Che cos'è un rapporto familiare rotto e come risolverlo

Cerchi modi per guarire i rapporti familiari interrotti? Un terapista certificato dal consiglio può aiutare. Parla con un esperto di famiglia online ora.

Fonte: pixabay.com



L'idea di una famiglia è quella che resta sempre unita a prescindere dalla situazione, ma in pratica non è affatto vero. Le famiglie avranno disaccordi, litigi e persino si allontaneranno.

Siamo membri della famiglia, ma anche individui. A volte, le nostre convinzioni ci dividono. Altre volte, le nostre personalità non si allineano e per questo abbiamo un conflitto. A volte, il nostro familiare fa qualcosa che semplicemente non ci piace. Altre volte, potresti essere stato allontanato da un membro della famiglia da bambino e ora vuoi riconnetterti con loro ora che sei più grande.


Poi, ci sono volte in cui non è successo niente di brutto, ma ti sei semplicemente allontanato da alcuni membri della famiglia e ora vuoi riaccendere quella vecchia relazione che avevi.

Lo straniamento accade continuamente e per vari motivi. A volte, basta scusarsi per sistemare le cose. Altre volte, ci vuole più impegno per riparare una relazione. A volte, la relazione potrebbe non essere riparabile o potrebbe richiedere uno sforzo eccessivo per la riparazione.

In questo post parleremo del motivo per cui si verificano relazioni familiari interrotte e di cosa puoi fare per risolverle.



Cosa causa lo straniamento?

Ci sono molte ragioni per cui un membro della famiglia potrebbe allontanarsi da te. Ecco alcuni dei motivi principali:

  • Credenze diverse: in un mondo perfetto, rispetteremmo le convinzioni gli uni degli altri, ma in pratica è difficile. Ad esempio, se i tuoi genitori sono estremamente religiosi e tu non lo sei, potrebbe causare divisioni. Ciò è particolarmente vero se la religione di quella persona fa sì che non comunichino con i non credenti. È anche vero se il genitore continua a desiderare che il bambino faccia parte della religione e scelgono di non rispettare il diritto del bambino a non essere d'accordo.
  • Abuso: questo è uno dei motivi più comprensibili per cui qualcuno si separerebbe da un membro della famiglia. Se il genitore è violento, il bambino probabilmente vorrà starne alla larga, soprattutto quando crescerà fuori dalle cure del genitore.
  • Disaccordi sul coniuge: se una famiglia non sostiene il matrimonio del proprio parente, quel parente può scegliere di creare una vita più sana con il proprio coniuge prendendo le distanze dalla famiglia che non lo sostiene.
  • Nonni prepotenti: se un nonno è prepotente nei consigli o nelle azioni mentre il figlio alleva i propri figli, potrebbe ritenere che sia necessario uno spazio dai nonni.
  • Una persona si rifiuta di scusarsi: le controversie familiari possono causare problemi a vari livelli, il più grande dei quali è l'allontanamento. Questo è abbastanza comune con le azioni che un parente considera sbagliate, mentre l'altro si rifiuta di scusarsi o addirittura di riconoscere il male.
  • Alcune persone si allontanano semplicemente: dopo lunghi periodi di tempo, può essere difficile riformare la connessione persa.
  • Attraversamento dei confini: ogni persona ha dei confini. Quando questi sono saldamente stabiliti e un parente continua ad attraversarlo o minaccia di attraversarlo, può verificarsi l'allontanamento.

Dovresti riparare un rapporto con la tua famiglia?


Non sei obbligato ad avere una relazione con un membro della famiglia solo perché è la tua famiglia. In alcune situazioni sono irredimibili ed è meglio che tu stia alla larga. Non ripareresti una relazione con un amante che ti ha fatto torto, quindi perché ripareresti una relazione con un familiare violento?



Fonte: CC BY-SA 2.0 BK via flickr.com

Tuttavia, ci sono alcuni casi in cui il tempo ha guarito le ferite, o il tuo familiare è una brava persona, ma voi due avete appena avuto un disaccordo. Ecco alcuni segnali che dovresti considerare di riparare una relazione.

