Cosa fare dopo un primo appuntamento quando è andato male

I primi appuntamenti, per la maggior parte, sono snervanti e possono essere molto imbarazzanti. La maggior parte dei primi appuntamenti sono così imbarazzanti, al punto che le persone si emozionano quando le loro date vanno bene. Se hai notato molti dei tuoi primi appuntamenti, non andare come speravi, non preoccuparti. I primi appuntamenti riguardano le prime impressioni e vedere se c'è il potenziale per una relazione. Quindi, solo perché un primo appuntamento non va bene, non significa che ci sia qualcosa di sbagliato in te. Inoltre, non significa che ci sia qualcosa che non va nella tua data. In effetti, voi due potreste ancora essere compatibili nonostante abbiate un brutto primo appuntamento. Devi sapere cosa fare dopo un primo appuntamento quando è andato male per sapere se una relazione è in futuro o no.

Perché l'appuntamento era 'cattivo'?



Fonte: pexels.com

Dopo che torni a casa da un primo appuntamento e senti che è andato male, pensa a cosa lo ha fatto andare male. C'era una mancanza di cose in comune tra voi due? Non sei rimasto impressionato dal tuo appuntamento e annoiato? O il tuo appuntamento era solo scortese? Se rispondi 'sì' a una di queste tre cose, potresti non essere giusto l'uno per l'altro. Se sei andato ad un appuntamento e ti sei reso conto che la persona non era quello che stai cercando in un futuro partner romantico, allora è normale che l'appuntamento vada male. Secondo una ricerca di Peter K. Jonason e colleghi, i tratti negativi della personalità mostrati al primo appuntamento sono uno dei principali problemi segnalati dai single. Quindi, se ritieni di non voler stare con qualcuno in base alla sua personalità, non preoccuparti. Questo è del tutto normale per te e dovresti fidarti del tuo istinto.



Se sei andato ad un appuntamento ed entrambi eravate molto nervosi, ma andavate comunque d'accordo, un altro appuntamento in futuro potrebbe essere una possibilità. Tutti hanno un certo livello di nervosismo per il loro primo appuntamento con qualcuno. Questo è del tutto normale e comprensibile. Se ritieni che questo sia il motivo per cui il tuo appuntamento non è andato bene, sii onesto. Chiama o manda un messaggio alla persona con cui sei uscito e spiega che eri molto nervoso ma ti sei divertito molto. Si spera che capiranno. Se non capiscono, non preoccuparti. Ci saranno molte altre persone là fuori che capiranno i tuoi nervi al primo appuntamento.

Dopo aver valutato il motivo per cui ritieni che l'appuntamento sia andato male, pensa se desideri rivederli. Senza alcuna influenza o pressione da altre persone, vuoi veramente incontrare la persona per un secondo appuntamento? ChaminAjjan afferma che un primo appuntamento è solo un modo per vedere se hai qualcosa in comune con una nuova persona. Se non vuoi vederli di nuovo, va benissimo, e non dovresti sentirti costretto ad andare a un secondo appuntamento. Se desideri vederli di nuovo, prova i suggerimenti di seguito per risolvere il problema.



Cosa fare dopo un primo appuntamento che è andato male



  1. Fai sapere al tuo appuntamento come ti senti

Non è necessario chiamarli e parlare con loro per ore o inviare loro un romanzo. Tuttavia, se sai che l'appuntamento è andato male e sai che è stato a causa del tuo nervosismo, fallo sapere al tuo appuntamento. È probabile che fossero nervosi quanto te. L'ansia di essere al primo appuntamento tiene nascosta gran parte della tua personalità. Ci vuole più di un appuntamento per conoscere bene qualcuno e vedere se le tue personalità si completano a vicenda. Mentre scrivi al tuo appuntamento e gli fai sapere che ti dispiace per l'appuntamento che non sta andando bene ed è stato a causa del tuo nervosismo, potrebbero vederlo come una mossa forte e sicura. Ci vuole molto coraggio per chiamare o inviare un messaggio a qualcuno dopo un primo appuntamento andato male per scusarsi. Questo potrebbe indurli a programmare la data numero due. In caso contrario, allora, ovviamente, quella persona non era destinata a stare con te. Non scoraggiarti se è così, sei sicuro di trovare la tua persona speciale, non arrenderti. Se non è stata colpa tua se la data è andata male, non aver paura di dare loro una seconda possibilità.

  1. Non pensare troppo

Fonte: pexels.com

Molte persone si ritrovano a parlare a malapena al primo appuntamento, specialmente se vanno al cinema. L'appuntamento è un semplice 'Ciao, come stai?' e 'Ciao, grazie per l'appuntamento'. Anche se potrebbe non essere stato imbarazzante in questo momento mentre guardavi un film, può sembrare imbarazzante ripensarci. Anche questo è molto normale e accade più spesso di quanto si possa pensare. Inviare un semplice testo consigliando a voi due di svolgere un'attività in cui parlerete di più è un'ottima mossa da fare. Se ti scrivono questo, sii sempre disposto a dare una seconda possibilità a meno che non ci fosse qualcosa che ti ha fatto desiderare di non vederli mai più.

