se non è così, non ti sta aiutando.

Quando guardi sempre la foto di qualcuno del tuo passato. È molto più difficile tirarli fuori dalla tua testa perché il tuo cervello riceve ancora input su quella persona. Naturalmente, se vediamo qualcosa in un giorno particolare, è probabile che ci pensiamo, mentre se è fuori dalla nostra vista, è molto meno probabile che ci pensiamo. Forse tu e il tuo ex avete cercato di essere amici subito dopo la rottura, e state scoprendo che non potete toglierli dalla vostra mente. Ciò ha senso. In tal caso, potrebbe essere il momento di stabilire la distanza.

Cosa significa se non riesci a smettere di pensare a qualcuno?

Se davvero non riesci a smettere di pensare a qualcuno e sta virando sull'ossessione, questa è una preoccupazione da affrontare. L'ossessione dell'amore e il disturbo ossessivo dell'amore sono problemi molto reali che alcune persone affrontano e, sebbene questi problemi siano dolorosi, è sicuramente possibile guarirli. Naturalmente, l'ossessione non è sempre il caso o la causa se pensi spesso a qualcuno. È semplicemente una possibilità da considerare, soprattutto se si verificano compulsioni come chiamarli compulsivamente o inviare messaggi di testo, guardare i loro social media in modo eccessivo o creare account falsi per & ldquo; guardare & rdquo; loro, o addirittura presentarsi al loro luogo di residenza. L'ossessione amorosa o il disturbo ossessivo dell'amore possono diventare pericolosi se sei preoccupato per una persona nella misura in cui stai facendo queste cose, e farà male non solo a loro ma anche a te. Se stai vivendo quella che pensi possa essere un'ossessione, è fondamentale contattare un medico che ti possa aiutare a superarla.

Cosa significa quando continui a pensare a qualcuno?

Una cosa comune che fa sì che una persona continui a pensare a qualcuno del proprio passato è che ha una domanda irrisolta o senza risposta che ha su questa persona o desidera che possa chiedere direttamente a questa persona. Ad esempio, se il tuo ex ti ha tradito o se ne è andato bruscamente, potresti chiederti cosa hai fatto. Potresti pensare a te stesso, & ldquo; mi hanno mai amato? L'amore che mi hanno mostrato era falso? & Rdquo; Se non parli più, potrebbero esserci alcune domande a cui non ottieni mai una risposta chiara e, per quanto difficile possa essere da accettare, in realtà va bene. Quello che ti hanno fatto potrebbe non essere a posto, ma puoi andare avanti e stare bene anche tu. In terapia, puoi apprendere abilità come l'accettazione radicale e puoi sfidare le distorsioni cognitive che sorgono quando pensi a questa persona che ti aiuterà a toglierle dalla mente e, a sua volta, ti aiuterà a togliere queste domande dalla tua mente.

Come fai a sapere se qualcuno ti manca?

Se qualcuno ti manca, potresti saperlo o meno. Ci sono alcuni segnali rivelatori che puoi cercare che potrebbero farti sapere che qualcuno ti sta mancando.

Segni che qualcuno ti manca includono:

&Toro; Stanno cercando di avviare conversazioni con te
&Toro; Vedi che hanno visto i tuoi social media
&Toro; Chiedono di te ad amici comuni

A volte, le persone ti mancheranno silenziosamente e non ci sarà alcun segno. Potrebbero aver paura di contattarti, soprattutto se uno di voi ha ferito l'altro l'ultima volta che avete parlato. Se stai pensando di raggiungere, è fondamentale esaminare se quell'azione sarebbe salutare per te e se potresti accettare il rifiuto da parte loro. Se non puoi accettare un potenziale rifiuto, non contattarti. Se puoi, e non è successo niente di serio, come abusi in passato, potrebbe essere giusto contattarli e chiedere come stanno o anche riconnettersi. Non riporre aspettative sul tuo tentativo di riconnetterti. Possono parlare con te o scegliere di lasciar perdere, ed entrambi vanno bene. Usa il tuo miglior giudizio e assicurati di trovarti in uno spazio mentale sano prima di ricontattarti.

Perché non riesci a toglierti dalla mente qualcuno?

Per rispondere a questa domanda, devi prima pensare alla tua attuale relazione con questa persona. Sei ancora in contatto? Li segui online o di recente hai visto una loro foto apparire sui social media? Li vedi ancora di persona al lavoro, a scuola o per un altro motivo? Questi sono tutti potenziali motivi per cui potresti non essere in grado di togliere qualcuno dalla tua mente. È normale pensare a persone che sono scomparse da tempo nella tua vita di tanto in tanto, e non significa sempre che provi qualcosa per loro. Altre volte, potrebbe significare che li ami ancora o che provi ancora dei sentimenti per loro. Questo è qualcosa a cui probabilmente sarai in grado di rispondere o valutare da solo, ed è qualcosa che varia da persona a persona. Se non hai interrotto il contatto con la persona, fallo ora. Pensare brevemente a qualcuno quando qualcosa, come una canzone o un film, te lo ricorda è una cosa. Pensarci tutto il giorno o sentire come se le tue emozioni fossero controllate da esso è un'altra.

Perché una certa persona è sempre nella mia mente?

Di nuovo, pensa alla tua relazione con questa persona così come esiste in questo momento. Ti sei appena lasciata? Ti interessano romanticamente? Sono un mistero per te? Questi sono tutti i potenziali motivi per cui una persona è sempre nella tua mente. La natura di come sono nella tua mente è più importante per determinare se pensare a qualcuno del passato è salutare per te o no. Se stai pensando a questa persona con affetto, senza sentimenti negativi collegati e non sta virando sull'ossessione, né ti sta danneggiando, le cose probabilmente vanno bene. Tuttavia, se sei ossessionato o provi sintomi di depressione a lungo termine o non riesci a scuotere i pensieri su qualcuno del tuo passato, è assolutamente qualcosa da affrontare. Se pensi continuamente a qualcuno del passato e questo sta pesando sulla tua salute mentale, allora potresti considerare di vedere un terapista. Con l'aiuto di un professionista della salute mentale, puoi andare avanti, raggiungere un luogo stabile e prosperare.