  • Il tempo ha guarito alcune ferite e ti ha fatto pensare in modo più obiettivo alla situazione. In passato, potresti essere diventato emotivo quando hai interrotto tutti i legami con il tuo familiare o viceversa, e il tempo ti ha permesso di guardare indietro e chiederti se dovresti parlare con loro di nuovo.
  • Hai bei ricordi di loro che superano il brutto. Sebbene la nostalgia possa essere accecante, i bei ricordi non dovrebbero essere gettati via. Forse vuoi persino creare nuovi ricordi. Se questo è vero, contattare il tuo parente può essere una buona idea.
  • Sei disposto a perdonare il membro della famiglia per quello che ha fatto. Il perdono può far sentire a suo agio l'altro membro della famiglia nel parlare con te, ma devi assicurarti che il tuo perdono sia genuino. Quando il tuo perdono è autentico, anche la relazione riparata potrà essere significativa.
  • Il membro della famiglia è in cattive condizioni di salute. Se il tuo familiare separato è malato o si avvicina alla fine della vita, potresti sentirti meglio se ripari la relazione prima che le tue possibilità siano perse. Questo può essere difficile poiché potrebbe esserci un limite di tempo, ma se ritieni che ti pentirai di non averli contattati in futuro, può essere un compito importante.
  • Ti sei messo nei panni dell'altro membro della famiglia. Ci sono momenti in cui il membro della famiglia avversaria è completamente in torto, ma ci sono altre volte in cui non sei nemmeno così innocente. A volte, potresti anche aver fatto qualcosa di sbagliato o potresti essere stato completamente sbagliato. È difficile ammettere di essere stato colpevole anche tu, ma se lo sei stato, ammetterlo va bene ed è segno di una persona forte.

Questi sono solo alcuni fattori da considerare, ma alla fine spetta a te decidere. Non sentirti in dovere di riparare la relazione se non sei pronto. Se ritieni che sia giunto il momento, sentiti libero di ricominciare a vedere i tuoi parenti.

Come riparare una relazione

Non esiste una soluzione giusta che si adatti a tutte le sfide relazionali. Tuttavia, potresti essere alla ricerca di qualche consiglio per iniziare. Di seguito abbiamo raccolto alcuni suggerimenti per te:

Sii realista

Quando ti contatti per riconnetterti, cerca di non fare supposizioni, positive o negative, su come si sentirà la riunione. Ricorda che stai facendo la tua parte allungando la mano quando ti senti pronto e che non perderai nulla provando.

Prova una lettera

Le lettere sono personali e sentite. Mostrano che invece di inviare un messaggio di testo o un'e-mail, ti sei preso il tempo necessario per sederti e mettere giù i tuoi sentimenti con carta e penna. Danno anche al tuo parente un po 'di tempo per considerare veramente la tua richiesta e pianificare la sua risposta, poiché la sua risposta non è richiesta così rapidamente come quella di un messaggio elettronico.

Inizia lentamente

Quando stai tentando di riconnetterti, cerca di non saltare direttamente alle conversazioni difficili. Considera l'idea di dire 'Ciao' e semplicemente di metterti al passo con la vita in anticipo.

Incontra pubblicamente

Per evitare conflitti, cerca di incontrarti su basi neutre. Un luogo di incontro pubblico può favorire una conversazione più leggera, così voi due potete conoscervi ancora una volta senza che sorgano discussioni immediate.

Pensa a come vuoi gestire il passato

Prima di incontrarti, considera come ti senti riguardo agli eventi accaduti in passato. Potresti aver bisogno di discuterne per la conclusione, oppure potresti sentire il desiderio di metterle nel passato per costruire una relazione sana nel presente. Fai queste scelte prima di riconnetterti, in modo da sapere cosa aspettarti e come andare avanti con la relazione.