Un modo per sapere se l'appuntamento è stato terribile e non dovresti dare una seconda possibilità è cercare le cose che non ti piacciono. Le cose che qualcuno fa che mostrano i loro veri colori. Erano scortesi con i camerieri? Hanno detto cose cattive su certe persone? Se stanno dicendo cose con cui non sei affatto d'accordo e sai che non è qualcosa che puoi accettare, non andare a un secondo appuntamento. Ma non farti prendere dal pensiero eccessivo su come voi due non avete parlato abbastanza e rendete questo il motivo per cui non andate a un secondo appuntamento.



  1. Non picchiarti

Non picchiarti per una brutta esperienza di appuntamenti. Se esci attivamente con qualcuno, probabilmente vivrai qualche brutto appuntamento. Questo è del tutto normale e persino previsto. Non considerare i fallimenti come qualcosa che non va in te, ridici su e impara dalla data. Scopri cosa esattamente lo ha reso un brutto appuntamento e cerca di fare meglio la prossima volta. Se è stato il tuo appuntamento a peggiorare le cose, prendi nota di ciò che ti hanno infastidito in modo da poterlo tenere d'occhio la prossima volta.

Dopo un primo appuntamento, potresti sentire un colpo alla tua autostima, come fa la maggior parte delle persone. Se ti senti in questo modo, prenditi del tempo per guarire e prenderti cura di te stesso. Guarda il tuo film preferito, trascorri del tempo con gli amici e riprenditi. Non vuoi che una brutta esperienza di appuntamenti ostacoli le tue date future. Quindi, assicurati di prendere provvedimenti per superare la data fallita prima di andare su un altro.

  1. Comunica le tue aspettative in modo efficace

Renditi conto che il modo in cui comunichi le tue aspettative può avere un grande impatto su come vanno le tue date. Se riesci a comunicare efficacemente le tue aspettative, potresti scoprire che le tue date future andranno molto meglio. Una volta che sarai più bravo a comunicare ciò che stai cercando in una relazione, sarai in grado di eliminare alcune persone con cui sai di non essere compatibile. Questo può richiedere del tempo per imparare a fare se sei nuovo in questo, ma devi sapere cosa stai cercando in una persona.

Fonte: unsplash.com

Sii aperto e onesto fin dall'inizio. In questo modo, troverai qualcuno con cui uscire che sta cercando le stesse cose se incontri la tua data per la prima volta mentre sei all'appuntamento, fai loro delle domande. Quali sono i loro piani e obiettivi nella vita? Cosa cercano in un partner? Cercano qualcosa di serio o più casual? Fare queste domande ti aiuterà se ci sono silenzi imbarazzanti in un appuntamento e ti aiuterà a sapere se dovresti continuare a uscire con la persona. Poni domande aperte che ti aiuteranno a mantenere viva una conversazione. Forse non sollevare l'argomento dei bambini, della politica o del matrimonio al primo appuntamento, poiché questo può intimidire. Tuttavia, se hai già figli, dovresti comunicarlo in anticipo all'altra persona.

  1. Continua a provare

Fonte: unsplash.com

Non arrenderti dopo un brutto primo appuntamento. Dagli un po 'di tempo e vedi se ci sarà un secondo appuntamento con quella persona. Se sai per certo che non vuoi dare a quella persona una seconda possibilità, vai avanti. Non stressarti, ridici sopra. Ridi da solo o con i tuoi amici, non soffermarti su qualcosa di piccolo come un primo appuntamento. Ora, se vai a un secondo appuntamento con quella persona, la prossima volta le cose potrebbero andare un po 'più lisce. Vacci piano, sii rilassato e cerca di essere più te stesso. Se tutto va bene, saranno anche a loro agio e riveleranno il 'vero loro', così voi due potrete avere un'idea migliore della personalità l'uno dell'altro. Se il secondo appuntamento non è un miglioramento, potete decidere entrambi se continuare o meno a provare.

Cosa fare dopo un primo appuntamento

Allora, cosa fai dopo un primo appuntamento quando è andato male? Valuta perché è andata male. Se ritieni che qualunque cosa abbia causato la data a essere scomoda o imbarazzante, decidi se dovresti andare con un altro. Non essere scortese se non vuoi rivedere la persona. Fagli sapere che non sei interessato. Se vuoi vederli di nuovo, comunica apertamente con loro i tuoi nervi e ciò che senti ha fatto andare male un appuntamento. Al secondo appuntamento, cerca di controllare i tuoi nervi e ricorda che gli appuntamenti dovrebbero essere divertenti e lasciare andare ogni imbarazzo.

Se mai dovessi avere problemi nella tua futura relazione con il tuo appuntamento, non esitare ad andare in consulenza di coppia. Ogni coppia affronta problemi ad un certo punto, grandi o piccoli. La consulenza di coppia è molto efficace per aiutare le persone a comunicare meglio, anche con i problemi più piccoli. A volte, la consulenza può essere utilizzata come misura preventiva, in modo da non incontrare grossi problemi un giorno. Quindi, non esitare a contattare un consulente autorizzato, perché la tua relazione ne vale la pena.