Cerchi modi per guarire i rapporti familiari interrotti? Un terapista certificato dal consiglio può aiutare. Parla con un esperto di famiglia online ora.

Fonte: rawpixel.com

Imposta i confini

I confini sono importanti in ogni relazione. Se non vuoi parlare di un certo argomento, come la religione, crea subito una linea che entrambe le parti promettono di non oltrepassare. Puoi anche considerare di stabilire dei limiti per proteggerti e assicurarti di non essere ferito di nuovo (se lo fossi stato in passato).

Chiedere consulenza

Se hai ancora problemi a riconnetterti con il tuo familiare dopo diversi tentativi, potresti pensare che non ne valga la pena. Tuttavia, è probabile che potresti fare progressi nella tua relazione se avessi una terza parte neutrale che ti guida lungo la strada. Un ottimo modo per andare avanti è con un terapista familiare.

Andare da un terapista significa che sei disposto a riparare la relazione e vuoi che un professionista la ripari nel miglior modo possibile. Dimostra che sei veramente impegnato a far rientrare il tuo parente estraneo nella tua vita, anche se gli sforzi passati non sono andati così bene.

Gli studi dimostrano che la terapia familiare è in realtà lo strumento di maggior successo per risolvere le sfide familiari. Un terapista può esaminare la tua relazione e il tuo passato da una prospettiva esterna e fornirti sia la capacità di parlarti in un ambiente calmo, sia una discussione guidata che porta alla risoluzione del conflitto.

Se hai un programma fitto di appuntamenti o se ti sarebbe difficile partecipare a un consulto di persona con il tuo familiare, considera un'opzione online. ReGain ha professionisti della salute mentale che possono parlare con te dalla comodità e dalla privacy di casa tua (o ovunque tu abbia una connessione Internet). Di seguito sono riportate alcune recensioni dei consulenti ReGain da esaminare, da parte di persone che hanno problemi simili.

Recensioni del consulente

'Yumi è fantastica e si adatta perfettamente a noi. Anche solo una sessione video aiuta la nostra famiglia in tanti modi. Le risposte sono puntuali e lo apprezziamo molto. Non posso ringraziarla abbastanza per tutto ciò che ha continuato a fare per rafforzare la nostra famiglia. La consiglierei al mondo che & rsquo; s quanto è fantastica. '

'Avevo lasciato la mia famiglia quando ho contattato Regain con la speranza di salvare una relazione completamente interrotta. Bradley è stato assegnato a noi. Bradley ha fatto un passo alla volta, ha detto le cose giuste al momento giusto e sembrava che si fosse sintonizzato con noi per capire cosa era necessario per aiutare a risolvere il nostro rapporto. Ha lavorato con noi circa una volta alla settimana all'inizio, poi più una volta ogni dieci giorni nell'ultima parte della consulenza per circa sei mesi. Siamo riusciti a risolvere le nostre differenze e non vediamo l'ora di un futuro prospero in una relazione sana. Bradley ci ha fornito gli strumenti necessari per essere sicuri di poter identificare rapidamente e sapere come risolvere eventuali problemi che potrebbero sorgere in futuro. Non potremmo raccomandarlo di più. Grazie mille, Bradly e ReGain! '

Conclusione

Avere un rapporto familiare rotto può essere così difficile. Tuttavia, è disponibile aiuto. Sia che tu voglia riparare la relazione che sta causando problemi nella tua vita, o che desideri aiuto per andare avanti senza questo membro della famiglia, un professionista della salute mentale può fornirti un orecchio imparziale e il supporto di cui hai bisogno. Ricorda che sei abbastanza forte per andare avanti e che cercare aiuto ti permetterà di crescere verso una vita più felice e più sana.

FAQ (domande frequenti)

Cos'è una famiglia distrutta?

Una famiglia distrutta è un'unità in cui i membri della famiglia hanno problemi emotivi significativi tra loro. Da bambino non te ne rendi conto, ma gli effetti di questo ambiente stanno cambiando la vita. Potrebbero esserci abusi o negligenza. E c'è sicuramente una mancanza di sostegno per un bambino o bambini in famiglia. L'ambiente non è amorevole. I membri della famiglia non si fidano l'uno dell'altro. Il motivo per cui è una dinamica tossica è che questi individui non si prendono cura l'uno dell'altro. Questi comportamenti si verificano da molto tempo. I genitori non davano ai bambini la vita familiare di cui avevano bisogno e le dinamiche familiari erano malsane. I bambini non si sentono amati o al sicuro. Per uno sviluppo sano del bambino, deve esserci un'unità familiare stabile in cui genitori e figli si prendano cura l'uno dell'altro. Quando i bambini vedono che i loro genitori sono malsani o tossici in giovane età, la vita del bambino è a rischio di sviluppare ulteriori problemi emotivi. Questi sono effetti a lungo termine perché la stragrande maggioranza dei bambini che subiscono abusi diventa giovani adulti con problemi di salute psicologica o mentale. Puoi leggere articoli sulle famiglie distrutte su Psychology Today. Lì puoi conoscere i diversi aspetti dell'unità familiare e dello sviluppo del bambino. Se vieni da una famiglia distrutta, può essere utile frequentare un gruppo di supporto dove puoi ottenere consigli da altre persone che sono cresciute in nuclei familiari disfunzionali. Una famiglia distrutta potrebbe avere effetti a breve termine su una persona così come quelli a lungo termine. Nella tua vita, qualunque cosa accada, interagirai con la tua famiglia. Ma puoi scegliere cosa succede a quelle relazioni familiari dopo essere diventato un adulto. Puoi decidere quale livello di coinvolgimento vuoi avere con la tua famiglia. Se sei separato dai tuoi cari biologici, potresti non sapere come affrontarlo. Ci sono articoli su Psychology Today che ci mostrano come affrontare l'impostazione dei confini con i membri tossici della famiglia. Venire da una famiglia distrutta non significa che ci sia qualcosa di sbagliato in te. È un quadro di riferimento per il motivo per cui hai le tue convinzioni fondamentali sulla famiglia.

Quali sono gli effetti di una famiglia distrutta?

Una famiglia distrutta può cambiare la vita. Può avere gravi effetti su una persona. Nella tua vita, qualunque cosa accada, incontrerai persone che hanno sopportato un ambiente familiare rotto. Le persone in famiglie distrutte possono cercare gruppi di sostegno da adulti, perché sono state sottoposte ad abbandono o abusi in giovane età e non conoscono i modi migliori per affrontare la loro vita. I bambini in una famiglia distrutta non si sentono al sicuro. Hanno paura che da un momento all'altro qualcosa vada storto. Quell'ansia probabilmente li seguirà nell'età adulta. Da adulti, possono avere problemi di salute mentale, come PTSD, ansia o depressione. Questi individui possono avere difficoltà a connettersi con gli altri, formare attaccamenti o mantenere relazioni sane. C'è una grande percentuale di bambini provenienti da famiglie distrutte che non si fidano degli altri e hanno difficoltà a formare legami emotivi con le persone. Quando vieni da una famiglia distrutta, puoi creare un domani migliore cercando una terapia. La vita familiare che hai vissuto da giovane influenzerà l'adulto che diventerai. Potresti aver avuto una mancanza di sostegno da bambino, ma puoi riprenderti dagli effetti di una famiglia distrutta nella tua vita, qualunque cosa accada, trovando un terapeuta che possa darti quel supporto duraturo. Se non sei sicuro di essere cresciuto in una famiglia distrutta, puoi leggere di queste dinamiche in Psychology Today. Potresti acquisire un po 'di chiarezza sulla tua infanzia dopo aver letto questi articoli. Psychology Today ha una ricchezza di risorse per le persone che hanno subito traumi infantili. A seconda dei problemi che stai riscontrando, puoi trovare esperti che hanno scritto su quel tipo di trauma. Su Psychology Today, puoi anche cercare un terapista nella tua zona. Ottenere un trattamento per il trauma è fondamentale. E non devi vedere un terapista di persona! C'è un numero crescente di terapisti disponibili poiché la terapia online diventa sempre più popolare. Le cicatrici della nostra infanzia non vanno via e possono essere dolorose se non vengono affrontate. La terapia è un luogo eccellente e sicuro per parlare del tuo dolore e affrontarlo con un professionista della salute mentale che se ne frega.

Cosa causa una famiglia distrutta?

Le cause di una famiglia distrutta sono che i genitori hanno problemi di salute mentale significativi e non vengono curati. Puoi leggere gli studi su questo su Psychology Today. Quando si ha una malattia mentale e si riceve il trattamento, può cambiare la vita. Questo è il motivo per cui la terapia è così preziosa. In una famiglia distrutta, non è previsto alcun trattamento per i problemi di salute mentale. C'è abuso, negligenza o abuso di sostanze. La vita domestica è pericolosa o instabile. Le dinamiche familiari sono malsane e causano disfunzioni. Lo sviluppo del bambino è fondamentale e se non hai un'infanzia sana, ciò può avere un impatto sulla tua età adulta.

Cosa fare se hai una famiglia distrutta?

Se hai una famiglia distrutta, è importante che cerchi aiuto sotto forma di terapia. Le persone non chiedono di nascere in un ambiente tossico. Ma puoi ottenere supporto dopo averne sopportato uno. La tua vita familiare da bambino non deve definire chi sei ora. Quando cerchi aiuto per il tuo trauma, la vita cambia. Ci sono molte risorse in cui puoi leggere le esperienze traumatiche nei primi anni di vita. Puoi trovare articoli sulle dinamiche familiari e su cosa significa sopravvivere a una famiglia distrutta su Psychology Today. Potrebbero anche avere alcuni articoli che ti portano fuori dalla tua zona di comfort. A lungo termine, è meglio farsi curare piuttosto che ignorare il modo in cui la tua infanzia distrutta sta influenzando la tua vita attuale. Uno dei modi migliori per affrontare queste preoccupazioni è con un terapista individuale o un terapista familiare.

Che cosa è considerata una casa distrutta?

Una famiglia distrutta è quella in cui i genitori non si prendono cura dei bambini. I bambini vengono maltrattati o trascurati. Qualsiasi situazione in cui la dinamica familiare è così tossica che i membri sono in crisi è considerata una famiglia distrutta. Quando i bambini sono vittime di abusi e non ricevono cure, questo è un esempio di una famiglia distrutta. In una casa distrutta, il tempo di qualità non è importante. Sopravvivere il minuto successivo ha la priorità sul legame con i tuoi familiari.

Si può riparare una famiglia distrutta?

Una famiglia distrutta può essere risolta se i membri della famiglia sono disposti a esaminare le dinamiche familiari in terapia e ad affrontare questi problemi. Puoi leggere sulla terapia familiare in Psychology Today e vedere qual è il valore per le persone.

Come ami qualcuno con una famiglia distrutta?

L'amore ha a che fare con l'accettazione. Quando trovi qualcuno che ami, la vita cambia. Ti porta fuori dalla tua zona di comfort. Quando inizi una nuova vita con qualcuno, è fondamentale accettare quello che è. Se ami qualcuno che ha una famiglia distrutta, significa che accetti che ha avuto qualche trauma nella sua vita e tu sei lì per sostenerlo. Non c'eri e non sai come fosse la loro vita familiare, o come ci si sentiva ad essere loro da bambini. Puoi porre loro delle domande a riguardo, ma capisci che alcuni di questi ricordi possono essere troppo traumatici per parlarne a volte. Ognuno ha una vita familiare diversa. Psychology Today ha molte risorse diverse per le famiglie distrutte. Puoi leggere gli effetti che cambiano la vita che le famiglie distrutte hanno sui bambini.